Libero

blackdavyl

  • Uomo
  • 45
  • dispersa
Acquario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 3.787

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita blackdavyl a scrivere un Post!

Mi descrivo

Mi chiedo come potrei non essere banale con queste descrizioni sommarie!!!non vi basteranno tre vite per conoscermi. Posso solo dire che adoro le donne trasgressive , la mia chitarra elettrica e la Libertà .Se cercate il mistero l’avete trovato!!!

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. sesso
  2. liberta'
  3. il blues

Tre cose che odio

  1. guerra
  2. i benpensanti
  3. musica da discoteca

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Avventura

Vacanze Ko!

  • Settimana bianca
  • Passioni

    • Suonare
    • Arte

    Musica

    • Blues
    • Rock

    Libri

    • Classici
    • Biografie

    Film

    • Fantasy
    • Horror

    Libro preferito

    il fu mattia pascal

    Meta dei sogni

    Atolli del Pacifico

    Film preferito

    scarface


         

    AVVISO IMPORTANTE!!!!

    AI VISITATORI DEL MIO PROFILO:

    SI PREGA DI NON ESSERE TIMIDI E DI SCRIVERMI SENZA ALCUN TIMORE IN QUANTO SONO PRONTO A INTRAPRENDERE QUALSIASI ARGOMNETO (ANCHE IL PIU’ INSENSATO)

    P.S.

    NON SONO UN SATANISTA NE FACCIO PARTE DI ALCUNA SETTA QUINDI NON TENTATE DI CONVERTIMI!!!!!!


    ESISTONO ANGOLI DI UNA REALTA’ NEI QUALI  NON  CI  SI  PUO RIFUGGIARE,  SFUGGONO ALL’OCCHIO UMANO I DETTAGLI  ANOMALI DI UNA VERITA’ PARALLELA ALL’ESISTENZA. COLORI INVISIBILI E SUONI IMPERCETTIBILI  LIMITANO IL NOSTRO ESSERE. UN GIORNO AVREMO TUTTE LE CAPACITA’ E TUTTI I SENSI PER COGLIERE CIO CHE PER ORA NON CI APPARTIENE

     BY blackdavyl

             IL MITO.

    L'ESEMPIO DI QUANDO IL FUOCO PASSA DENTRO LE VENE E DOPO ESSERSI TRAMUTATO IN MUSICA VIENE FUORI DALLE DITA!!!

                                                  

                            IL PAGANINI DEL 2000

    MALMSTEEN L'UOMO CHE GRAZIE ALLA SUA DISUMANA VELOCITA' UNITA AL CALORE DELLE SUE NOTE E' RIUSCITO NELL'ARDUA IMPRESA DI UNIRE SACRO E PROFANO.

    IL ROCK ALLO STATO PURO !!!                      

                                                   

                      

    , , , , , , , , , , , , ,