Libero

Quandolamente_mente

  • Donna
  • 44
  • Qui
Vergine

Mi trovi anche qui

Amici1

Ultime visite

Bacheca

Quandolamente_mente più di un mese fa

Cocò... perché mettono mi piace ai post dove dico che sei cretino? La tua fama ti precede o si fidano ciecamente di me?

Ti piace?
3

Mi descrivo

Abbiate cura di non incontrare chi sta nel mezzo. Cercate gli esseri estremi,i deliri,gli incanti.Esisto in questo oscillare.Da un lato al limite più estremo dell'altro. Se non brucio,gelo.

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. nessuna
  2. Coco'
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. Coco'
  3. nessuna

Non mi interessa cosa fai per vivere,voglio sapere per cosa sospiri e se rischi il tutto per trovare i sogni nel cuore.Non mi interessa quanti anni hai,voglio sapere se ancora vuoi rischiare di sembrare stupido per l'amore,per l'avventura di essere vivo.Voglio sapere se puoi sederti con il dolore,il tuo ed il mio,se puoi ballare pazzamente e lasciare l'estasi riempirti senza prevenirci di cautela.Non voglio sapere se la storia che mi hai raccontato sia vera,voglio sapere se sei capace di deludere un altro per essere autentico a te stesso.Voglio sapere se puoi vivere con il fracasso,tuo e mio.Non mi interessa sapere chi sei o come hai fatto ad arrivare qui,voglio sapere se sapresti restare in mezzo al fuoco con me.Non voglio sapere cosa hai studiato,voglio sapere cosa ti sostiene dentro quando tutto il resto non lo ha fatto.Voglio sapere se sai stare solo con te stesso e se veramente ti piace la compagnia che hai nei momenti vuoti

Mi sorrideva e sapeva di fregarmi con quel sorriso Quando sorrideva io non capivo più nulla Non sapevo più parlare ne pensare Niente,zero C'era all'improvviso solo lei Era matta,tutta matta A volte piangeva dicono che in quel caso le donne vogliono solo un abbraccio Lei no Lei si innervosiva Non so dove sia adesso ma scommetto che è ancora alla ricerca di sogni Era matta,tutta matta Ma l ho amata da impazzire.

Alice attraverso lo specchio

-Ma tu mi ami? chiese Alice -No,non ti amo rispose il Bianconiglio -Alice corrugò la fronte ed iniziò a sfregarsi nervosamente le mani,come faceva sempre quando si sentiva ferita -Ecco vedi,-disse il Bianconiglio-Ora ti starai chiedendo quale sia la tua colpa,perchè non riesca a volerti almeno un pò di bene cosa ti renda così imperfetta,frammentata. Proprio per questo non posso amarti. Perchè ci saranno giorni nei quali sarò stanco,adirato con la testa tra le nuvole e ti ferirò.Ogni giorno capita di calpestare i sentimenti per noia,sbadataggine,incomprensione. Ma se nn ti ami almeno un pò,se non crei una corazza di pura gioia intorno al tuo cuore,i miei deboli dardi ti saranno letali e ti distruggeranno. La prima volta che ti ho incontrato ho fatto un patto con me stesso mi sarei impedito di amarti fino a che non avessi imparato tu per prima a sentirti preziosa per te stessa. Perciò Alice no.non ti amo.

Amo malamente.Sarebbe a dire o troppo,o troppo poco. Mi butto da rocce inaccessibili ma poi mi tiro indietro orripilata da una semplice finestra con vista.

Corrono come se avessero il fuoco sotto il sedere,in cerca di qualcosa che nn si trova.Si tratta fondamentalmente della paura di affrontare se stessi,si tratta fondamentalmente della paura di essere soli.

Sei ancora arrabbiata con me? Non lo sono mai stata. Allora perchè? Tu eri il mio paio di scarpe strette. Cioè? E' una metafora,vedi, tutte le donne hanno un paio di scarpe che adorano,ma nn riescono a mettere perchè fanno male. Sono frutto di una follia del momento o di una grande passione,ma nn conta,il punto è che per quanto le amino,fanno male,allora le tengono li ed ogni tanto ci provano,le infilano ma il dolore è troppo...alla fine decidono e le danno via,con rammarico s'intende,ma nn c'è nulla da fare,per loro nn vanno bene. Tu eri il mio paio di scarpe strette.

Continuiamo a bere del pessimo vino preoccupandoci che i calici siano di cristallo
, , , , , , , , , , , , ,