Libero

Prelude2012

  • Donna
  • 49
  • Torino
Toro

Mi trovi anche qui

Bacheca15 post
Prelude2012 14 ore fa

Quando si va via dalla vita di una persona, bisognerebbe accertarsi di aver lasciato tutto in ordine, prima di chiuderci la porta alle spalle.

Bisognerebbe avere la stessa cura che abbiamo usato  nell'entrarvi.

E dunque, sarebbe buona cosa guardarla negli occhi e raccontarle di noi, di cosa non capiamo, di cosa ci chiama lontano da li.

Di cosa non troviamo più.

O semplicemente di cosa credevamo di aver trovato.

Dovremmo raccontarle di lei.

Di cosa abbiamo amato, di cosa è cambiato,

di cosa non ha compreso di noi.

Dovremmo chiederle come sta, cosa pensa, quanto male fa.

Ecco, quanto male fa. 

Quanto male le stiamo causando .

E poi abbracciarla e farle sentire che il suo amore non è  stato sprecato, non è stato gettato via.

Quando ce ne andiamo dalla vita di una persona, dovremmo avere le mani pulite .

Dovremmo chiedere scusa, come quando il giorno che siamo entrati avremmo dovuto chiedere permesso. 

Io l'ho fatto, ti ho lasciato un mio scritto sul letto in cui ti chiedevo accortezza e te ne avrei data.

 

 

Adesso perché non riesco a scrivertelo?

Ti piace?
1

Mi descrivo

Mai nulla di splendido è stato realizzato se non da chi ha osato credere che dentro di sé ci fosse qualcosa di più grande delle circostanze.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna
, , , , , , , , , , , , ,