Libero

Tziganah

  • Donna
  • 56
  • Pavia
Ariete

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 20.677

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Tziganah a scrivere un Post!

Mi descrivo

Dice una leggenda che se non riesci a dormire la Notte è perché sei sveglio nel sogno di qualcun altro. Io credo che se una persona entra nei tuoi sogni durante le tue notti è entrata già nei tuoi giorni a tua insaputa : E Tu non ripulire la Mente se al mattino ti svegli da un sogno a metà: I sogni che tornano sono il tuo Destino (da Web) (Intr'a mie )

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

intelligenza

I miei difetti

tutti

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. dantzendi asusu e' unu filu
  2. il mare in tempesta
  3. i lupi

Tre cose che odio

  1. gli idioti
  2. gli ignoranti
  3. gli idioti

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Montagna

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Passioni

    • Arte

    Musica

    • Techno

    Cucina

    • Veggy

    Libri

    • Psicologia

    Film

    • Horror

    Meta dei sogni

    Irlanda e Scozia, Nepal

    Film preferito

    lady Hawk

    Visitate ...... il mio Blog

    Che foza in su 'ento so deo......

    Sa notte colet fuinde

    currende che sos sonnios meos

    .......Per Te

    come la notte
    non faccio rumore
    se cado è per te

     

    Mi piace credere
    che a volte mi pensi
    come capita a me,
    che a tratti ti manco e
    che se non ci sei è solo
    perché non puoi.

    Che ti appartiene
    lo stesso desiderio,
    che il tempo che ci divide
    a volte è un tormento
    a volte nostalgia,
    un dipinto fatto di noi.

    Che la notte a volte ti manco,
    che appartengo ad un sogno,
    che se nulla avviene
    è solo perché non puoi.

    Mi piace credere
    che un giorno ti rivedrò
    guardandoti negli occhi,
    trovando un po' di me.

    Che comprenderai
    il posto che occupi
    e l'immenso che sei.

    Mia piacere credere
    che un giorno
    mi vedrai veramente
    per quella che sono
    con difetti e pregi.

    E con la voglia di abbracciarmi
    mi stringerai a te guardandomi
    con gli occhi e con l'anima
    di chi un po' mi ama.
    da PensieriParole <//www.pensieriparole.it/poesie/poesie-d-autore/poesia-105859>

    Era impossibile da immaginare, impossibile
    da non immaginare; la sua azzurrezza, l'ombra che lasciava,
    che cadeva, riempiva l'oscurità del proprio freddo,
    il suo freddo che cadeva fuori da se stesso, fuori da qualsiasi idea
    di sé descrivesse nel cadere; un qualcosa, una minuzia,
    una macchia, un punto, un punto in un punto, un abisso infinito
    di minuzia; una canzone, ma meno di una canzone, qualcosa che
    affoga in sé, qualcosa che va, un'alluvione di suono, ma meno
    di un suono; la sua fine, il suo vuoto,
    il suo tenero, piccolo vuoto che colma la sua eco, e cade,
    e si alza, inavvertito, e cade ancora, e così sempre,
    e sempre perché, e solo perché, essendo stato, era...

    (Mark Strand )


    da PensieriParole

    " Ho raccolto un attimo di Te, l'ho reso infinito dentro di me "

    (Silvana Stremitz )

    ....

    Duos Coros isperdidos

    intro ' e arcana dansas

    S' urrulu e su ' entu

    Issus nos hat a frimma

    " Vorrei imparare dal vento a respirare, dalla pioggia a cadere, dalla corrente a portare le cose dove non vogliono andare e avere la pazienza delle onde di andare e venire, ricominciare a fluire .... "

    (Tiromancino)

    " Le persone sono fatte di luci e di ombre. Finchè non conosci le ombre non sai niente di una persona "

    (A .D'Avenia)

    Siamo pervase dalla nostalgia per l'antica natura selvaggia. Pochi sono gli antidoti autorizzati a questo struggimento. Ci hanno insegnato a vergognarci di un simile desiderio. Ci siamo lasciate crescere i capelli e li abbiamo usati per nascondere i sentimenti. Ma l'ombra della Donna Selvaggia ancora si appiatta dentro di noi, nei nostri giorni, nelle nostre notti. Ovunque e sempre, l'ombra che ci trotterella dietro va indubbiamente a quattro zampe

    (Clarissa Pinkola Estes)

    E l'archetto...stride sulle corde........

    " Non allontanarti. Ho bisogno di Te. Abbiamo ancora molto di cui parlare, siamo solo agli inizi. Lettera dopo letteraa capisco che abbiamo appena cominciato. Non solo : anche se parleremo per trent'anni, mi sentirò sempre come se avessimo appena cominciato

    (David Grossman- Che tu sia per me il coltello )

    Il Tuo Ululato sarà sempre per me...in me...e il mio Volo sarà per Te .... e noi nell'Immenso

    Io sono il lupo.
    La fame è la mia compagna,
    la solitudine la mia sicurezza
    un'eterna, triste condanna.
    Io sono l'istinto.
    Passi svelti nella notte,
    il freddo è il mio giaciglio,
    il vento la mia sola coperta.
    Io sono il silenzio.
    Un'ombra nella foresta,
    impronte lungo il fiume,
    occhi di brace nel profondo buio.
    Io sono il mistero.
    Canti d'amore alla luna,
    lunghe corse inseguendo fantasmi,
    ombre e tracce di odori e suoni.
    Io sono il sogno.
    La libertà pura, assoluta
    che tracima violenta
    su stagioni senza tempo.
    Io sono alfa e omega.
    Neve rossa d'ignare prede,
    soffio di nuova vita,
    chiusura del naturale anello.
    Io sarò forse ucciso,
    mai disperso, cancellato
    come immortale spirito del bosco
    di nuovo vigore sarò creato.
    Io sono il lupo.

    (Autore ignoto)

    Come Vento...in me !

    , , , , , , , , , , , , ,