Libero

benigni.roberto

  • Uomo
  • 59
  • ve
Scorpione

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 4.188

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita benigni.roberto a scrivere un Post!

Mi descrivo

Sono qui che cerco parole che scrivo, per sentire che dentro c'è un anima viva, per illudermi ora che non serve nient’altro.Son fatto di cuore il resto non conta, mi convinco davvero che basta un racconto, un filo di sensi appesi che sgrano, che ripeto ossessivo per lievitarmi dal fondo, l’emozione che ingrossa il cuore e il silenzio. R.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

permaloso

I miei difetti

troppo sincero

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. allegria
  2. nessuna
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. odio?
  2. ma
  3. va..

I miei interessi

Passioni

  • Cinema
  • Lettura
  • Tecnologia

Cucina

  • Piatti italiani

Libri

  • Narrativa

Sport

  • Nuoto

Film

  • Commedia

La vicina

La splendida e giovane vicina di casa bussa un giorno alla mia porta, le apro e lei mi fa:

"Senti Roberto, sono appena arrivata, ho voglia di divertirmi, ubriacarmi e scopare tutta la notte...tu
sei occupato stasera?". 

 "NO!". 

  "Allora mi tieni il cane?". 

Sigh!!!

inferno

L'inferno è esotermico  o endotermico?

Credo possiamo tranquillamente assumere che, quando un'anima entra all'inferno non è destinata ad uscirne.Dunque, stanti agli attuali tassi di natalità e mortalità della popolazione mondiale, possiamo attenderci una crescita esponenziale del numero di anime presenti all'inferno.Poichè la Legge di Boyle afferma che, per mantenere stabile la temperatura e la pressione dentro l'inferno, il volume dello stesso deve crescere proporzionalmente all'ingresso delle anime.
Questo ci da due possibilità :
1) Se l'inferno si espande ad una velocità minore di quella dell'ingresso delle anime, allora temperature e pressione dell'inferno saranno destinate a crescere, fino a farlo esplodere;
2) Naturalmente, se l'inferno si espande più velocemente del tasso di ingresso della anime, allora temperatura e pressione scenderanno fino a quando l'inferno si congelerà.
Dunque quale delle due ipotesi è corretta?
Se accettiamo il postulato comunicatomi dalla signorina Teresa Baghini durante il mio primo anno all'università, secondo il quale : "farà molto freddo all'inferno prima che io te la dia", e, considerando che ancora non ho avuto successo nel tentativo di avere una relazione sessuale con lei, allora l'ipotesi 2 non può essere vera.
Quindi l'inferno è esotermico.

Veneziani ai caraibi

Una coppia di Veneziani decide di passare le ferie ai Caraibi,nello stesso albergo dove erano stati in viaggio di Nozze venti anni prima.
Ma per problemi di lavoro la moglie non potè partire con il marito e arriverà pochi giorni dopo.
Quando l’uomo arrivò in Hotel trovò in camera un Computer con Internet,quindi decide di mandare una E-Mail alla moglie,ma sbagliò indirizzo e senza volere la inviò da un’altra parte.
La Mail viene ricevuta da una vedova che era appena rientrata dal funerale di suo marito che apre i messaggi appena ricevuti di cordoglio..
Poco dopo anche suo figlio rientra a casa e trova la madre svenuta davanti il pc e sul video vede la mail……………….
Cara sposa sono arrivato,tutto bene.Probabilmente sarai sorpresa di ricevere mie notizie via e-mail,ma anche qui adesso hanno il compiuter per mandare messaggi alle persone care.Pensa che appena arrivato mi sono assicurato che fosse tutto a posto anche per te quando arriverai venerdì prossimo,non vedo l’ora di rivederti e spero che il tuo viaggio sia tranquillo come il mio.
 
Ps:dimenticavo, non portarti tanti vestiti perché qui fa un caldo INFERNALE!!!
 

