Libero

O.R.A.C.L.E

  • Uomo
  • 65
  • Londra
Gemelli

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 2.671

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita O.R.A.C.L.E a scrivere un Post!

Mi descrivo

Amante del decadentismo rivivo quel periodo nella mia mente... ove forma e sostanza si fondono io son spettatore presente sino ad affogare in un mondo che assaporato sa di gothico....

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

Ne ho pochi, ma credo nell\'amicizia!

I miei difetti

Forse troppo impulsivo alle volte o forse troppo sincero...

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. L'oscurità e le tenebre
  2. Oscar Wilde da impazzire
  3. Un buon bicchiere di vino

Tre cose che odio

  1. Chi se la tira
  2. Chi non usa il cervello
  3. La persone violente

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Tour organizzato

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Passioni

    • Musica
    • Fotografia

    Musica

    • Metal

    Cucina

    • Cinese
    • Giappo

    Libri

    • Psicologia
    • Fantascienza

    Sport

    • Beach volley

    Film

    • Horror
    • Fantascienza

    Libro preferito

    Il ritratto di Dorian Gray

    Meta dei sogni

    Sud-Est asiatico, Isole dell'Oceano Indiano

    Film preferito

    Il Corvo

    Welcome

    L'oracolo

    Partita con la morte... chi vincerà?

    Aforisma

    Si può sopravvivere a tutto al giorno d'oggi tranne che alla morte, e si può far dimenticare ogni cosa eccetto una buona reputazione.

    Oscar Wilde

    Aforisma

    La preoccupazione per la propria immagine, è questa la fatale immaturità dell'uomo. E' così difficile essere indifferenti alla propria immagine. Una tale indifferenza è al di sopra delle forze umane. L'uomo ci arriva solo dopo la morte.

    Milan Kundera

    Nightwish - Nemo

    Aforisma

    Verso la fine della vita avviene come verso la fine di un ballo mascherato, quando tutti si tolgono la maschera. Allora si vede chi erano veramente coloro coi quali si è venuti in contatto durante la vita.

    Arthur Schopenhauer

    Aforisma

    La vita è breve: evitiamo, dunque, programmi troppo estesi: ogni giorno, ogni ora ci mostra la nostra nullità e ricorda a noi smemorati, con qualche nuovo argomento, la nostra fragile natura. Allora noi, che facciamo programmi come se la nostra vita fosse eterna, siamo costretti a pensare alla morte. Si volge, infatti, ad attendere il futuro solo chi non sa vivere il presente.

    Seneca

    , , , , , , , , , , , , ,