Libero

baby684

  • Donna
  • 53
  • quella in cui sono nata
Bilancia

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 6

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita baby684 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Sono romantica, solare, un po' pazza, simpatica per chi piaccio e sincera

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. l'amore e la speranza
  2. essere madre e sorella
  3. la sincerità

Tre cose che odio

  1. l'amore egoista e asfissiante
  2. la disonestà e ogni tipo di falsità
  3. la malvagità e l'egoismo

Se sei arrivato qui,

 non allontanarti senza aver dato almeno un'occhiata

al mio blog

Nel silenzio vivo

Il silenzio è mitezza
quando non rispondi alle offese,
quando non reclami i tuoi diritti,
quando lasci la tua difesa a Dio.

Il silenzio è misericordia
quando non infierisci sulle colpe dei fratelli,
quando dimentichi senza frugare nel passato,
quando il tuo cuore non condanna, ma perdona.

Il silenzio è pazienza
quando soffri senza lamentarti,
quando non cerchi d'esser consolato, ma consoli,
quando attendi che il seme germogli lentamente.

Il silenzio è umiltà
quando accogli nel segreto il dono di Dio,
quando non opponi resistenza all'arroganza,
quando lasci ad altri la gioia e il merito.

Il silenzio è fede
quando ti fermi a contemplare il suo volto,
quando ascolti la sua presenza nella bufera,
quando taci, perché egli parli al tuo cuore,

il silenzio è adorazione
quando non chiedi il "perché" nella prova,
quando t'immergi nella sua volontà,
quando dici: "Tutto è compiuto".

p. frederick William Faber

Messaggio di speranza

Un uomo disperava dell'amore di Dio.
Un giorno mentre errava sulle colline che attorniano
la sua città, incontrò un pastore.
Questi vedendolo afflitto, gli chiese:

"Che cosa ti turba amico?"

"Mi sento immensamente solo".

"Anch'io sono solo, eppure non sono triste".

"Forse perché Dio ti fa compagnia".

"Hai indovinato".

"Io invece non ho la compagnia di Dio, non riesco a credere nel suo amore. Com'è possibile che ami me?".

"Vedi laggiù la nostra città?" - gli chiese il pastore. - Vedi le case? Vedi le finestre?".

"Vedo tutto questo" rispose il pellegrino.

"Allora non devi più disperare. Il sole è uno solo, ma ogni finestra della città, anche la più piccola e la più nascosta, ogni giorno viene baciata dal sole. Forse tu disperi perché tieni chiusa la tua finestra".

        Anonimo arabo

Vi siete chiesti perchè mi chiamo babt684?

Perchè ho tanti figli: uno a casa, più di uno in cielo e novanta in Africa!

, , , , , , , , , , , , ,