Libero

delitto_perfetto

  • Uomo
  • 52
  • .
Vergine

Mi trovi anche qui

Ultime visite

Visite al Profilo 2.065
Bacheca12 post

Zobeide ... 

Zobeide fu fondata da uomini che avevano fatto un sogno: rincorrevano una fanciulla nuda per le vie di una città immaginaria. Questi uomini si ritrovarono a costruirono Zobeide ad immagine della città vista in sogno, con la speranza rivedere la fanciulla. Ma questo non accadde mai e gli uomini continuarono a vivere in questa città dimenticando perché erano venuti. Non capendo perché altri uomini, che avevano sognato una fanciulla, venissero spontaneamente a vivere in quella trappola.


La città di Zobeide è inserita nella categoria delle città del desiderio: il desiderio che vi è espresso è quello di riuscire ad avere la donna, che tutti rincorrono ma che nessuno riesce a raggiungere.

 

Il desiderio degli uomini di Zobeide è concreto, così concreto che, per rivedere la donna essi costruiscono addirittura una città.

Ma nessuno rivede più la donna, quindi il desiderio non diventa realtà.

Se un desiderio non si avvera, è allora sepolto e dimenticato. Così fanno i primi uomini che abitano a Zobeide, dimenticano il bellissimo sogno e, svanito questo, rimane solo una città che non ha significato.

Soltanto il desiderio faceva vedere la bellezza di Zobeide, ed è probabilmente con gli occhi del desiderio che arrivano altri uomini: desiderano la donna …

 

 

Ma Zobeide è solo una città con vie attorcigliate, che non significano più niente per i suoi abitanti, che anzi la disprezzano, perché sanno nel loro cuore che Zobeide li ha delusi, non ha esaudito il loro desiderio.

Zobeide è solo una trappola, che attira gli uomini con il desiderio e non li lascia più andare.
Gli uomini si costruiscono una vita a Zobeide, indipendentemente dal sogno, ma nell’inconscio hanno una speranza … che il sogno si possa avverare in questa città … quindi ci rimangono

Ti piace?
1

Mi descrivo

Cerco donne interessanti, intelligenti, ... per parlare di tutto, ma non di gatti! (Scherzo ... ) Come sono io? Allora: non appiccicoso, non invadente, non brutto (così almeno dicono!) ... non ci credi? Peggio per te!

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

Ti potrei piacere

I miei difetti

Ti potrei piacere

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Le donne
  2. Il delitto perfetto
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. Super donne presuntuose e supponenti
  2. Super donne presunte tali
  3. Super donne

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LA TRAMA

Tony vive alle spalle della ricca moglie Margot e quando si accorge che lei si sta innamorando dello scrittore Hilliday capisce che deve intervenire. Ricattandolo, costringe un vecchio amico a introdursi in casa per uccidere la donna. Margot però reagisce e uccide l'uomo mentre lui sta tentando di strangolarla. Tony si adatta subito alla nuova situazione e, con una deposizione subdola, la fa accusare di omicidio. Margot viene condannata, ma uno zelante ed intelligente ispettore di Scotland Yard dopo l'iniziale scetticismo sull'innocenza di Margot, comprende a poco a poco che nella vicenda c'è qualcosa di poco chiaro e, grazie ad uno stratagemma, trova le prove per scagionare definitivamente Margot ed incolpare il marito-mandante.

, , , , , , , , , , , , ,