Libero

ditalovers

  • Donna
  • 44
  • NAPOLI
Acquario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita ditalovers a scrivere un Post!

Mi descrivo

non amo parlare di me!

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

amare gli animali più delle persone..

I miei difetti

troppi....

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. gli anni 80!...me...sopratutto!
  2. gli animali! perchè amano senza pretese
  3. lanciare un atomica..sulla cina!

Tre cose che odio

  1. la cattiveria gratuita..la crudeltà...
  2. i cinesi...
  3. le pellicce!

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Avventura

Vacanze Ko!

  • Tour organizzato
  • Passioni

    • Viaggi

    Musica

    • Disco
    • Pop

    Cucina

    • Veggy

    Libri

    • Narrativa
    • Avventura

    Sport

    • Vela

    Film

    • Animazione

    Libro preferito

    l imperatrice nuda

    Meta dei sogni

    Africa mediterranea, Irlanda e Scozia

    Film preferito

    gorilla nella nebbia

    liberi tutti!

    Luoghi in cui nessun essere vivente dovrebbe mai entrarci. Sbarre e reti che chiudono la libertà e la vita di chi non ha nessuna colpa, tranne quella di essersi fidato dell'Uomo. Un'esistenza avvilente, dimenticati e condannati come i peggiori dei criminali. Sguardi rasseganti e disperati in cui la freddezza dell'animo umano non riesce a scorgere ciò che di più unico possa esistere: l'amore e il rispetto per tutto ciò che vive.
    Gabbie: gelide e terribili dove la sofferenza consuma spiriti innocenti alla solitudine, al dolore e alla morte.

    camici bianchi!

    O Dio degli umili se esisti davvero scendi a vedere questi poveri figli perduti nell'inferno del mondo: Togli il bastone all'uomo demonio soccorri la bocca affamata le tristi zampette la vita umiliata strappa quei ferri ai camici bianchi lenisci le piaghe delle carni straziate ferma la ruota del mostro d'acciaio colpa non hanno di essere vivi in un mondo feroce così li hai voluti ma non hanno peccato così li hai creati ed allora, coraggio dimostra il Tuo amore io aspetto che cali dalla Tua perfezione una stilla di pace sulla loro notte senz'alba

    immagine

    per ogni tuo piatto

    Se amate i cani o i gatti, fermatevi un attimo a pensare: credete davvero che un pollo, una mucca o un maiale siano tanto diversi da loro? Credete che un maiale o un pollo non provino sentimenti allo stesso identico modo di un cane?

    Perché vi fa orrore mangiare un cane e invece mangiate tranquillamente un pollo?

    La scontata risposta: "Ma lo fanno tutti, si è sempre fatto così", non regge. Se lo si ritiene sbagliato, non diventa automaticamente giusto solo perché lo fanno tutti. Quel che oggi è accettato, un domani non lo sarà più (come la schiavitù ai giorni nostri). Sta anche a tutti noi far cambiare la percezione comune.

    RICORDATEVI... DI LASCIAR VIVERE ANCHE GLI ALTRI!!!

    gattini

    stop !!!!

    Circa 45.000 animali ogni anno muoiono sfigurati da rossetti,
    intossicati da profumi, bruciati da creme e saponi. Eppure sono più di
    10.000 gli ingredienti già disponibili per le aziende e molti i metodi
    alternativi di ricerca.



    Diversi sondaggi in tutta Europa hanno dimostrato che la
    maggioranza delle persone non crede che sviluppare nuovi cosmetici sia
    una valida giustificazione per uccidere animali, nonostante ciò si
    continuano a commercializzare cosmetici sperimentati su animali



    Grazie ad una grande Campagna
    internazionale coordinata dalla Coalizione Europea contro la
    Vivisezione, abbiamo ottenuto una Direttiva Europea che prevedeva il
    divieto di vendita di cosmetici sperimentati su animali, a partire dal
    1998. Termine posticipato prima al 2000 e poi al 2002.




