Libero

Sara69dakinoko.hai

  • Donna
  • 50
  • Savona
Bilancia

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: Un'ora fa

Amici0

Sara69dakinoko.hai non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Bacheca

 

 

 

 

Pagina di Keiko Takemiya.

Bjorn Andrésen,interprete di Tadzio in Morte a Venezia, è la fonte di ispirazione del Poema più facile da

riconoscere... tuttavia, l'attore ha sempre detestato questo ruolo,cucitogli addosso quando era troppo giovane.

Inoltre,la maggior parte del pubblico pensa al film come a una storia di omosessualità;solo chi la conosce meglio si accorge che Tadzio potrebbe rappresentare la morte stessa.

Quest'idea è stata ripresa da molti registi dopo Visconti, ma nessuno l'ha resa con la stessa abilità.

In entrambi i casi,non si può dire che Morte a Venezia sia un film"popolare"....!

Ti piace?

Mi descrivo

Seguo poco le mode e non mi faccio convincere dalla frase LO COMPRANO TUTTI,preferisco le scelte drasticamente diverse, c'è più possibilità di diventare amici.

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Giapponese, Inglese, Italiano, ovviamente

I miei pregi

Ottimismo

I miei difetti

TROPPO ottimismo

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. La sincerità
  2. L'amore per il proprio lavoro
  3. Scrivere racconti e articoli

Tre cose che odio

  1. Razzismo
  2. Censura
  3. Quelli che danneggiano i libri del bookcrossing!!

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Città d'arte
  • Spiagge incontaminate
  • Vacanze studio

Vacanze Ko!

  • In bici
  • Crociera
  • Spirituale
  • Passioni

    • Lettura
    • Tv e serie tv
    • Cinema
    • Musica
    • Teatro

    Musica

    • Pop
    • Jazz
    • Rock
    • Classica
    • Hip hop

    Cucina

    • Pizza
    • Piatti italiani

    Libri

    • Storici
    • Psicologia
    • Fumetti
    • Fantascienza
    • Saggi

    Sport

    • Pallavolo
    • Tennis
    • Arti marziali

    Film

    • Animazione
    • Horror
    • Drammatico
    • Fantascienza
    • Storico

    Libro preferito

    Le avventure di Huckleberry Finn

    Meta dei sogni

    Irlanda,le pianure di Marte

    Film preferito

    Shining,La contessa bianca,The Terminal

    GUARDA IN ALTO!....

    Una ignara visitatrice del museo dedicato a a Giger, l'artista che diede forma alla creatura di ALIEN

     

    Documentario

    Non sono riuscita a vedere This changes everything,documentario andato in onda su La 7,intorno alla questione femminile... scoprendo che in altri canali lo danno gratis e CENSURATO...!

    Qualcuno mi può procurare la versione integrale?

    Mille grazie

     

    I personaggi nel mondo dell'animazione...e non solo

    Ispirata da Eriko e i suoi amici,ho pensato di raccontare cosa penso d'aver capito io dei cartoni giapponesi...se mi sto allargando troppo,o lo trovate noioso, oppure non lo sto facendo nel modo giusto,fatemi sapere...!...

     

     

    Chiamatemi Anna, è questo il titolo del telefilm canadese che tanto ha fatto parlate di sé.

    Ricco di citazioni pittoriche, letterarie,psicologiche, è un'attualizzazione della storia di Anna dai capelli rossi;una di quelle cose che la ami o la odi.

    Cominciarono i giapponesi negli anni ottanta,e già allora i puristi gridarono allo"scandalo"...

    Ma Anna non è una persona reale, è un simbolo universale e,come tale,destinata ad assorbire gli umori dell'epoca.

    Se vi siete già stufati dei miei commenti pomposi,date un'occhiata!... è stata annunciata la prima TV dal sei luglio 2020,da lunedì a venerdì h.15.30,su Rai 2.

     

    Un saluto a tutti

    Kinoko

     

    La società dello spettacolo

    Alienazione significa,in senso filosofico,vivere secondo idee e principi estranei al proprio carattere,stile di vita, ambiente... Secondo il punto di vista di Guy Debord,siamo tutti più o meno vittime di alienazione quando abbiamo cominciato ad ammirare prima i reali,poi i divi cinematografici e i cantanti...Spesso si accusa i patiti di animazione giapponese di essere fuori dal mondo,in realtà si accusano proprio quelli che più degli altri sono al corrente della situazione...per qualche motivo,il divismo cinematografico è socialmente accettabile... l'attrazione per gli anime no!....la faccio troppo lunga?.... leggete i libri di Debord!...eh eh eh !

    PREFERENZE IN ORDINE SPARSO

     

    Kinoko Sarada è un personaggio secondario del dottor Slump e Arale.

    Al principio faceva le sue comparsate solo per restare stupita di tutto ciò che Arale faceva.

    Poi ha cominciato a presentarsi più spesso e oggi è uno dei personaggi più amati di Akira Toriyama.

    Il sogno di ogni bibliomane.

    IL POEMA DEL VENTO E DEGLI ALBERI di Keiko Takemiya,soap opera-fiume.

    Torbida,complessa e avvincente.

    SHOJO MANGA sono i fumetti femminili realizzati di solito da donne,non necessariamente o non solo storie d'amore.

    Twittering Birds Never Fly di Kou Yoneda.

    Per YAOI si intende storie d'amore tra un uomo e un altro, storie di provenienza o di ispirazione giapponese.

    Negli anni settanta erano un sottogenere del fumetto femminile, oggi sono destinati a...chi li legge!!!!

    Personaggio minore di Candy Candy,non meno famosa di lei,Eliza Legan...Iriza in Italia.

    L'unica edizione italiana del manga di Kyoko Mizuki e Yumiko Igarashi degli anni ottanta fu molto ammorbidita e il comportamento di Eliza ridimensionato.

    Candy era una storia per adolescenti,ma la casa editrice modificò soprattutto i dialoghi per assecondare i gusti dei piccolissimi e il giudizio dei genitori.

     

    Astroboy, sfortunato figlio di metallo incapace di sostituire il bambino scomparso.

    La creazione più famosa e più amata di Osamu Tezuka.

    Ho scaricato tre e book e non ne ho ancora letto uno...mi sa che non ci sono portata.

    Peccato che alcuni libri li ristampano ormai solo così.

    Neon Genesis Evangelion, fantascienza e guerra, realizzato da Hideaki Anno.

    Il primo robottone di grande successo dopo il clamore giornalistico scatenato da Goldrake negli anni ottanta.

    La serie EVANGELION

    è in realtà una critica anche piuttosto grossolana all'inerzia dei giovani giapponesi.

    Terence Granchester in guerra, Fanfiction di Candy Candy.

    Il Poema del Vento e Degli Alberi

    Anna dai capelli rossi di Isao Takahata e Hayao Miyazaki.

    Fin dal primo istante si capisce che Matthew è la persona con cui va più d'accordo!

    Kano è stato il fondatore dello Judo.

     

    , , , , , , , , , , , , ,