Libero

Oceanhavet

  • Uomo
  • 60
  • Stockholm
Capricorno

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 15 settembre

Ultime visite

Visite al Profilo 4.826

Bacheca

Oceanhavet più di un mese fa

"Non sai bene se la vita è viaggio, se è sogno, se è attesa, se è un piano che si svolge giorno dopo giorno e non te ne accorgi se non guardando all’indietro. Non sai se ha senso. In certi momenti il senso non conta. Contano i legami."

Jorge Luis Borges

 

 

 

Farsta strand, Stockholm

Ti piace?
1

Mi descrivo

Il colore blu, Eternity di Klein, le spiagge di sabbia, Oceano Mare, l'aurora nei boschi, i levrieri russi, pralines cream, Schopenhauer, il sorriso di mio padre, Carrington, l'odore della pioggia, i baci, il silenzio, il tè d'inverno, Year of the Cat, la sincerità, la mia cabriolet, i miliardi di stelle, questa strana estate... e la tua dolcezza.

Su di me

Situazione sentimentale

separato/a

Lingue conosciute

Inglese, Svedese,

I miei pregi

coniugare all'unisono introspezione e leggerezza (Calvino docet)

I miei difetti

non arrendermi alla dilagante confusione e anaffettivitä??

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. oltre le tante giä presenti nella
  2. mia descrizione, links e foto?
  3. la semplicitä e il minimalismo

Tre cose che odio

  1. maleducazione
  2. la stupiditä
  3. e le zanzare

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Città d'arte
  • Spiagge incontaminate
  • Enogastronomia

Vacanze Ko!

  • Campeggio
  • Villaggio turistico
  • Passioni

    • Musica
    • Cinema
    • Fotografia

    Musica

    • Jazz
    • Rock
    • Raggae
    • Alternative
    • Blues

    Cucina

    • Piatti italiani
    • Fusion

    Libri

    • Psicologia
    • Narrativa

    Sport

    • Nuoto

    Film

    • Romantico
    • Drammatico
    • Commedia
    • Classici
    • Biografico

    Libro preferito

    Oceano Mare, L'arte della gioia, Se questo è un uomo, Tre camere a Manhattan, La prova del miele

    Meta dei sogni

    "Cosa abbiamo fatto d'altro, se non dar vita ai nostri sogni infantili?" (Fellini a J. Michel Folon)

    Film preferito

    Viaggio in Inghilterra, The Elephant Man, Il silenzio degli innocenti, The Hours, Qualcuno volò sul nido del cuculo

    Non nella storia universale,
    come vaneggia la filosofia dei professori,
    vi è disegno e unità
    ma nella vita del singolo.


    Arthur Schopenhauer


    Mi ricordo che una mattina mi sono svegliata all'alba
    con dentro un grande senso di aspettativa
    hai presente, no? lo conosci?
    E mi ricordo di aver pensato
    "ecco questo deve essere il preludio della felicità,
    questo è solo l'inizio e d'ora in poi crescerà sempre di più"
    Non mi ha sfiorato l'idea che non fosse il preludio:
    era quella la Felicità
    era quello il momento
    era quello!


    (da "The Hours" di Stephen Daldry)


    moon river - breakfast at tiffany's

    //www.youtube.com/watch?v=uirBWk-qd9A

    lei è romeo - la diversità by david lynch

    https://www.youtube.com/watch?v=nkBBzS30xRA

    due immagini per i giovani - alessandro baricco

    //www.youtube.com/watch?v=WkbQ83GDOgo

    ama - julie gautier ed ezio bosso

    https://www.youtube.com/watch?v=bdBuDg7mrT8&feature=share

    la teoria svedese dell'amore - erik gandini

    https://vimeo.com/244529715

    la mia vita è bella perché so di essere amato

    https://www.youtube.com/watch?v=ER9T18TGf4M

    what a wonderful world - eva and katie

    https://www.youtube.com/watch?v=cFoXcO8llNI

    analfabetismo emotivo - umberto galimberti

    //wisesociety.it/incontri/umberto-galimberti-la-nostra-societa-ad-alto-tasso-di-psicopatia-non-e-adatta-a-fare-figli/

    le cose dell'amore - umberto galimberti

    //www.youtube.com/watch?v=Xhzh1GWSkTg

    oralità e filosofia - alain de botton

    //www.internazionale.it/video/2015/07/03/filosofia-sesso-orale

    lu rusciu de lu mare - officina zoè

    //www.youtube.com/watch?v=Ikc4F7avBko
    //www.immaginasalento.it/salento/pizzica-e-taranta/lu-rusciu-te-lu-mare.html

    a mio padre - un uomo senza tempo

    https://www.youtube.com/watch?v=HX1w7QSSQcA

    sono a un passo da te - il volto della vita

    https://www.youtube.com/watch?v=lsXcPvFMMT4






                      
                        
