Libero

dolcemeda

  • Donna
  • 48
  • olbia-tempio
Cancro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Amici0

dolcemeda non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 17.758

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita dolcemeda a scrivere un Post!

Mi descrivo

Dolce all'inverosimile, Romantica quasi fossi donna d'altri tempi, paziente e tollerante come una crocerossina premurosa, razionale, pratica e con i piedi per terra,,, adoro ascoltare il suono del mare e osservare le sue movenze... lo farei per ore...ed ore... ed ore,,,,,,,

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese, Francese

I miei pregi

Dolce, garbata, educata, tollerante, dinamica, ottima ascoltatrice,,,

I miei difetti

Ingenua...

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Umiltà
  2. Fascino interiore
  3. Educazione

Tre cose che odio

  1. Falsità
  2. Superficialità
  3. Cattiveria

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Passioni

  • Musica
  • Lettura
  • Cucina

Musica

  • Pop
  • Rock

Cucina

  • Piatti italiani

Libri

  • Avventura

Sport

  • Pallavolo
  • Running
  • Nuoto

Film

  • Azione
  • Commedia

Libro preferito

Quando vola il falco (W.Smith)

Meta dei sogni

Isole tropicali in generale, Australia e Nuova Zelanda

Film preferito

Le ali della libertà (Tim Robbins)

Dolcemeda...

 
Non credeva di essere bella, ma a volte si piaceva.
Magari per un solo giorno, un'ora o dieci minuti, si piaceva davvero. Forse era quella luce, o il vento, o il mare, o semplicemente era il fatto di sentire che era al posto giusto, al momento giusto.
Succedeva raramente, ma quando accadeva, le brillavano gli occhi come stelle, e tutto pareva possibile...

 

...pensavo avessi scelto me,,,


La vita e' questa...attimi superbi di vicinanza e poi gelide folate di vento,,, (M.Mazzantini)

Buttati...


-Siamo vulnerabili?
-certo che si.
-ci faremo molto male buttandoci in questo "gioco"?
-ci puoi giurare.
-perfetto, al mio tre!

 

Pensieri...


"Ci ammazzeremmo pur di guadagnare piu' bellezza, ma la sensualità va oltre i difetti estetici,,, per avere passione ci vuole arte...! (Frida Kahlo)

...non una qualunque,,,


Le Donne come me non cercano qualcuno che faccia loro dimenticare il passato...cercano qualcuno a cui raccontarlo con le lacrime agli occhi. Qualcuno che resti dopo aver ascoltato tutto, tutto quanto.
Non sopportano quel fare l'Amore velocemente, vogliono essere baciate a lungo sul seno, lungo la schiena,  sul collo.
Vogliono essere baciate sugli occhi.
Le Donne come me non cercano Amore eterno, ormai hanno capito che non funziona cosi', cercano Amore e basta.
Le Donne come me non dicono bugie, hanno smesso perche' non vogliono far funzionare le cose ad ogni costo.
Le Donne come me vivono tra tre vite contemporaneamente, quella reale, quella che sognano e quella che leggono.
Le Donne come me sperano solo di essere stupite di nuovo, prima o poi. (cit. S. Casciani)

...Qualità nascoste,,,

Un giorno un Maestro Venerabile mi disse: "sei preziosa come un gioiello raro,,, sei forte come un fiore sotto la neve,,, sei splendente come la luna in un cielo di stelle,,, sei precisa come la squadra e il compasso... non avrai problemi a trovare qualcuno che si accorga di queste tue qualita'"...gli ho risposto come fosse un Fratello... " bisogna vedere se sono disposta a farmi trovare come un tesoro nascosto, se esiste chi e' disposto a scavare sotto la coltre di neve, se non vi sono nuvole nel cielo notturno e se per caso quel giorno io avessi voglia di disegnare a mano libera..." ...la mia Loggia e' in sonno da un po' di tempo...Fuoco!

Là dove finiscono i confini iniziano i desideri


Il corpo umano come mappamondo per trovare i confini di una filosofia di vita.... Un'Anima per desiderare l'impossibile nonostante le evidenti pietre miliari ai margini della strada ....
Una Mente per capire, razionalizzare, accettare cio' che il cuore non riesce a spiegare...

...Essere solitario,,,


C'è un piacere nei boschi senza sentieri...
C'è un'estasi sulla riva solitaria...
C'è vita laddove nessuno s'intromette...
Accanto al mare profondo, e alla musica del suo ruggito...
Non e' che io ami l'Uomo meno... ma la Natura di piu',,,

(George Byron)

Noi... quasi l'incontro tra Cielo e Mare,,,


C'e' chi bestemmia Amore fuori senza averne dentro, chi inganna il silenzio con finte parole, chi si spreca nei letti di chiunque. E poi ci siamo Noi che dove siamo stati non lo so...ma siamo stati Qualcosa comunque,,,

Un sogno...


