Libero

daciablu

  • Donna
  • 49
  • Genova e Milano
Acquario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 6

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita daciablu a scrivere un Post!

Mi descrivo

Ciò che mi viene in mente alla prima è l'amore spassionato per la musica, quella che ti fa vibrare ogni fibra dell'anima facendoti sognare ad occhi aperti. Il calore e l'allegria di un sorriso spontaneo e sincero e la voglia di scoprire nuovi paesaggi, città sconosciute in Italia e all'estero, magari a cavallo di una bella moto, con il vento che ti accarezza il viso. E un amore sconfinato per il mare

Su di me

Situazione sentimentale

fidanzato/a

Lingue conosciute

Inglese, Tedesco

I miei pregi

Il sorriso contagioso, la sagacia (e qui si pecca di immodestia), generosità e dolcezza

I miei difetti

Sensibile, umorale, orgogliosa, vanitosa e indipendente. E poi.... tremendamente golosa.

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. La seduzione della mente
  2. Passionalità e dolcezza in un mix accattivante
  3. Lo sguardo semplice di un bambino

Tre cose che odio

  1. Chi si prende gioco dei miei sentimenti
  2. Il silenzio imbarazzante, il grigio di Milano
  3. Mancanza di buon gusto onore e coraggio in un uomo

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Passioni

  • Canto
  • Viaggi
  • Arte

Musica

  • Lirica
  • Jazz

Cucina

  • Piatti italiani
  • Stellata

Libri

  • Classici
  • Narrativa

Sport

  • Nuoto

Film

  • Classici
  • Azione

Libro preferito

Les liasons dangereuses / Il Profumo / Nel mio cuore troppo d\'assoluto

Meta dei sogni

Atolli del Pacifico, Stati Uniti

Film preferito

Operazione sottoveste - A qualcuno piace caldo

De Andrè

Ti t'adesciae 'nsce l'èndegu du matin ch'à luxe a l'à 'n pé 'n tèra e l'àtru in mà

E' arrivato il momento di fare una precisazione: non sono lesbica nè mi piacciono i giochini erotici a 3 o più persone nè tantomeno sono disponibile alle relazioni extraconiugali e affini; non ultimo... niente zerbini, schiavi, fantomatici padroni e/o maestri del sesso. Pensavo che non fosse necessario specificarlo perchè speravo nel buon gusto e nell'arguzia dei visitatori del mio profilo, ma evidentemente sono stata troppo fiduciosa e non troppo esplicita ed incisiva. Ogni proposta che mi perverrà in tal senso verrà quindi cestinata senza che debba sentirmi in obbligo di dare una risposta scritta

A TUTTI I PILOTI E LA GENTE DELL'ARIA

  • Ogni decollo è facoltativo. Ogni atterraggio è obbligatorio
  • In caso di dubbio affidarsi all'alta quota. Non si è mai registrata una collisione con il cielo
  • Le eliche di un aereo non servono che a tenere fresco il pilota. Infatti quando si fermano il pilota comincia a sudare.
  • Il solo momento quando hai troppo carburante è quando stai andando a fuoco
  • Stai fuori dalle nuvole: quella striscia argentea di cui tutti parlano potrebbbe essere un altro aereo che viaggia in direzione opposta
  • Si comincia sempre con un saccco pieno di fortuna e un sacco vuoto di esperienza. Il trucco sta nel colmare il sacco dell'esperienza prima che si sia svuotato quello della fortuna
  • Ci sono tre semplici regole perchè un volo fili liscio. Disgraziatamente  nessuno sa quali siano
  • Due aquile vedono passare un aereo a reazione; dice la prima "Hai visto come corre?". Risponde l'altra "Vorrei vedere te con il culo in fiamme..."
  • La massima sicurezza per un volo è l'equipaggio al bar e l'aereo fermo al gate

MI DESCRIVO parte seconda

Se non si capisse dalle foto non sono magra e non impersono i canoni di bellezza standard che la società moderna impone. Sto bene con me stessa e mi voglio bene per come sono, tanta allegria, concretezza e lealtà in un morbido ed abbondante involucro femminile... Chi si sofferma alla sola apparenza è capitato nel profilo sbagliato e son ben felice di dire: prego, quella è la porta!!!

Romanze

L'amour est un oiseau rebelle
que nul ne peut apprivoiser,
et c'est bien en vain qu'on l'appelle,
s'il lui convient de refuser.
Rien n'y fait, menace ou prière,
l'un parle bien, l'autre se tait;
et c'est l'autre que je préfère
il n'a rien dit; mais il me plaît.
L'amour! L'amour! L'amour! L'amour!

L'amour est enfant de Bohême,
il n'a jamais, jamais connu de loi,
si tu ne m'aime pas, je t'aime,
si je t'aime, prend garde à toi!
Si tu ne m'aime pas,
si tu ne m'aime pas, je t'aime!
Mais, si je t'aime,
si je t'aime, prend garde à toi!
Si tu ne m'aime pas,
si tu ne m'aime pas, je t'aime!
Mais, si je t'aime,
si je t'aime, prend garde à toi!

L'oiseau que tu croyais surprendre
battit de l'aile et s'envola;
l'amour est loin, tu peux l'attendre;
tu ne l'attend plus, il est là!
Tout autour de toi vite, vite,
il vient, s'en va, puis il revient!
Tu crois le tenir, il t'évite;
tu crois l'éviter, il te tient!
L'amour, l'amour, l'amour, l'amour!

(Bizet, Carmen - atto I, scena 2)

Romanze

E lucevan le stelle...
ed olezzava la terra...
stridea l'uscio dell'orto...
e un passo sfiorava la rena...
Entrava ella, fragrante,
mi cadea fra le braccia...
Oh! dolci baci, o languide carezze,
mentr'io fremente
le belle forme disciogliea dai veli!
Svanì per sempre il sogno mio d'amore...
L'ora è fuggita...
E muoio disperato!
E non ho amato mai tanto la vita!

 (Puccini, Tosca - Atto III, scena 2)

, , , , , , , , , , , , ,