                               Non so dove i gabbiani abbiano il nido,
                                        ove trovino pace.
                           Io son come loro, in perpetuo volo.
              La vita la sfioro com'essi l'acqua ad acciuffare il cibo.
                         E come forse anch'essi amo la quiete,
                                    la gran quiete marina,
                                 ma il mio destino è vivere
                                   balenando in burrasca.


                                                         (Vincenzo Cardarelli)





    dona a chi ami
    ali per volare
    radici per tornare
    e motivi per rimanere


                                 Dalai Lama











    - Grazie, amore mio.
    - Per cosa, Joy?
    - Per tutto questo, Jack!
      Forse è meglio
    se mi stendo ora.
    - Sì, muoviti lentamente...
      ah, un altro cuscino così stai
      più comoda... ecco!
    - Grazie.
    - Così!
    - Grazie.
    - Sì, guardando questa stanza
      mi accorgo solo ora che forse
      è un po' spartana.
    - Da quanto tempo è la tua stanza?
    - Da venticinque anni,
      forse anche di più.
    - L'hai mai divisa con qualcuno?
    - No.
    - No! Ti senti strano, Jack?
    - Ecco, non sono sicuro
      della procedura.
    - E che cosa fai di solito
      quando vai a letto?

    - Le solite cose, credo.
    - No, no dimmelo!
      Entri dalla porta...

    - Poi tiro le tende,
      poi tiro fuori il pigiama.
    - Da dove?
    - Da sotto il cuscino.
    - E poi cosa?
    - E poi poso i vestiti sulla poltrona,
      poi mi lavo i denti, mi lavo,
      mi inginocchio accanto al letto,
      no prima mi vesto per la notte,
      poi mi inginocchio, prego
      e poi mi metto a letto.
    - Come un bambino!
    - Ah, sì.
    - E poi?
    - E poi dormo.
    - Sulla schiena o su un fianco?
    - Sul fianco.
    - Fa vedere!
    ...
    - Sì, tu fa tutto quello
      che fai di solito, Jack.

      Quando arrivi all'ultima parte
      ci sarò anch'io.

      E' questa la procedura.



    (da "Viaggio in Inghilterra"
                 di Richard Attenborough)














    solo gli alberi
    sferzati dal vento
    hanno radici profonde

                                           papà

    VEM VET - Lisa Ekdahl

    Tu sei una favola
    troppo bella per essere vera.

    E' una favola
    esserci l'uno per l'altro.

    Potevamo anche
    non incontrarci mai.

    O il nostro incontro
    era già stabilito

    molto prima
    che noi nascessimo?

    Chi lo sa? Non io.
    Chi lo sa? Non tu.
    Noi non sappiamo niente
    adesso.

    Noi non sappiamo nulla
    oggi.


     





    i nuovi amanti
    sono nervosi e teneri,
    ma rovinano ogni cosa
    perché il cuore
    è un organo di fuoco!



    (da "Il paziente inglese" di Minghella)










    SVERIGE - Kent

    Svezia Svezia, amico amato
    una tigre che si vergogna
    io so come ci si sente
    quando la serietà
    è diventata uno scherzo
    quando il silenzio intimorisce
    cosa è successo?

    Benvenuto, benvenuto qui
    chiunque tu sia, ovunque tu sia!

    apparecchia la tua veranda
    per la festa
    per un ospite che viene da lontano
    nel paese la moderazione
    è la migliore cosa
    noi brindiamo a midsommar
    con patate fresche e aringhe
    come se il tempo si è fermato

    ora la pioggia batte contro le finestre
    ma la notte è chiara
    in un paese senza suono
    e i bicchieri luccicano in silenzio
    sulla nostra tavola
    altrettanto vuoti come le parole
    certo è grande l'amore

    Benvenuto, benvenuto qui
    chiunque tu sia, ovunque tu sia!

     














    bara träd
    som piskats av vinden
    har djupa rötter
                                                                                          
    , , , , , , , , , , , , ,