Libero

giadalilly

  • Donna
  • 58
  • nuvole
Leone

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 14 novembre

Ultime visite

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita giadalilly a scrivere un Post!

Mi descrivo

gli unici amici sinceri, i miei meravigliosi morelli..............

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. il caldo del camino
  2. le cavalcate per i boschi
  3. gli amici leali

Tre cose che odio

  1. non amo odiare,
  2. nessuna
  3. nessuna

7.7.

perche' morire, perche' stare male..domande senza risposta domande terribili di un natale troppo repentino ...perche' non poter correre tra le tue braccia mio fantastico aquilotto perche' perdere l'amore di una vita perche'....senza te e' morire,senza te e' vivere negli inferi, senza poter vedere il tuo volto amato non e' vivere e' vegetare,..i miei occhi non hanno piu' lacrime il mio cuore non batte piu'..voglio morire tra le tue braccia ..portami con te splendida creatura portami tra i tuoi sogni tienimi la mano nelle tue paure,che sono anche le mie..non voglio vivere un solo respiro in piu' del tuo non voglio che il mio cuoreabbia un battito piu' del tuo ..dolce anima portami con te ,inferno o paradiso..non importa ma portami con te che la mia vita senza i tuoi occhi il tuo sorriso le tue mani la tua esistenza non ha ragiuone di esistere..ti amo gg ti amo da morire....

non mi lasciare, non mi lasciare in questa terra di disperazione..portami con te....

non mi abbandonare a urlare il tuo nome alla cava..potami con te....

non lasciare che il male ti porti via da me..lotta anima mia..lotta con tutte le forze che hai...

lo so che non e' facile ma ,lotta ti prego...

non abbandonarmi al mio destino ,stammi vicino prendimi per mano ..

che ogno goccia di vita mia ,possa scorrrere nelle tue vene ..

vorrei donarti tutto, donarti salute ,donarti speranze ,donarti la vita...

ti amo dolcissimo amore non abbandonarmi mai,sei il mio faro nella tempesta,

sei il calore del mio gelido inverno,

sei la mia sicurezza in questa raminga vita.....ti amo ora e sempre sei parte di me..

77

Annientarsi in un giorno di primavera , dopo che per tanto tempo hai vissuto nella meraviglia dell'amore,

Annientarsi in un giorno di pioggia dopo che per una vita, hai vissuto nella tempesta,

Annientarsi ,in una giornata di vento, sperando che la tramontana porti via i tuoi pensieri piu' cupi,

Cercare di vivere tra le tue braccia,piangere stretta a te , soffrire di un'amore che morira',terribile sentenza di vita ,

sperare di morire con te ,perche' morire dopo di te e' morire due volte

                                Giadalilly

 

In una notte di primavera sei nato, eri favoloso e lo sei anche ora ,tutto nero tremolante ,traballante sulle gambe ,eccoti meraviglia della natura,abbiamo fatto  1500 km per vederti venire al mondo e li abbiamo fatti in meno di 20 ore ma il risultato sei te , dolce carboncino..un abbraccio Dondino mio un abbraccio forte ,

memorie

Quanti passi fatti insieme,io e te Anima mia.

quanti pianti,abbracciata al tuo collo,mia Passione

quanti desideri ,paure, speranze ti ho confidato,

nel chiarore del mattino, mia Gioia,

quante volte il tuo nitrito mi ha incoraggiato,

spronato invogliato a andare avanti,

io paranoica e te saggia

io incapace e te maestra,

io unana e te Divina..

   Giadalilly

vivo

Vivo per te, ogni secondo lontano da te e' eterno, il telefono non squilla....e io qua sola triste, aspetto ...non so che fai ,se mi ami o no, se mi pensi o no ,so solo che e' triste starti lontano e vivo nella speranza del domani , ...... e aspetto che  tu mi dica che mi ami:  

felici nel vento

Vivere felici nel vento ,correre nelle ali della fantasia ,sgroppare per l'amore che hai dentro, sentire il vento nei capelli e avere le lacrime agli occhi ,dopo una cavalcata nei boschi ,grazie amico mio unico e fedele sempre disponibile a ogni mio desiderio , grazie stella mia veloce figlia del vento

parole

    

Parole mai dette, frasi mai ,scritte, un amore rubato ,un sorriso negato,la vita ti spoglia di tutto, ma poi, momenti irripetibili anche se solo momenti , riempiono il cuore di speranze...

very

         I tuoi occhi da cerbiatta, le tue galoppate nel vento e ora non ci sei piu', splendida creatura, libera finalmente nel cielo, sopra le nuvole, senza sella ne capezza, mi hai lasciato sola qua, triste con le lacrime agli occhi,  impotente davanti all'eternita', ciao Very

B B

        Amico mio, , riguardo la foto orammai ingiallita, rivedo i tuoi occhi sorridenti, la mente vola a quei tempi lontani quando tra un giro di valzer e un tango ,mi tenevi per mano , Amico mio , quante canzoni abbiamo cantato insieme sulle scale di casa tua,Amico mio quanti ricordi , le nostre camminate di notte sotto la luna ,sotto la neve, col freddo che ci pungeva la pelle ,per arrivare al piccolo borgo in mezzo al bosco.... quanti ricordi ,quanta tristezza ,con quanta disperazione ti ho cercato,chiamato , e nn ci sei piu', ti rivedo accanto al fido cane mentre pascoli le pecore, ti rivedo col berretto sulle ventitre, mentre mi sorridi e parli, ti rivedo Amico mio nei miei sogni, e nelle piccole grandi cose di tutti i giorni. Angelo di luce,che mi sei stato accanto , sento la tua presenza vicino, non ti vedo ma so che ci sei non mi abbandonare.