non bere

Da un profilo: "Mamma, sono uscita con amici. Sono andata ad una festa e mi sono ricordata quello che mi avevi detto: di non bere alcolici. Mi hai chiesto di non bere visto che dovevo guidare, cosi ho bevuto una Sprite. Mi son sentita orgogliosa di me stessa, anche per aver ascoltato il modo in cui, dolcemente, mi hai suggerito di non bere se dovevo guidare, al contrario di quello che mi dicono alcuni amici. Ho fatto una scelta sana ed il tuo consiglio è stato giusto. Quando la festa è finita, la gente ha iniziato a guidare senza essere in condizioni di farlo. Io ho preso la mia macchina con la certezza che ero sobria. Non potevo immaginare, mamma, ciò che mi aspettava... Qualcosa di inaspettato! Ora sono qui sdraiata sull'asfalto e sento un poliziotto che dice: "Il ragazzo che ha provocato l'incidente era ubriaco". Mamma, la sua voce sembra così lontana... Il mio sangue è sparso dappertutto e sto cercando, con tutte le mie forze, di non piangere. Posso sentire i medici che dicono: "Questa ragazza non ce la farà!". Sono certa che il ragazzo alla guida dell'altra macchina non se lo immaginava neanche, mentre andava a tutta velocità." Queste parole sono state scritte da un giornalista che era presente all'incidente. La ragazza, mentre moriva, sussurrava queste parole ed il giornalista scriveva... shoccato. Questo giornalista ha iniziato una campagna contro la guida in stato di ebbrezza. Se questo messaggio è arrivato fino a te e lo cancelli... Potresti perdere l'opportunità, anche se non bevi, di far capire a molte persone che la tua stessa vita è in pericolo. Questo piccolo gesto può fare la differenza. Non ti costa nulla: mettilo in un box del tuo profilo grazie

serate

Serate..
A tavola con un amico si parlava del piu’ e del meno..al tavolino vicino una coppia mano nella mano..
Parlavano sottovoce.
10 minuti dopo..
Veneti?
Si sente dalla voce vero?
E lei?
Sono un mix veneto
Bolognese e veneta..
Ma è divertente come parlate

Prima di andarmene mi son presentato
Roberto
Barbara
Mi scusi (davanti a lui)
Ho colto un’inflessione dalla sua voce..
Lei è di Innsbruck
E lei un tipo incredibile  nessuno mai..dalla mia voce ha compreso
Piacere di averla conosciuta buona serata
Anche a lei
((ho pensato il  tuo amico è na’ pizza)
una donna diretta e sincera ho apprezzato


roby

la matita

Il bambino guardava la nonna scrivere una lettera. A un certo
punto, chiese: “Stai scrivendo una storia su di noi? E’ per caso una
storia su di me?”
La nonna smise di scrivere, sorrise, e disse al nipote: “In effetti, sto
scrivendo di te. Tuttavia, più importante delle parole, è la matita che
sto usando. Mi piacerebbe che tu fossi come lei, quando sarai
grande.”
Il bimbo osservò la matita, incuriosito, e non vide niente di speciale.
“Ma è identica a tutte le matite che ho visto in vita mia!”
“Tutto dipende dal modo in cui guardi le cose. Ci sono cinque
qualità in essa che, se tu riuscirai a mantenere, faranno di te un
uomo in pace con il mondo.
Prima qualità: tu puoi fare grandi cose, ma non devi mai dimenticare
che esiste una Mano che guida i tuoi passi. Questa mano noi la
chiamiamo Dio, e Lui ti dovrà sempre indirizzare verso la sua
Volontà.
Seconda qualità: di quando in quando io devo interrompere ciò che
sto scrivendo, e usare il temperino. Questo fa sì che la matita soffra
un poco, ma alla fine esse sarà più affilata. Pertanto, sappi
sopportare un pò di dolore, perché ciò ti renderà una persona
migliore.
Terza qualità: la matita ci permette sempre di usare una gomma per
cancellare gli sbagli. Capisci che correggere qualcosa che abbiamo
fatto non è necessariamente un male, ma qualcosa di fondamentale
per mantenerci sulla retta via.
Quarta qualità: ciò che è davvero importante nella matita, non è il
legno o la forma esteriore, ma la grafite che è all'interno. Dunque,
fai sempre attenzione a quello che succede dentro di te.
Infine la quinta qualità della matita: lascia sempre un segno.
Ugualmente, sappi che tutto ciò che fari nella vita lascerà tracce, e
cerca di essere conscio di ogni singola azione.”

Paolo Coelho
da “Sono come il fiume che scorre” 

Sat-Phone

Con questo sito potete vedere la posizione di tutti I telefoni
Cellulari GSM del territorio europeo!!!!
Basta mettere il n. di tel. del suo proprietario!!
Capito sta tecnologia??
Così si può sempre controllare,
fidanzate,fidanzati,  mogli e mariti!!!



//www.sarpanet.com/moviles

, , , , , , , , , , , , ,