Libero

QuetzalcoatlLaFenice

  • Donna
  • 47
  • Roma
Ariete

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 132

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita QuetzalcoatlLaFenice a scrivere un Post!

Mi descrivo

-Canzone di viaggio- Sole illumina il mio cuore, vento disperdi le mie pene e i miei lamenti! Piacere più profondo non conosco sulla terra se non di andare lontano. Per la pianura seguo il mio corso, il sole deve ardermi, il mare rinfrescarmi per condividere la vita della nostra terra dischiudo festoso i miei sensi. E così ogni nuovo giorno mi deve nuovi amici, nuovi fratelli indic

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

I miei interessi

Passioni

  • Suonare
  • Lettura
  • Viaggi

Musica

  • Rock
  • Alternative

Libri

  • Classici
  • Narrativa

Meta dei sogni

Sud America, capitali europee

Testi...

Dove sei tu - 2003
In fondo al mare

In fondo al mare cadono le onde.
Riposano per ripartire
e lasciano un’impronta sulla sabbia
prima di sparire.

In fondo al mare nuotano i miei sogni,
pronti per risalire.
Si aprono nell’acqua come fiori
e in un istante
vanno verso il cielo.

Dedicami i tuoi spazi e quest’immenso blu.
Quale distanza serve per toccare terra?
Voglio restare dentro questo quadro blu,
qui in fondo al mare.

In fondo al mare naviga il silenzio,
rinchiuso dentro a sfere d’aria.
Lo guardo allontanarsi e diventare
...l’universo in fondo al mare.

Dedicami i tuoi spazi e quest’immenso blu.
Quale distanza serve per toccare terra?
Voglio restare dentro questo quadro blu,
qui in fondo al mare.

testo: Cristina Donà
musica: Cristina Donà
, , , , , , , , , , , , ,