    La Direttiva 2003/15/CE ha sancito un nuovo allungamento dei tempi:
    il bando totale ai test cosmetici su animali praticati all'interno
    delll'UE e il divieto di commercio di cosmetici sperimentati su
    animali, è slittato al 2013



    Fino a quella data, possiamo orientare i nostri consumi su
    cosmetici realizzati senza sperimentazione sugli animali, scegliendo
    solo dalle aziende che aderiscono allo "Standard Internazionale Non Testato su animali", l'unico riconosciuto a livello internazionale.








    Huntingdon Life Sciences è il più grande laboratorio di vivisezione in Europa.
    videosorveglianza 24 ore su 24, guardie e una recinzione alta 4 metri ricoperta da chilometri di filo spinato. Il motivo di tanta segretezza è facilmente comprensibile appena si scopre cosa avviene quotidianamente al suo interno.

    IL DIARIO DI MIKELLE ROKKE - investigatore segreto all' HLS 

    un dio non ce!

    Fino a quando tutte le gabbie non saranno aperte...

    Fino a quando tutti i laboratori non saranno chiusi...

    Fino a quando tutti i vivisettori non spariranno dalla Terra...

    non abbandonare il tuo amico

    un demonio chiamato uomo!

    L'uomo demonio

    Non Uccidere? non si applica all'omicidio di una sola specie, bensì a tutti gli esseri viventi e questo comandamento fu scritto nel cuore dell'uomo molto prima di essere proclamato sul Sinai.

    Lev Tolstoj 

     

    gatto nero!

    free

    immagine

    apri gli occhi

    immagine

    immagine

    perchè tutto questo

    immagine

    nati con la pelliccia

    "Non possediamo la forza numerica necessaria a realizzare la liberazione; possiamo soltanto veicolare riflessioni che portino a maturazione il liberazionismo che auspichiamo: tanto onesto da risultare incomprensibile per l'attuale società specista.
    Affinché l'affermare che a tutti gli animali vanno riconosciuti diritti equivalenti ai nostri non venga più classificato come una forma di 'estremismo'. Per non sentirci più chiedere "meglio salvare un bambino o un topo?".

    Non "soltanto" per stare meglio con noi stessi, per essere più coerenti o in pace con le nostre coscienze. No. Per i non umani, sopra ad ogni altra considerazione, per loro".
    Image Hosted by ImageShack.us

    stop

    stop alle pellicce

    BASTA TORTURE

    La crudeltà che sappiamo usare verso chi non ha difese è vergognosa e terribile. Nessuna sensibilità e compassione per coloro che vengono sacrificati in nome della nostra tavola. Carne senza anima, morti ancor prima di vivere. Eppure hanno occhi che atterriti ci guardano, mentre i loro corpi sussultano di dolore sotto le percosse inflitte. Tremano e soffrono. Piangono e si disperano. Hanno uno spirito e provano sentimenti, proprio come noi. Ma il nostro cuore ormai di pietra non sa ascoltare. Dorme nello stagno putrido dell'indifferenza, coperto dal bieco cinismo che la vigliaccheria insegna ad usare.

    Un mondo crudo e cinico quello degli animali, costretti loro malgrado a soccombere nelle mani di una specie arrogante chiamata Uomo. Uccidere è l'atto più abietto in assoluto proprio perchè  toglie la vita ad un altro individuo. Restano crimini impuniti quelli perpetrati ai danni di creature, che chiedono solo di poterci stare accanto e  di amarci in silenzio, attendendo che la nostra mano si posi su di loro per una carezza, che la nostra voce pronunci il loro nome. Siamo maledetti per la crudeltà che sappiamo elargire con così tanta naturalità. Non stupiamoci quindi di ciò che ci accade, poichè alla fine tutto ha un prezzo. Anche la cattiveria perversa che così tanto ci appartiene.//pellicce.felinesoul.net/

    le bestie siamo noi

    immagine

    gabbie vuote!

    immagine

    Link Preferiti

    , , , , , , , , , , , , ,