Piccolina,,, un mignon fresco che portava pensieri animati da brezze occidentali...Forse l'incontro tra due anime garbate quasi volessero conoscere la genuinità di emozioni sconosciute,,, una calamita ad attrarre in quelle mura ad indicare che anche in un timido pomeriggio pre-estivo il calore non veniva dal sole ma partiva dal cuore per diffondersi sul Mare fino in fondo l'orizzonte della sera.... che arrivava sempre troppo presto,,,

Amore, Amico, Amante,,,



Qualcuno un giorno mi scrisse: Dolcemeda...vuol dire meda dolce?...
Quasi un termine rubato ad un dialetto a me caro, quasi in armonia con il mio carattere, con il mio essere... Amo il mare, di un amore serafico, limpido, pulito... Amo un amico che con poche parole riesce a tirarmi su il morale al semplice accennare una battuta... Amo la passione quando questa e' l'intreccio di anima, mente, cuore, corpo... l'assenza di uno di questi requisiti credo non possa portare lontano,,, Amo con semplicità, ma con tutta me stessa... Come Amo il sole quando sorge, il Mare al tramonto, il Vento quando soffia come una brezza incantevole... Un giorno ...spero...Amero' qualcuno che saprà ricambiare questo sentimento,,,

Vorrei brindare...

 
"Siamo tutti mortali fino al primo bacio e al secondo bicchiere di vino"
 

Il Mare al Tramonto



Mi piace passeggiare lungomare il primo pomeriggio...ascolto sempre in silenzio il Suono del mare che mi accompagna mentre sono assorta tra i miei pensieri...dove la melodia dell'acqua sopra i sassolini compone una musica che quasi sembra chiamare sottovoce il nome di qualcuno che mi stà cercando...Per quanto io abbia poca esperienza alle spalle il mio vissuto e'/sarà molto importante per me,,, perche' sensibile ai sentimenti, perche' dolce nelle emozioni, perche' sorniona scriverò l'iniziale del nome di colui che un giorno saprà Amarmi con la "A" ...maiuscola,,, in un giorno qualunque...

Interpreti del Mare...


Spesso lo osservo, gli sorrido, quasi gli parlo... ascolto in silenzio il suo suono, quasi attendo una risposta, quasi mi affido al suo giudizio... un amico mi ha scritto che quasi sembro interprete terrena del Mare... originale come descrizione,,, la trovo affine, ma nel mio piccolo spero solo di non disturbare con la mia presenza costante, di portare anche solo un poco di semplice compagnia in punta di piedi,,,

Ottimista... per scelta,,,


Un buongiorno fresco stamattina...
La rugiada scivola dalla finestra quasi l'umidità della notte abbia tenuto compagnia alla Luna,,,,
Le tortore intonano il loro tipico canto quasi fossero un orologio puntualmente caricato e funzionante...
Il Mare sempre li, sempre presente, immobile stamani quasi a fare da cornice per donare pensieri sornioni in un fine stagione che avanza,,,
e Io sempre pensierosa ma dolcemente positiva cerco e trovo serenità nel silenzio della natura aspettando che la giornata cominci e che la quotidianità mi avvolga tra le sue spire...
Altro non si puo' volere di piu'... o forse si?,,,

Conchiglia...


Raccontavo poco fa ad un nuovo amico online che proprio davanti alla grande rotatoria che, quasi contradditoriamente nel pensare, porta alla zona industriale, molta gente appassionata esce a pescare ...sarà per il basso fondale in tuffo, forse perche' ricco di corvine e di altre specie ittiche...ma c'e' di speciale che una volta passeggiando lungomare si sentiva lo scricchiolio di migliaia, milioni di conchiglie sotto i piedi, colorate, fragranti, quasi accoglienti nel loro udire i miei passi... a volte anche le zone piu' impensate nascondono piccoli segreti, piccoli angoli di paradiso,,,

Un tatuaggio indelebile sul cuore,,,

Non c'e' niente di piu' bello e confortante di qualcuno che lascia il proprio segno dentro l'anima di qualcun altro... 

Lui...



Lui ...sempre lì,  difronte al Mare...per vedere chi tra i due e' il piu' forte, equilibrato, pulito, intelligente...anche se più che una concorrenza pare essere una complicità di intenti e di vedute,,, ogni mattina passa a salutarlo, a osservarlo con garbo, quasi stesse aspettando una risposta...quasi volesse sapere dal Mare se esiste Colei che stà aspettando da una vita,,,

Lei...


