Libero

Stefano_630

  • Uomo
  • 57
  • Carrara
Vergine

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 07 gennaio

Ultime visite

Visite al Profilo 2.968

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Stefano_630 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Deve descrivermi chi mi conosce. Farlo da solo è limitativo e ingannevole...

Su di me

Situazione sentimentale

separato/a

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

Beh, dovreste scoprirli.

I miei difetti

Troppi voli pindarici

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Il mare
  2. La compagnia di persone speciali
  3. I sogni da tenersi stretti

Tre cose che odio

  1. L'ipocrisia
  2. La violenza, in tutte le sue forme
  3. Le bugie

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Passioni

  • Lettura
  • Fotografia

Musica

  • Rock
  • Soul

Cucina

  • Piatti italiani

Libri

  • Avventura
  • Gialli

Sport

  • Calcio e calcetto
  • Pallavolo

Film

  • Azione
  • Thriller

Libro preferito

Ossi di seppia

Meta dei sogni

Australia e Nuova Zelanda, Canada

Film preferito

L\'attimo fuggente

Perdersi

Se ti siedi davanti al mare, puoi perderti nei tuoi pensieri. Lui non ti disturba, ma culla la tua mente con una litania leggera, ti accarezza la fronte con la brezza che lo scompiglia un po'.
Bello, stare in sua compagnia... Meglio ancora se con accanto qualcuna che prova le tue stesse emozioni.


Le cose

Nella vita le cose cambiano, quando meno te l'aspetti; muoiono e rivivono.
S'incendiano d'amore e si spengono nell'indifferenza; si librano in volo, sopra la tua testa, come impazzite, poi planano dolcemente a terra, sfiorandoti con un alito di vento leggero.
Alcune sono destinate a diventare eterne, altre a vivere intensamente le poche ore che il destino concede loro.
Forse le più belle sono proprio queste ultime perché, inconsciamente, sanno di non avere tempo da perdere. E scintillano, fino alla fine...

Persone

Ci sono persone che portano dentro di se grovigli inestricabili, e a volte davvero non ce la fanno.
Vorrebbero e non ce la fanno, e sono le prime a soffrire, perché non c'è di peggio che essere limitati da se stessi, che farsi del male da soli e non riuscire ad evitarlo...

La fiducia

La fiducia è quella cosa astratta che ci fa stare bene con qualcuno. E' il mettersi nelle mani di quel qualcuno, totalmente, a cuore aperto.
E' rivelarsi in tutte le proprie sfaccettature, lasciare che la persona che si ama possa guardarci dentro, come in una sfera di cristallo. E' permettere all'altro di appoggiare il capo sulla nostra spalla e lasciarsi andare...

Brano tratto dal film "Viaggio in Inghilterra"

Perchè amare, se perdersi fa così male?
Io non ho più risposte.
Solo la vita che ho vissuto.
Due volte in questa vita, mi è stato dato di scegliere.
Da bambino, e da uomo.
Il bambino ha scelto la sicurezza, l'uomo sceglie la sofferenza.
Il dolore di oggi, fa parte della felicità di ieri.
Bisogna accettarlo.

Il buio si stende

Notte smaniosa di pensieri erranti, in cerca di spazi da conquistare, sdraiati sulla schiena di un mondo dispari, venduti o rubati o regalati al silenzio. Perduti nell'aria che sa di mare quaggiù, mentre leggo e rileggo pagine piene di me.
L'orizzonte è schiacciato tra la tenda del cielo, la linea sottile e spumosa di un'onda. Il buio si stende, confonde i contorni, ingoia ogni cosa e s'impossessa di me.
La luce di un astro scintilla lontana: non è Stella Polare, ma è ricordo di te.

Sassi

Guerra

Da ora in poi
le ultime grida
prima della notte.

Da ora in poi
l’ultimo sole
dentro un cielo di piombo.

Da ora in poi
e poi niente.

L'attimo fuggente

 

Sipario

Improvviso
cala il sipario
scuro
sul mondo
che s’addormenta.
Una finestra
accesa
rischiara l’aria
intorno,
lungo fremito
stanco
in questa notte.

Tu non ci sei.

Una poesia anche per te


How can I go on


Piove

Più non ricordi
anima persa:
l'essere triste
ti sfianca ti uccide.
E cerchi il varco
per spiccare il volo
senza scrutare il cielo.

Piove,
sopra ali di cartapesta.

Eternità

Eternità
la luce che spacca
in due lampi
il cielo,
dietro la nuvola distesa
che ha coperto
il sole, quando
sull’onda si legge
l’infermità
del nostro pensiero.

Guardo

Guardo
da questa spiaggia
di neanche un anno fa,
il guizzo rapido che sfonda
i miei castelli di sabbia
e cerco
la tra le nuvole
un po’ di luce,
per questa mia notte
di sempre.

Non c’è più che l’affanno
di un senso trascinato a memoria,
l’indifferenza che taglia
le funi di seta dei sogni.

Crepuscoli

Ci si crede
al centro del mondo,
ma siamo soltanto
crepuscoli
in dissolvenza.

Stelle

Come
nelle sere d’agosto
ci sono
stelle che cadono
senza fare rumore
in fondo
al cuore di ognuno.

Armonia

Ascoltami
perché poi
di noi che sappiamo
non resti
la certezza nuda,
ma l’armonia
di un volo di farfalla.

Notte

Notte
quattro luci
una città informe
una strada.

Fuggo
nell'ombra lunga
di questa parte del mondo.

Negli occhi il lampo
breve
del giorno passato.

My life - Vivi ogni momento

Everybody Hurts

The Winner Takes It All

, , , , , , , , , , , , ,