radura

Galoppare nei boschi accanto a te ,spronare il cavallo per arrivare prima alla radura, aspettarti col fiato corto e con l'emozione della prima volta, legare i cavalli e perdersi nell'estasi delle tue braccia

inverno

La notte... il freddo pungente che ti entra nelle ossa, quel freddo che ghiaccia l'anima orammai sola e abbandonata, la luna dietro ai cipressi fa capolino illuminando tutto, strade , piazze, gatti che solitari stanno rintanati vicino al portico, un anima  silenziosa, per la via e' triste curva sotto il peso degli anni,da dietro i vetri la vedo passare,si sofferma mi guarda sorride,alza il bavero e come in un sogno  vola via....

bianchi destrieri

Bianchi destrieri,liberi, correvano nel vento,come spiriti benevoli solcavano le verdi praterie, i muscoli guizzanti,  e come onda, spinta dal vento, si  lasciano cullare dal rumore del mare

you

 averti qua ,poterti toccare,poter sentire la tua voce viverti giorno per giorno,assaporare i tuoi baci ,gioire del tocco delle tue dita sulla mia pelle, vivere di te, sogni ,speranze e certezze che non verranno mai..

sapori lontani

Le mie labbra cercano le tue labbra che sanno di frutta, i miei occhi cercano i tuoi occhi verdi come il mare d'inverno,le mie mani vogliono sfiorare le tue mani ,nel silenzio della notte, il mio corpo cerca il tuo in un intreccio d'amore

farfalle

    ti amo ora e per sempre da gennaio a dicembre...ti amo come un petalo di rosa come un abito da sposa...ti amo per te mio dolce amore e ti amo con tutto il mio cuore...

figlia

Per te piccola mia

Non sono un poeta e nn so mettere nero su bianco, ma un pensiero mio te lo voglio regalare,sembra ieri cosi' piccola come un pulcino, stavi in una mano ,con i tuoi occhi che avevano il colore delle stagioni, e ora sei donna, la tua indecisione,sembra ieri che eri indecisa tra una bambola e i giochini e ora sei donna e sei indecisa tra mille scarpe quale comprare.

La tua gioia ieri con le corse per firenze e oggi con la tua creativita' con le tue tristezze ,i tuoi rancori, le tue gioie, i tuoi dolori,  le tue fantasie ,i tuoi traguardi..ieri bimba oggi donna,con i nostri muri ,le nostre storie con le speranze con i sogni,con i muri da abbattere e speranze da portare avanti sembra ieri che suggevi il latte e invece oggi  sei donna ,con la forza che solo te hai .dolce pulcino sappi che ovunque saro' o sarai.....oggi domani e sempre. quando avrai bisogno per tutto io ci saro'.

galoppando nel vento

  Il mio manto nn e' piu' lucente la criniera nn e' mossa dal vento,mi commisero batto la terra con lo zoccolo ,poi, ti vedo, il cuore mi salta in petto , nitrisco sgroppo mi impenno, come un puledro scappo da questo recinto , ti galoppo incontro,trovo la vitalita' della primavera,volo nel vento ,ti sono vicino,te attaccato al tuo basto,curvo sotto il peso della vita, vedo la fierezza  , la speranza la gioia  la vitalità nel tuo sguardo  ,col cuore in tumulto allungo il collo e ti sfioro, i nostri sguardi si incrociano, i cuori capiscono.sono accanto a te, ormai doma , ma le  nostre menti galoppano nelle distese praterie dell'infinito.........

aquile

Viviamo giorno per giorno, come le aquile nel cielo solchiamo l'infinito,come i pesci del mare viviamo nell'immensita' senza barriere, come cavalli al pascolo godiamo della primavera arrivata,viviamo giorno per giorno senza rimpianti, senza delusioni con la convinzione di prendere dalla vita, tutto quello che ci da', gioie amori tristezze dolori passioni,fantasie.......

labbra

dolci labbra da baciare,il profumo del fieno tagliato,nei campi i papaveri si fanno accarezzare dal vento,la stessa carezza che ci ha sfiorato ,il sole illumina i nostri corpi distesi sull'erba,le tue labbra ancora umide, i tuoi occhi verdi che ancora si specchiano nei miei,le tue mani sui miei seni,tutto nell'estasi dei miei sogni

bimbi

bimbi che crescono,bimbi ormai grandi,che sfogliano margherite,che guardano le nuvole distesi sui prati,giovani che si guardano negli occhi e scoprono l'amore, giovani che fanno l'amore sotto la luna,giovani che che corrono giocano si amano nell'infinito

hanno progetti per il futuro...... adulti....e orammai vecchi ,mano nella mano e sempre innamorati l'uno dell'altra....anime etereee un vecchio casolare, bimbi che corrono felici in mezzo ai prati , bimbi che giocano a nascondino,bimbi che si tengono per mano,

criniere

Criniere mosse dal vento ,i cavalli nitrivano ,i puledti giocavano saltando e sgroppando, in lontananza il falco veleggiava per il cielo ,accarezzato dal vento, e io lì,seduta sotto la grande quercia che aveva visto i nostri corpi abbracciati ,ripensavo all'amore che mi avevi donato e una lacrima scese dai miei occhi 
, , , , , , , , , , , , ,