Libero

diego2020200

  • Uomo
  • 59
  • Dove si vivono le sensazioni piu intense
Scorpione

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 29 maggio

Ultime visite

Visite al Profilo 27.874
Bacheca42 post
diego2020200 più di un mese fa

I PINI E IL MARE

 

 

 

Guardo il tuo sorriso sereno e luminoso,

mentre il sole ti avvolge il volto

di tinte e sfumature ambra

Sento crescere la tua bramosia

nel solitario angolo d’ombra

nella pineta che ricorda

il delicato profumo di olio di pino

dove hai vissuto i sogni della notte.

Il desiderio disegna sul tuo corpo diverse sfumature.

Piena di passione con energia ti insinui nelle mie vene,

dove sento sempre più forte scorrere

dentro di me il tuo desiderio.

Entri con rinnovata energia nella mia mente

ravvivi di raggi smaglianti il mio corpo nudo

ricoperto di luci intense e ombre chiaro-scure

mentre fino al tramonto, senza fine

insieme al tuo corpo

superiamo l’orizzonte del piacere.

 

 

 

Ti piace?
12

Mi descrivo

Lavoro nel mondo delle tecnologie innovative e ralizzazione progetti. Sono dirigente in una multinazionale tedesca. Ho pubblicato qualche libro di poesie e saggi. Mi piace scrivere, le emozioni e le sensazioni più intense della natura, delle cose, delle persone. Mi piace camminare...ho studiato filosofia e psicologia. Mi piace viaggiare, mi piace l'arte e la musica classica, il mare del sud !!!!

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Francese, Inglese, Spagnolo

I miei pregi

Scrivere vuol dire fissare le emozioni per ricordarle e divenire parte del tuo vissuto

I miei difetti

mi infastidiscono le persone falsamente colte ed arroganti

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Scrivere e Leggere
  2. Vivere la passione
  3. suscitare sensazionii intense

Tre cose che odio

  1. L'ignoranza e le cattiverie
  2. la presunzione ignorante
  3. l'analfabetismo funzionale

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Avventura
  • Città d'arte
  • Spiagge incontaminate

Passioni

  • Arte
  • Tecnologia
  • Lettura
  • Musica
  • Viaggi

Musica

  • Classica
  • Blues

Cucina

  • A tutto pesce e frutti di mare
  • Grigliatona tra amici

Libri

  • Psicologia
  • Storici
  • Saggi

Sport

  • Nuoto

Film

  • Azione
  • Storico
  • Biografico
  • Avventura
  • Spionaggio

Libro preferito

L'ELOGIO DELLA PAZZIA DI ERASMO DA ROTTERDAM

Meta dei sogni

SOLE, MARE, LIBERTA'

Film preferito

MATRIX

IL MEGLIO DEI MIEI SCRITTI

L'OMBRA DEI PINI

 

Ti guardo

scorre nelle vene

il desiderio, si mescola al sangue

mentre l’intensa passione

diventa quasi un avido tormento.

Non sogniamo più

spiagge tempestose

o violenti flutti

ma l’ombra dei pini marini

ristoro per la mente e il cuore.

Sensuale il tuo corpo

che desidero fino a quando

gli infuocati tramonti

colorano il tuo viso

in riva al mare.

Intanto la pelle

si ricopre di salsedine

che s’insinua sulla pelle e tra i capelli

mentre l’azzurro del cielo

sembra invadere i tuoi occhi.

Cala il silenzio

Mentre si svuota

l’affollata spiaggia.

Ci siamo solo noi

ad ascoltare i flutti.

Intanto le nostre labbra

continuano a cercarsi.

I nostri corpi sono sempre assetati

d’intense sensazioni.

 

 

AL Sommo Padre (Beatificazione Giovanni Paolo II 1 maggio 2011 - Premiata)

 

  1. Al suon delle campane e sacri canti,

    Con tutta l’effusione di ogni cuore,

    Noi fedeli salutiamo festanti,

    Il nuovo venuto nel nome del Signore.

     

    Da lustri infondi con intenso ardore,

    Nell’anima triste di chi soffre e pena,

    La fiamma viva di quel sacro amore,

    Che a Dio unisce e al ciel ci mena.

     

    Di cuore t’amiamo mite buon pastore

    Nel santo ovile sempre noi staremo,

    Uniti nella gioia e nel dolore.

     

    O Dio proteggi Chi il ciel disserra,

    Cogli le voci di chi tanto implora,

    Dai luce a noi poveri mortali sulla terra.

  2.  

     

    1. IL VIAGGIO

Parto.

Viaggio verso una destinazione.

Incontrerò delle persone,

perché nessuna passa per caso.

Alcune mi diranno qualcosa,

altre resteranno in silenzio.

Ma tutte lasceranno un segno,

una traccia, un’impressione.

Grazie a loro il viaggio

sarà un momento di trasformazione,

metamorfosi, cambiamento.

Alla meta mi accorgerò di esser diventato

ciò che ero forse destinato ad essere.

Me stesso.

 

 

 

 

NOTA: Ringrazio coloro che all'ombra e al riparo di un profilo bloccato inviano parole sgradevoli o insulti che non ammettono la democratica possibilità di replica. Li ringrazio davvero !!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

, , , , , , , , , , , , ,