Libero

albert.z

  • Uomo
  • 70
  • Rovigo
Pesci

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 12 giugno

Ultime visite

Visite al Profilo 12.738

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita albert.z a scrivere un Post!

Mi descrivo

Laurea in Scienze Biologiche. Insegnante in pensione. Sognatore, timido, non sopporto i privilegi e gli sprechi. Ho sete di giustizia. In politica vorrei solo persone oneste. È difficile, ma grazie a Grillo e Casaleggio ci riusciremo.

Su di me

Situazione sentimentale

separato/a

Lingue conosciute

Francese

I miei pregi

Non saprei.

I miei difetti

timidezza

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. democrazia diretta
  2. giustizia
  3. uguaglianza

Tre cose che odio

  1. i ricchi da atti disonesti
  2. gli imbroglioni
  3. i falsi, le caste, i privilegi

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Musica

  • Disco
  • Latino-americana

Cucina

  • Piatti italiani

Libri

  • Storici

Film

  • Storico
  • Commedia

Libro preferito

Il Rosso ed il Nero

Film preferito

Spartacus

GIUSTIZIA

Siate sempre capaci di sentire nel più profondo
qualunque ingiustizia commessa contro chiunque
in qualunque parte del mondo.


PROPOSTE 1

.................................................................................

1)ELEZIONE DI UNA ASSEMBLEA COSTITUENTE, I CUI PARTECIPANTI RINUNCERANNO A CANDIDARSI PER IL PARLAMENTO.

2) IMPEDIRE AI VARI CONSIGLI REGIONALI, PROVINCIALI, COMUNALI,  DI DECIDERE IL NUMERO DEGLI ASSESSORATI, DI DECIDERE  L’ ISTITUZIONE DI ENTI, DI COMMISSIONI, IL NUMERO DEI CONSIGLIERI, DI DECIDERE CONSULENZE, DI FARSI LO STIPENDIO O FARSI LE REGOLE PER LA PENSIONE: DEVE ESSERE UN ORGANO SUPERIORE A DECIDERE.   LE INDENNITA' E I RIMBORSI DEVONO ESSERE SOTTOPOSTE ALLE NORMALI LEGGI CHE VALGONO PER TUTTI I CITTADINI.                 3) PER I PARLAMENTARI GLI STIPENDI DEVONO ESSERE APPROVATI DALLA CORTE DEI CONTI.  GLI STIPENDI DEI POLITICI DEVONO ESSERE SGANCIATI DA QUELLI DEI MAGISTRATI ED ESSERE IN MEDIA CON QUELLI EUROPEI.

4)FEDERALISMO FISCALE, CHE VUOL DIRE ESERCITARE ESCLUSIVAMENTE LE FUNZIONI DELEGATE, NON LEGIFERARE SU TUTTO E TANTOMENO FARSI LO STIPENDIO.

PROPOSTE 2

............................................................................................................................

5)RIDUZIONE DEL NUMERO DEI DEPUTATI E SENATORI: DALLA PROSSIMA LEGISLATURA,120 SENATORI E 450 DEPUTATI . IL SENATO DEVE LEGIFERARE SULLE AUTONOMIE LOCALI. 6) RIDURRE DRASTICAMENTE LE SPESE, ALMENO IL 50%', PER LA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA, E ALMENO IL 50% PER TUTTE LE ASSEMBLEE   E CARICHE ELETTIVE

7)  LE DICHIARAZIONI DEI REDDITI DEI POLITICI, E I LORO STIPENDI, DEVONO ESSERE VISIBILI DA OGNI CITTADINO. LE TASSE PAGATE DA OGNI CITTADINO DEVONO ESSERE ACCESSIBILI CON IDENTIFICAZIONE ANCHE SU INTERNET.

8) NESSUNO DEVE ESSERE ELETTO IN PARLAMENTO O NEGLI ALTRI ORGANI ELETTIVI PER PIU' DI 20 ANNI COMPLESSIVI. SONO PERMESSE 3 LEGISLATURE AI SEGRETARI ED AI PRESIDENTI DEI PARTITI.

9) GLI EX PRESIDENTI DELLA REPUBBLICA, DOPO IL MANDATO DI 7 ANNI, RIENTRANO IN PARLAMENTO SOLO FINO A FINE LEGISLATURA.  POI, O SONO RIELETTI, O DIVENTANO CITTADINI COMUNI.

10) ABOLIZIONE DEI SENATORI A VITA  DI ORIGINE POLITICA

, , , , , , , , , , , , ,