Osservavo la Luna stasera...timida, non si faceva guardare per intero, solo un piccolo spicchio quasi a concedere solo un assaggio di se,,, In molti a cercarla, ricercarla...quasi fosse Dea, quasi fosse Donna... in pochi a capirla ad apprezzarla, cosi' preziosa, inavvicinabile, unica,,, mi sono domandata: chissa' Lei chi sceglierà tra i suoi innumerevoli pretendenti... forse un nome potrei suggerirglielo io stasera,,, forse le direi di ascoltare il Sussurro del Mare...

Piccola e semplice...

...m'incanta osservare il volo di una farfalla, mi meraviglia il riflesso della luna sulla superficie del mare, ascolto interessata il suono del vento tra le canne mentre mi scompiglia i capelli, m'illumino se mi regalano una margherita colta sul bordo della strada, mi crogiolo nel passeggiare a piedi nudi sulla sabbia a occhi chiusi per sentirne il calore, mi stupisco come una bimba quando mi si poggia sulla mano una coccinella... mi piacciono cose piccole e semplici perche' lo sono io...piccola e semplice,,,

Passeggiando


Una passeggiata meravigliosa, un panorama mozzafiato, un profumo inebriante di macchia mediterranea mista a salsedine...un sogno in mezzo alla realtà,,,

Un Arcobaleno dentro e fuori...


Stasera i colori del cielo richiamavano quelli della mia anima...quasi il Mare  richiamasse a se un poco d'acqua dolce per sentire che sapore ha l'Amore,,,

Il tempo maestro del destino...


Un giorno incontrai il Mare...fresco, azzurro, limpido...a volte lievemente agitato dal vento, altre arrabbiato come un'amante geloso,,, sempre realista, sempre obiettivo, lucido nel suo esprimersi, quasi fosse un orologio del tempo...
Ammirata dal suo essere quasi Agrodolce, un termine che contiene piu' significati contrastanti tra loro,  quasi quello stesso Amante fosse capace di tanta dolcezza, di carezze, di attenzioni e delicatezza...quanto di passione, forza, desiderio....quasi racchiudesse un' insieme di emozioni e di eleganza tipici di un gentiluomo,,,
Ancora oggi ammiro il mare in tutte le sue vesti, ma lo adoro al tramonto, quasi dopo una giornata di tempesta riuscisse a calmarsi tra le braccia del Sole nel momento esatto in cui si incontrano nell'orizzonte,,,

Il mare,,,

Adoro il blu...  l'azzurro in assoluto, mi disse,,, dolce, sincero, pulito, limpido come l'acqua cristallina in un giorno di maestrale,,, quasi avessi trovato un'anima candida che mi rispecchiasse, rara per bellezza, ma che mai e poi mai mi sarei aspettata di trovare, incontrare, capire,  di... di assaggiare, eppure eccolo li davanti ai miei occhi dal color del cielo...Lui...il mio "Mare",,,

A volte basta veramente poco...

La dolcezza di un gesto simile mi fa pensare come anche qualcosa di piccolo, di poco formale, insignificante per taluni possa riempire di affetto e di emozione il cuore di una Piccola Stella che si entusiasma come una bambina difronte al cielo vivo di colori nel momento in cui bacia l'orizzonte oltre il Mare nell'istante esatto in cui il Sole la fa' da testimone,,,

Mi piace il blu, l'azzurro in assoluto,,,

Lui un giorno disse: "Comunque vada ... il mare ha decisamente gli occhi azzurri,,," non so a chi fosse riferito, non so a chi stesse pensando, e nemmeno perchè l'avesse detto... ma mi piace pensare che forse per un istante si era innamorato di quello sguardo,,,

Onde del Mare...


Trasparenze


Il mare... il mare e' cio' che di piu' bello possa esserci ... e' sogno e realtà, e' donna e uomo negli occhi di chi lo osserva, e' desiderio e passione, e' rilassante e antidepressivo,,, il mare e'... punto!

Diamante Lei e luce Lui...


La luna, il sole... quasi contrapposti... il giorno, la notte,,, una fredda ma candida, silenziosa, quasi eterea... l'altro caldo, possente, vivace. Si possono vedere ma non si incontrano spesso...una vive di notte, l'altro di giorno,,, sembrerebbero esserci confini, muri, distanze... ma a volte una piccola emozione puo' creare sorprese inaspettate: Loro si parlano comunque ogni giorno...tra cielo e mare, tra sogno e realtà, quasi si volessero bene per davvero...

Lettera d'Amore...un amore mai nato...forse,,,


Dimmi che mi ami alla follia e che non puoi fare a meno di me....
Io ti amerei all'infinito,,,
Ma se non puoi farlo perche' tanti gli ostacoli per stare insieme...
allora rischieremo in due: tu di perdermi, e io di finire tra le braccia dell'uomo sbagliato...

...sbagliato solo per il fatto che non sei tu,,,


, , , , , , , , , , , , ,