Libero

alessandra.ale

  • Donna
  • 56
  • una cuccia ......
Capricorno

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 7.312

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita alessandra.ale a scrivere un Post!

Mi descrivo

La suprema felicità della vita è sapere di essere amati per quelli che si è, e più precisamente, di essere amati nonostante quello che si è. Victor Hugo

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

.....in amore si ragiona con tre componenti: pancia, cuore e testa

I miei difetti

Amo come l\'amore ama. Non conosco altra ragione di amarti che amarti. Cosa vuoi che ti dica oltre a dirti che ti amo, se ciò che voglio dirti è che ti amo? (Fernando Pessoa)

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. gatti & cani
  2. alle volte qualche bugia...è meglio
  3. ..il lieto fine di qualunque evento

Tre cose che odio

  1. l'attesa...ma fa parte della vita
  2. l'incertezza...ma nn ci sono certezze !!!!
  3. l'ambiguità...ma è necessaria .....

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Tour organizzato

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Passioni

    • Cucina
    • Lettura

    Musica

    • Alternative

    Cucina

    • Tex & mex

    Libri

    • Classici

    Film

    • Animazione

    Libro preferito

    \"L\'arte di amare \" Eric From...magari a saperla

    Meta dei sogni

    capitali europee

    Film preferito

    \"Cenerentola\"

    uno sguardo....molto dolce

    ...già...

    Every way you look at it, you lose. (Mrs. Robinson . Simon e Garfunkel) 

    ...cercami...

     Se è tardi a trovarmi, insisti, se non ci sono in un posto, cerca in un altro, perché io son fermo da qualche parte ad aspettare te. (Walt Whitman )

    parole.... non parole...

    " L'amavo molto più di quello che le parole potessero esprimere."- Jane Eyre

    C'e una discrepanza fra sogno e realtà notevole. Può anche succedere che qualche sogno non si avveri, non è una tragedia, è un dolore. La vera tragedia è quando abbiamo lo stesso amore, la stessa passione, nello stesso medesimo tempo per un sogno e per una realtà che si escludono a vicenda. La tragedia è quando si mischiano e non sappiamo più a cosa dare ragione. La felicità invece è poter abitare queste due stanze separatamente e voler bene sia alla realtà che al sogno insieme e divise. (Roberto Vecchioni)

    un uomo con cui fuggire.....

    , , , , , , , , , , , , ,