Libero

arcobalenoblu75

  • Donna
  • 45
  • brescia
Pesci

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 7

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita arcobalenoblu75 a scrivere un Post!

Mi descrivo

sei tu che porterai il tuo amore per cento e mille strade perché non c'è mai fine al viaggio anche se un sogno cade... e non lasciare andare un giorno per ritrovar te stesso figli di un cielo così bello perché la vita è adesso..

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. -quante, cose che..
  2. -sembrano più grandi..
  3. -sembrano pesanti..

 

Non ti auguro un dono qualsiasi, ti auguro soltanto quello che i più non hanno. Ti auguro tempo, per divertirti e per ridere; se lo impiegherai bene potrai ricavarne qualcosa. Ti auguro tempo, per il tuo Fare e il tuo Pensare, non solo per te, ma anche per donarlo agli altri. Ti auguro tempo, non per affrettarti e correre, ma tempo per essere contento. Tempo per stupirti e tempo per fidarti. Ti auguro tempo per toccare le stelle, e tempo per crescere, per maturare. Ti auguro tempo per sperare nuovamente e per amare. Non ha più senso rimandare. Ti auguro tempo per trovare te stesso, per vivere ogni tuo giorno, ogni tua ora come un dono..

Ti voglio bene..

  

   che tu possa avere sempre il vento in poppa.. che il sole          ti risplenda in viso..            e che il vento del destino ti porti in alto, a danzare fra le nuvole..

                         

                             

                

 

È strano, sai le piccole cose per Shelly contavano così tanto – Io le giudicavo insignificanti. Ma credimi, niente è insignificante.

 

perchè tutto il resto è aria e polvere..

                                                             

                                                                                              un bacio.. per te..

                                                           

                                                                                 il mio sogno..

                                                           

           rubo le parole di Andrea.. perchè è più bravo di me nel dare voce alle emozioni..      grande Andri..

 

                                     te la dedico.. con il cuore..

                                    

                                                               

"Un ragazzino e suo padre passeggiavano tra le montagne...
All'improvviso il ragazzino inciampò, cadde e, facendosi male, urlò :"AAAhhhhhhhhhhh!!!"
Con suo gran stupore il bimbo sentì una voce venire dalle montagne che ripeteva :
"AAAhhhhhhhhhhh!!!"

Con curiosità, egli chiese: "Chi sei tu?"
E ricevette la risposta: "Chi sei tu?"
 Dopo il ragazzino urlò: "Io ti sento! Chi sei?"
E la voce rispose: "Io ti sento! Chi sei?"

Infuriato da quella risposta egli urlò: "Codardo"
E ricevette la risposta: "Codardo!"

Allora il bimbo guardò suo padre e gli chiese: "Papà, che succede?"
Il padre gli sorrise e rispose:"Figlio mio, ora stai attento:"

E dopo l'uomo gridò: "Tu sei un campione!"
La voce rispose: "Tu sei un campione!"

Il figlio era sorpreso ma non capiva.
Allora il padre gli spiegò: "La gente chiama questo fenomeno ECO ma in realtà è VITA.
La Vita, come un'eco, ti restituisce quello che tu dici o fai.
La vita non è altro che il riflesso delle nostre azioni.

Se tu desideri più amore nel mondo, devi creare più amore nel tuo cuore;
 
Se vuoi che la gente ti rispetti, devi tu rispettare gli altri per primo.

Questo principio va applicato in ogni cosa, in ogni aspetto della vita; la Vita ti restituisce ciò che tu hai dato ad essa.

La nostra Vita non è un insieme di coincidenze,
è lo specchio di noi stessi.

 

 

un pò di magia..

