Libero

Rabbiafelina2

  • Donna
  • 60
  • Torino
Gemelli

Mi trovi anche qui

Amici

Rabbiafelina2 non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Bacheca4 post
Rabbiafelina2 più di un mese fa

 

Anche quest'anno ho a cuore di ricordare cosa rappresentino per noi le festività del 1° e 2 novembre.

Bolliamo le castagne e lasciamole sul tavolo, affinchè nella notte i nostri cari defunti, passando a salutarci, apprezzino che non li dimentichiamo. Le castagne, pane dei poveri, rammentano a noi e loro il sudore della vita campestre, la fatica nel nutrire i figli, la volontà di costruire il futuro che è il nostro "oggi".

Insegniamo altresì ai bambini il significato di questa ricorrenza, nel rispetto della nostra tradizione antica e nell'amore per chi ci ha preceduto.

 

Ieri il cielo limpidamente azzurro ha riscaldato di un tepore autunnale la mia camminata, da città in città, mentre le persone in casa godevano del pranzo domenicale. Ho attraversato il Po su un ponte storico: due bancarelle elettorali, qualcuno che smaltiva correndo, cani al pascolo e...una coppia di giovani appoggiata al parapetto e intenta a baciarsi. Doveva trattarsi anche di una giovane coppia, per l'estraniazione dal resto del mondo. C'erano solo loro due, teneramente abbracciati in mezzo al nulla, sul ponte o sulla vetta di una montagna, tra la folla o nel limbo dell'evanescenza. Lui dall'alto la sovrastava, le teneva una guancia nella mano e con l'altro braccio la comprimeva a sè. La baciava senza respiro e se la teneva stretta. La assaporava probabilmente per la prima volta, dopo aver desiderato le sue labbra, fusi insieme in un'unica entità.

Li ho guardati a lungo mentre la tenerezza scivolava dalle loro braccia verso il mio cuore e lo ricolmava di ricordi, di istanti svaniti, di dolcezza infinita persa nel tempo.

Mentre le trasmetteva la sua essenza nel bacio, con la mano la proteggeva dal mondo e le infondeva la fiducia di vivere.

Il bacio non dovrebbe mai essere sprecato. In esso vi è forza, passione, immunità fisica, protezione e amore. E' il primo atto tra due amanti, il momento più intenso del sentimento.

Ho chiuso gli occhi e ho sentito la mia guancia sfiorata da una mano invisibile, ho percepito l'intensità della carezza che mai ho avuto, ho finalmente udito le parole sussurrate che attendo da sempre: <<Tu sei mia e io veglierò su di te!>>. Ho pensato..."un giorno forse, quando il mio compito sarà terminato e anch'io potrò godere di una ricompensa".

Mi sono girata e ho proseguito per la mia strada.

  

 

 

Ascoltate Dimash, la voce più eclittica ed estesa del secolo.

 

Ragazzi e ragazze, so bene che qualcuno mi segnala per le foto, ma non importa. Non capisco, ma non importa. Conosco perfettamente i regolamenti delle piattaforme social,  cosa possa essere esposto e cosa vada invece coperto. Su questi profili ho visto icone con donne nude, ma a me non infastidisce. Quello che non accetto, perché l'ho subito, è che vi siano molestatori, malvagi, persone che sfruttano la piattaforma per esprimere tutta la bruttura che hanno nel cuore.

Vi consiglio di segnalare quelli e di ripulire Digiland dalla cattiveria pura. Quella fa male a tutti.

PS: le mie foto vanno e vengono e le cambio, se per un po' ci sono poi passano altrove...non crucciatevi più di tanto se non vi piaccio o mi considerate troppo vecchia per espormi...

 

Cari uomini, noi donne da sempre siamo caratteriali, vulcaniche, esplosive, sanguigne, irascibili. Se così non fosse la nostra forza interiore, che poi sorregge voi nel bisogno, non troverebbe substrato su cui ancorarsi. Però passato il momento dell'incandescenza seguito dal diluvio universale, una donna sincera e di carattere sa anche darvi tanto in attenzioni, sensibilità, affettuosità e amabilità. Le due cose sono unite ed intrecciate. Diffidate pertanto dalle donne apatiche, apparentemente miti e tranquille, che vi sembrano tanto facili da gestire. E' nel carattere che si nasconde il sentimento, quello che nasce dal profondo dell'Io e sgorga senza limiti inondandovi l'esistenza.
Dopo millenni, ancora non avete compreso che un'esplosione diede il via all'universo e alla bellezza che ci circonda. La stessa esplosione che si ripete all'infinito e che, nell'infinitesimamente piccolo, viene emessa dal cuore di una donna che dà la vita, ed un'altra che ve la può ridare una seconda volta.

