Libero

fufy1968

  • Donna
  • 56
  • !!!!!!!!!!!!!
Ariete

Mi trovi anche qui

Profilo BACHECA 18

fufy1968 più di un mese fa

Lascia che le cose si rompano,
smetti di sforzarti di tenerle incollate.
Lascia che le persone si arrabbino.
Lascia che ti critichino,
la loro reazione non è un problema tuo.
Lascia che tutto crolli,
e non ti preoccupare del dopo.
Dove andrò? Che farò?
Nessuno si è mai perso per la via,
nessuno è mai rimasto senza riparo.
Ciò che è destinato ad andarsene se ne andrà comunque.
Ciò che dovrà rimanere, rimarrà comunque.

(Claudia Crispolti)

Ti piace?
4
fufy1968 più di un mese fa

A volte il bene che vuoi a qualcuno lo devi mettere da parte e quel qualcuno lo devi eliminare dalla tua vita.
Purtroppo succede anche questo.
Nella mia vita ho voluto bene a persone consapevole che dall’altra parte non c’era lo stesso sentire e l’ho fatto sperando che il mio amore potesse tornare indietro come il riflesso nello specchio.
Ognuno di noi è un oceano straripante d’amore che desidera solo di essere versato e l’esperienza mi ha insegnato che per quanto immenso possa essere l’amore che si ha per qualcuno se non è ricambiato è sempre una metà.
Io non condanno chi non è in grado di ricambiare l’amore, ma so riconoscerlo.
Sono persone che hanno dentro di loro lo stesso oceano ma con esso riempiono solo se stessi.
Non lo fanno apposta, loro sono proprio così e se tu sei nel loro raggio d’azione è solo per gratificare il loro ego, per rifletterlo.
Sono persone piacevoli, abili, così come è abile in ragno nel tessere la sua tela, ma così come il ragno non crea una tela per fare in modo che la mosca stia comoda, loro, allo stesso modo, non interagiscono con te per amore verso di te, ma solo per amore verso se stessi e più precisamente per nutrirsi di te.
Sai come si riconoscono? Sono quelli che quando parlano cominciano ogni frase con “Io…”, sono quelli che non chiedono mai come stai e se costretti dalle circostanze a farlo non ti ascoltano, non ti fanno nemmeno finire di parlare che ti rispondono con una frase che inizia con “Io…”
Quell’Io è tutto il loro mondo, non c’è spazio per altro. Ma la cosa peggiore è che queste persone fanno male quando tessono le loro ragnatele, fanno male a te perché sei la mosca.
Ho voluto bene e ancora ne voglio a persone così, ma non le posso tenere nella mia vita e non posso metterci cuore. La vita è una, il cuore pure e meritano la gioia.
Non importa quanti siamo e non importa neppure se a volte siamo soli, quel che conta è essere liberi di amare perché chi ama merita innanzitutto una cosa: essere ricambiato.
L’amore è gioia che si esprime con empatia e chi non è in grado di amarmi è certo che mi farà del male ecco perché è fuori dalla mia vita.
L’amore non è una guerra, non ci sono ostaggi e non si fanno prigionieri, ma solo cuori liberi di amarsi.
Chi ti ama ti chiede come stai, ti ascolta e fa il possibile per farti stare bene e gli altri… sono gli altri.

Giulia Torelli
Art. dal web

Ti piace?
18
fufy1968 più di un mese fa

Le persone sensibili sono fatte così,
fanno tutto col cuore.
E se anche ce l’hanno pieno di cicatrici,
non cambieranno mai.
Continueranno a fare tutto col cuore…
Perché non è una scelta.
È un modo di essere,
un modo di vivere.

(Agostino Degas)

Ti piace?
8
fufy1968 più di un mese fa

"Ci sono quelle sere in cui mi concedo di crollare, in cui mi lascio andare. E mi chiedo perché devo sempre lottare, perché per me non c'è mai niente di facile. A volte sono stanca di essere forte, stanca di essere sola, stanca di essere quella che resta sempre e comunque. Avrei bisogno di un abbraccio, di una carezza, di qualcuno che mi dica: “Ci penso io a te”. Voglio lasciarmi andare, smettere di pensare, non dovermi sempre preoccupare di fare a pugni con la vita. “Tu sei forte”, mi dicono. Ma non sanno che dentro sono un vaso di cristallo. Non sanno quanta paura nascondo sotto la mia armatura. Urlo silenziosamente, mi sgretolo senza far rumore. Frammenti di anima e cuore tra le lacrime. Sono stanca di salvarmi da sola. A volte non voglio essere forte, voglio solo essere amata, protetta, capita. Vorrei qualcuno che mi regalasse una stella, un pezzo di cielo, un arcobaleno. Un sorriso, un bacio, una carezza, un po’ di tenerezza. Un girasole. Un po’ d'amore". 

(Chiara Trabalza)
________________
Image from web

Ti piace?
5
fufy1968 più di un mese fa

Per l’8 marzo lasciamo
le mimose sulle piante,
a vivere e a fiorire.
E alle Donne regaliamo ogni giorno
ciò che non appassisce mai:
tenerezza, rispetto e amore."💐

Ti piace?
12
fufy1968 più di un mese fa

uomini siate coerenti se  non.amate non illudete ,se amate non perdete tempo,se volete giocare c'è la Playstation...

Ti piace?
1
fufy1968 più di un mese fa

❤per entrare in altri cuori devi avere le chiavi d'accesso ♥️

Ti piace?
3
fufy1968 più di un mese fa

♥️più bugiardi sono più si offendono♥️

Ti piace?
11
fufy1968 più di un mese fa

"Dicono che nel corso della nostra vita abbiamo due grandi amori; uno e con cui ti sposi o vivi per sempre, forse diventerà il padre o la madre dei tuoi figli, e sarà quella persona con cui ottieni il massimo rapporto per stare il resto della tua vita accanto a lei o lui."
Poi dicono che c'è un secondo grande amore, una persona che perderai sempre di continuo. Qualcuno con cui sei nato già connesso, si chiama "Chimica" dicono, ma a volte anche la forza della chimica impedisce di raggiungere un lieto fine. Fino a quando un certo giorno smetteranno di provare. Si arrenderanno e cercheranno quell'altra persona che finiranno anche per trovarla ma non è quello che volevano.
Ma vi assicuro che non passeranno una sola notte, senza pentirsi e senza sentire il bisogno di un solo bacio, o magari discutere ancora una volta.
Tutti sanno di cosa sto parlando, perché mentre state leggendo questo, vi è venuto il suo nome in testa.
Si libereranno di lui o di lei fisicamente, smetteranno di soffrire forse mentalmente, riusciranno a trovare la pace (ci sostituiranno con la calma) ma vi assicuro che pregheranno ogni giorno per aver un contatto anche solo per litigare o discutere. Perché, a volte, si sprigiona più energia discutendo con qualcuno che ami, che facendo l'amore con qualcuno che apprezzi.
Ricordate il filo rosso del destino?! una leggenda che ha origine cinese che narra così:
"Un filo rosso invisibile collega coloro che sono destinati a ritrovarsi, indipendentemente dal tempo, luogo o circostanze. Il filo rosso può essere allungato, tirato, ingarbugliato, ma non si romperà mai." 

Paulo Colelho

Ti piace?
15
fufy1968 più di un mese fa

💕se per il mondo non sei nessuno per qualcuno sei il mondo💕

Ti piace?
5
, , , , , , , , , , , , ,