Libero

camaleonticamente0

  • Uomo
  • 50
  • Roma
Gemelli

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 3

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita camaleonticamente0 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Fino ad ora ho solo voluto prendere in giro i maschietti della chat che sbavano dietro di voi. Ora mi metto io in gioco. Sono separato e cerco persone con una grande sensibilità. Sono un bell'uomo, non ho inserito foto solo perchè svolgo un lavoro dove molti mi conoscono, ma chi mi aggiungerà in msn avrà il piacere di vedermi. contatto msn:franco612011@hotmail.it Se mi ritrovate spesso nei vostri profili è solo perchè uso molto il tasto "esplora" quindi non ve la prendete con me

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. donne
  2. musica(suono in un gruppo di amici la chitarra)
  3. viaggiare

Tre cose che odio

  1. quelli che prendono la vita troppo sul serio
  2. quelli che non sanno giocare
  3. quelle che se la tirano

per tutte le donne un omaggio a voi

Sono coraggiose le donne,
ci costa caro, ma bisogna ammetterlo.
La fragilità? Solo uno stato culturale,
più che un dato biologico.
Sono forti e coraggiose, le donne.
Quando scelgono la solitudine,
rinunciando a un falso amore,
smascherandone la superficialità.
Sono coraggiose le donne, quando
crescono i figli senza l'aiuto di nessuno,
rivalutando l'ancestrale primato,
quello di essere mamme.
Hanno il coraggio di non chiedere
a uomini che sono anche padri,
la loro presenza, puntualmente assente.
Uomini che rifuggono le proprie responsabilità,
trincerandosi in comodi ruoli o paraventi
infantili di adulti mai cresciuti.
Sono forti e coraggiose, le donne,
quando a discapito di tutto e di tutti
scelgono i propri compagni; costruendo solide storie
spendendo patrimoni sentimentali, contro la morale comune.
Sono forti e coraggiose, le donne, quando sopportano,
violenze di ogni tipo, per salvaguardare quello che resta di famiglie,
che non son più tali
Sono la speranza del mondo, le donne, in qualsiasi
circostanza continuano a far nascere uomini,
che poi le tradiranno.

, , , , , , , , , , , , ,