 

 

Come ogni vivente, anch’io vorrei piacere, vorrei sentirmi gradita agli occhi altrui, ma la vita ci ha dato ciò che abbiamo. Cerco di vivere al meglio ciò che sono e che possiedo, a volte fatico, spesso soffro, ma la vita è unica e un’altra non ci è concessa. Se ci rendessimo conto di ciò che sciupiamo quando passiamo oltre agli eventi e alle esperienze, senza dar loro il giusto peso, probabilmente l’esistenza in terra ci sarebbe più gradita e noi stessi saremmo graditi gli uni agli altri.
Io sono questa, né più né meno.

 

22 agosto 2021: in arrampicata su alberi. [foto entro i limiti consentiti, non vengono esposte parti dichiarate inaccettabili alla pubblica morale]

 

 

 

22 agosto 2021 [limiti consentiti come sopra]

 

Un lato per me fondamentale e che rappresenta il mio essere sincera, riguarda il fatto che ogni parola espressa esce dal mio cuore e non è scopiazzata dal web. Inoltre le foto di donna che inserisco sono mie e recenti. Non mi aspetto commenti favorevoli, ma almeno si sappia che non mento su me stessa.

Secondo i paradossi che governano l'universo, io ho sempre rappresentato ciò che le donne avrebbero voluto essere, ma non ciò che piaceva agli uomini. Con il tempo ho smesso di farmene un cruccio.

Va bene così.

 

RILANCIO IL CASTING!!

Mi serve un modello maschio per foto non remunerate (da inserire nel proprio book): caste, pulite e decenti. Pertanto, se c'è uno che non si vergogna di effettuare scatti con me, può offrirsi.

 

" Grande Drago, dal tuo sonno io ti distolgo!"

"Dràgon mòr, tionndaidhidh mi air falbh thu bho do chadal!"

 

 

 

Castore e Polluce, Διόσκουροι​​​​​  Protettori dei naviganti in acque tempestose; patrocinanti le belle arti e l'inventiva.

 

Per comodità ho lasciato il blog su MICCIONSQUATER, anziché trasferirlo qui. Quando modifico l'impostazione la porto sul blog. Quindi, se volete leggere come la penso potete recarvi a visionare "Pensieri vaganti" e altri articoli su: Miccionsquater, blog Libero.

 

Melodia celestiale, reminiscenza di un passato universale nel quale eravamo immersi, armonia prodotta dalla vibrazione del cosmo. La chiamiamo musica ed è parte della capacità affettiva animale. Quando il cuore si spezza, quando la mente non trova requie ed il dolore sembra più grande di noi, quando nessuno è pronto a tenderci la mano, ci aggrappiamo alla vibrazione dell'universo da cui siamo venuti e ad essa ritorniamo. Musica madre, armonia guaritrice, percezione dell'eternità.

 

"Memory" sung by Elaine Paige

 

 

 

                       Celtic...as me...

 

 

 

 

13 agosto 2021

 

NON MENTO MAI A ME STESSA O AGLI ALTRI SUI SENTIMENTI E SUI VALORI.

 

 

Io credo nel sentimento e nella sessualità tra due entità che condividono se stesse in una passione ed un desiderio totali. Corpi e menti fusi insieme sull'orizzonte degli eventi.

 

Dicembre 2020. [foto entro i limiti consentiti, non vengono esposte parti dichiarate inaccettabili alla pubblica morale]

 

8 agosto 2021

 

I miei vecchi profili sono stati riattivati, per cui possiedo: Miccions, Miccionsbis, Miccionster, Miccionsquater, Rabbiafelina e questo.

Tuttavia solo Rabbiafelina2 resterà efficiente. Ho sempre avuto un solo profilo e non mi spaccio per diversa da chi sono.

Desidero però ringraziare Libero per avermi reso giustizia.

 

gennaio 2021

 

 

 

9 agosto 2021: lungo Po a San Mauro

 

 

19 agosto 2021

 

 

 

...quando nacqui la scrittura edotta era questa; non vi ho perso la mano...

 

 

Non concedo amicizie sotto forma di icone da collezione. E' una cosa riservata ad uno solo, quando verrà a me dall'infinito e i nostri tempi combaceranno. Magari fra qualche centinaio d'anni, chissà...

 

 

 

 

 

 

 

 

Ti piace?
27

Mi descrivo

AMO TUTTI GLI ANIMALI NON UMANI. AMO LA VITA SOPRA AD OGNI COSA E SU ESSA NON DECIDERO' MAI IO, LO FARA' QUALCUNO PIU' IN ALTO DI TUTTI.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Lingua primordiale Anunnaki, antecedente l'Indoeuropeo

I miei pregi

Ho imparato a chiedere scusa

I miei difetti

Non ho imparato a perdonare

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Il diritto costituzionale sancisce la libertà di pensiero e di espressione, sia sul piano statutario sia in concreto su quello giuridico.

Pertanto, quanto segue è qualcosa che io condivido appieno, che sono fiera di condividere e sin ché camminerò su questa terra continuerò a propugnare. Quelli come me non deprivano gli altri della vita, nè del diritto alla sanità, bensì noi rivendichiamo il diritto alla nostra vita e sopravvivenza.

 

 

 

, , , , , , , , , , , , ,