Libero

carlo.russo1983

  • Uomo
  • 40
  • Napoli
Cancro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 16 settembre

Ultime visite

Visite al Profilo 33.147

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita carlo.russo1983 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Alloraaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.......! Guardate per le sofferenze c'è stann gli ospedali, per le paranoie qualche psichiatra può risolvere... per due chiacchiere non c'è stann problemi, pur un caffè se vi trovate da queste parti volentieri (offro io)... però per cortesia nu poco di ottimismo......ahhh mo dimenticavo..... SOOOlaree

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Francese, Inglese

I miei pregi

Non ho ancora capito se ci sono penso di si

I miei difetti

Uaaaaa.... Evitiamo vaaaa

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. ci stò pensando su
  2. poi lo scrivo
  3. mo ci penso...

Tre cose che odio

  1. cadere...
  2. i miei incubi...
  3. Eeeee... come la spiego questa...?

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Vacanze Ko!

  • Crociera
  • Passioni

    • Motori
    • Viaggi

    Musica

    • Folk
    • Blues

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Fantasy
    • Storici

    Film

    • Fantasy

    Meta dei sogni

    Irlanda e Scozia, India

    .,

    L’amore non esiste è un cliché di situazioni tra due che non son buoni ad annusarsi come bestie finché il muro di parole che hanno eretto resterà ancora fra loro a rovinare tutto... (quel muro ho provato a buttarlo giù)

    eeeeeeè..

    E allora il Signore disse: «Orsù, prendiamo del fango. Orsù, impastiamolo. Orsù...»* Poi ci sputò sopra, e nacque Adamo. E Adamo, asciugandosi il viso, disse: «Cominciamo bene!». Ma i suoi guai non erano finiti lì, perché il Signore, non ancora soddisfatto, gli fece l'anestesia totale e creò la donna. E Adamo disse: «Signore, manca un pezzettino...» Ma il Signore rispose: «No, questa è la donna.» E Adamo ancora disse: «Signore, mancano almeno tre etti... Si vede a occhio nudo!» Ma il Signore non volle sentire ragioni, e li mise entrambi in un posto così bello che si chiamava come un cinema a luci rosse: Eden. E allora il Signore disse: «Qui potete mangiare di tutto: carne, pesce, pane e Nutella, fritto misto, pizza margherita, ma non le mele, le mele no, LE MELE No!» E Adamo rispose: «Non ti incazzare... Ci stanno gli aranci che mi piacciono pure di più... Mangeremo gli aranci!». Ed ecco che Adamo si diede a dare i nomi agli animali. E diceva: «Tu ti chiamerai levriero, tu ti chiamerai porco...». E il maiale diceva: «Ma come?! Quello levriero e io porco? E dove sta la giustizia divina?». «E che cosa dovrei dire io, allora?» si lamentava lo scarrafone. In quella. Eva si trovava vicino a un albero; a un tratto si girò e vide un serpente. E disse: «Che schifo!». «Sei bella tu!» rispose il serpente, che era permaloso. Ed ecco che prese a parlare a Eva con voce suadente: «Le mele fanno bene, contengono le vitamine, una mela al giorno leva il medico di torno, meglio farsi le mele che farsi le pere... Se mangerete di questo frutto diventerete intelligenti». Ed Eva disse: «Ma noi siamo già intelligenti!». E il serpente guardò Adamo e disse: «Chillo è n'ora che va parlanno co' nu porco... Ti pare intelligente?». «È vero» rispose Eva, e sputò in faccia a Adamo. «Che brutta giornata» disse Adamo. «Sono stato appena creato e già mi hanno sputato in faccia due volte.»

    ...

    la cosa più bella resta quella che non ho mai avuto.

    ...

    ...

    Four wheels move the body. Two wheels move the soul.

    .

    I do not trust

    ..

    Tra una botta che prendo e una botta che dò tra un amico che perdo e un amico che avrò che se cado una volta una volta cadrò e da terra, da lì m'alzerò ...

    Link Preferiti

    , , , , , , , , , , , , ,