 
"Da te, gli uomini - disse il piccolo principe -
coltivano cinquemila rose nello stesso giardino (...)
e non trovano quello che cercano (..)
e tuttavia quello che cercano potrebbe essere trovato in una sola rosa o in un po' d'acqua (...)
Ma gli occhi sono ciechi.
Bisogna cercare col cuore."
Antoine de Saint-Exupéry "Il piccolo principe"

Dammi il supremo coraggio dell'Amore, questa è la mia preghiera, 
coraggio di parlare, di agire, di soffrire, di lasciare tutte le cose, 
o di essere lasciato solo. Temperami con incarichi rischiosi, 
onorami con il dolore, e aiutami ad alzarmi ogni volta che cadrò. 
Dammi la suprema certezza nell'amore, e dell'amore, questa è la mia preghiera, 
la certezza che appartiene alla vita nella morte, alla vittoria nella sconfitta, 
alla potenza nascosta nella più fragile bellezza, a quella dignità nel dolore, 
che accetta l'offesa, ma disdegna di ripagarla con l'offesa. 
Dammi la forza di 
a
mare 
sempre  
e ad ogni costo.

Tagore

                                         

                 

                       a   un passo dal possibile... a un passo da te..

                                                                                l'attimo fuggente            

                                                                 

                                         //www.youtube.com/watch?v=6vNw-FvRCEY&mode=related&search=

                                                                                    ..meraviglioso..

per tutta la bella gente qui sotto..  .. buona vita raga..

Ci sono momenti che passano in fretta e il tempo che vola sa di sigaretta.
Ci sono momenti che pensi alla vita ed altri in cui credi che è proprio finita.

E ti viene da vivere, e ti viene da piangere e ti viene da prendere un treno andare affanculo, lasciare tutto com’è, che qui non è facile, ti senti fragile, qui, dove tutto quello che conta è quello che senti... è sentire com’è... sentire com’è...

Com’è straordinaria la vita, com’è, coi suoi segreti, i sorrisi, gli inganni.
Com’è straordinaria la vita, che un giorno ti senti come in un sogno e poi ti ritrovi all’inferno.
Com’è straordinaria la vita, che non si ferma mai,si, non si ferma mai.

E ti viene da vivere, e ti viene da piangere, e ti viene da provarci ancora, provare a lottare e dare il meglio di te, che qui non è facile, ti senti fragile, qui, dove tutto quello che conta è quello che senti... e sentire com’è...

Com’è straordinaria la vita, com’è, che ti fa credere, amare, gridare
Com’è straordinaria la vita, che un giorno ti senti come in un sogno e poi ti ritrovi all’inferno.
Com’è straordinaria la vita, che non si ferma mai,si, non si ferma mai.

Eh!
Com’è straordinaria la vita che un giorno ti senti come in un sogno e poi ti ritrovi all’inferno
Com’è straordinaria la vita che non si ferma mai,si, non si ferma mai.

E mi viene da ridere E mi viene da vivere
E...

        

 

.. per te ..

 

"Quando il primo bambino al mondo rise per la prima volta, il suo riso si ruppe in mille frammenti che se ne andarono saltando tutto intorno.
Quella fu la nascita delle fate".


                 

Parlami, parlami, senza dire niente
parlami dai, cerca nel cuore.
Dimmelo, dimmelo, quello che ci serve,
ora o mai più, fatti mangiare qui
fatti sentire
fammi sentire sentirti
stringi di più
io sono qui ne son quasi certo
stringi di più cosa ti costa?
io sono qui
stringi di più
io sono qui te ne sei accorta?
stringi di più
io sono qui, qui, qui
Parlami, parlami, che non spendi niente,
segnami qui senza rancore.
Cercami, scappami, fatti un pò sudare
toccami qui, proprio sul cuore qui,
fatti sentire
come dovessi morire
stringi di più
io sono qui ne son quasi certo
stringi di più cosa ti costa?
io sono qui
stringi di più
io sono qui te ne sei accorta?
stringi di più
io sono qui, qui, qui
Ci son treni che non ripassano,
ci son bocche da ricordare,
ci son facce che si confondono
e poi ci sei tu,
e ora ci sei tu
fatti sentire
fammi sentire sentirti
stringi di più
stringi di più cosa ti costa?
stringi di più
io sono qui
stringi di più
io sono qui
stringi di più
io sono qui ne son quasi certo
stringi di più cosa ti costa?
io sono qui
stringi di più
io sono qui te ne sei accorta?
stringi di più
io sono qui, qui, qui
Parlami, parlami, senza dire niente
parlami dai, cerca nel cuore.


 

 

 

, , , , , , , , , , , , ,