Libero

Xena1981

  • Donna
  • 39
  • Mantova
Leone

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 22

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Xena1981 a scrivere un Post!

Mi descrivo

una luna nel mio cielo.... un giorno oscurata dalle tenebre......il giorno successivo mi sorride!!! ps non posso rispondere se avete la casella messaggi pienaaaaaaaaa

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

Testarda

I miei difetti

Testarda

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. adoro tutta la musica.....
  2. leggere........
  3. .........

Tre cose che odio

  1. ipocrisia.
  2. egoismo...
  3. le persone lunatiche...

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Crociera

Passioni

  • Lettura
  • Musica

Musica

  • Rock
  • Metal

Cucina

  • Piatti italiani

Libri

  • Biografie
  • Narrativa

Sport

  • Pallavolo

Film

  • Horror
  • Fantascienza

Libro preferito

Il Piccolo Principe/Vendute di Zana Muhsen

Meta dei sogni

Irlanda e Scozia, India

C'è sempre un grano di pazzia nell'amore,così come c'è sempre un grano di logica  nella follia!!! Nietzsche...

UN'ECLISSI TOTALE DEL MIO CUORE! UNA VOLTA NELLA MIA VITA C'ERA LA LUCE, MA ORA C'è SOLO L'AMORE NELLE TENEBRE!!!

Celtic_Beauty_by_RainfeatherPearl1.jpg Celtic Beauty image by xAnamCarax

            IL MOMENTO PIU BELLO DI UN SOGNO E' QUANDO COMINCI A VIVERLO!!!

goticsa

LA SOFFERENZA è L'UNICO MEZZO VALIDO PER ROMPERE

IL SONNO DELLO SPIRITO!!!

POTREI METTERE UNA FRASE FATTA...

MA CREDO CHE NON AVREBBE SENSO...

POTREI ARRABBIARMI MA A CHE SERVIREBBE...

POTREI PIANGERE...MA A CHE SERVE...PIANGERE SE

PER CHI PIANGI NON SEI NESSUNO...

URLARE...GLI ALTRI NON CAPIREBBERO IL TUO

DOLORE... COSA TI RESTA?

IL SILENZIO....LA COSA CHE PIù ODI.. QUELLO

CHE TI LOGORA GIORNO DOPO GIORNO...

MA NON PUOI CAMBIARE LE COSE....

E ALLORA TI LASCI ANDARE AD UN  SORRISO

CHE TUTTO HA TRANNE CHE LA GIOIA DI FARLO

LE PAROLE...PARLI PARLI MA TI RENDI

CONTO CHE DICI SOLO PAROLE SENZA SENSO...

TI ACCORGI CHE NIENTE HA SENSO E CHE TU NON

SEI PIU' NIENTE SENZA DI LUI....

"Mai separarci per paura che il geloso cielo

rapisca i nostri cuori"

Lunatica? No non credo di esserlo, non sopporto chi lo è!

Testarda? Fino alla fine, può essere un difetto o forse un pregio,

sta di fatto che con la mia testardagine ci vivo, a volte ci sbatto in continuazione

la testa, ma è un mio essere è difficilmente si cambia ciò che si è!!!

Vivo la vita a modo mio, carica di sogni e nonostante questi vengono spenti

uno ad uno continuo a sognare!!!

Forse un giorno apprirò gli occhi e capirò che quel che cercavo è proprio li

davanti a me...

Debby...

Una favola...

Non è facile raccontare una favola,specialmente quando la rivivi in ogni sua parte... Una volta esisteva una principessa,piena di sogni, voleva inseguire un qualcosa,non sapeva bene neanche lei cosa cercasse... Sta di fatto...che un bel giorno incontrò non il solito principe, ma un mago, uno di quelli che con il solo sguardo ti rapiscono... E cosi fu, la principessa perse la testa per lui e giorno dopo giorno imparò ad amarlo... Purtroppo lei ancora non conosceva la vita complicata del mago, e non era a conoscenza di quante trappole avrebbe incontrato nel suo cammino... Ma non voleva arrendersi...la consapevolezza del suo amore e della forza che questo le donava,la faceva andare avanti contro tutti e tutto! La storia andava avanti tra mille difficoltà, ogni allontanarsi era per loro un riavvicinamento sempre più forte... Ma lei non aveva fatto i conti con i fantasmi del passato, doveva immaginare dall'inizio che questi l'avrebbero portato via... Furono travolti dall'amore, dalla passione, i loro sguardi nell'incontrarsi erano un qualcosa di unico... Ma nel frattempo la strega tramava doveva solo trovare il modo per attirare a se il mago, giocava sporco ma qualsiasi gioco ne vale va la pena... Una bella mattina riusci a cogliere il momento migliore...trovò lui in preda al suo dolore e la strega con l'amore di sempre riusci ad attirarlo a se, la carne fu debole...Il mago la sera stessa lo confessò alla principessa e questa fu presa da un dolore talmente grande da non riuscire più nemmeno a parlare... il suo cuore sanguinava perchè sapeva bene che la fine era arrivata... In principio venivano chiamati Romeo e Giulietta come i protagonisti della tragedia,riuscivano a trasmettere il loro amore anche agli altri ma come tutte le cose grandi e vere riescono sempre a portarsi dietro una maledizione...e cosi si separarono, due strade diverse ma con la consapevolezza di entrambe che il loro amore forse non avrà mai fine...

romeo e giulietta

Tristesses de la lune

Tristesses de la lune

Ce soir, la lune rêve avec plus de paresse;
Ainsi qu'une beauté, sur de nombreux coussins,
Qui d'une main distraite et légère caresse
Avant de s'endormir le contour de ses seins,

Sur le dos satiné des molles avalanches,
Mourante, elle se livre aux longues pâmoisons,
Et promène ses yeux sur les visions blanches
Qui montent dans l'azur comme des floraisons.

Quand parfois sur ce globe, en sa langueur oisive,
Elle laisse filer une larme furtive,
Un poète pieux, ennemi du sommeil,

Dans le creux de sa main prend cette larme pâle,
Aux reflets irisés comme un fragment d'opale,
Et la met dans son coeur loin des yeux du soleil.

— Charles Baudelaire

...

>

, , , , , , , , , , , , ,