Libero

Sogni_dell_anima

  • Uomo
  • 54
  • Cuneo
Ariete

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 12 maggio

Ultime visite

Visite al Profilo 34

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Sogni_dell_anima a scrivere un Post!

Mi descrivo

Sono un sogno nella notte...Dove l'anima si tinge di quel rosso antico...Dove la mente va oltre l'infinito...Dove ti porto a volare in una dimensione spettacolare...Vedere più in fondo davvero è possibile...Lasciati andare nel suo profondo sottile...Non ti fermare entraci dentro e vivi ogni suo momento...Chiudi gli occhi ed usa la mente...Non cercare nulla di materiale...Ma fatti condurre in un sogno mentale...(Sogni)

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Sognare
  2. Un sogno
  3. Nei sogni

Tre cose che odio

  1. .....
  2. .....
  3. .....

 

Giorni...Notti...Buio...Luce...Albe...Aspetta ancora...
Resta qui mentre sorge l' aurora
rinasce il mondo con il primo sole...
Appare lei è risplendente...
Più bella che mai non ha confini
la figlia dei sogni...

Cappuccetto Rosso

C'era una volta una dolce fanciulla...
La vestiva una rossa mantellina...
Per tutti giù nel borgo fino al dosso bella e vivace
era Cappuccetto Rosso...
Una cara nonna aveva Cappuccetto che abitava
al di là del boschetto...
Un giorno si ammalò la vecchina...
Vai a trovarla tu mia piccina disse la mamma alla bambina...
Non fermarti per la via c'è il lupo cattivo bimba mia!
Il lupaccio l'ha veduta da lontano
insidioso già medita il suo piano...
Cappuccetto Rosso arrivò
e con il lupo tutta la notte festeggiò!!!

Quando il sole e la luna si incontrarono per la prima volta
si innamorarono perdutamente...
E da quel momento cominciarono a vivere un grande amore...
Il sole illumina il giorno e la luna la notte ed entrambi
senza volerlo vivono separati...
La luna si intristìsce a volte per il suo destino e trascorre le notti piangendo...
Il sole soffre per la tristezza della luna ma non può lasciarsi andare
perchè deve darle la forza di andare avanti a illuminare la notte...
La preoccupazione del sole era tanto grande che pensò di chiedere un favore
a Dio:"Signore aiuta la luna per favore lei è più fragile di me
non sopporta la solitudine"...E Dio con la sua bontà creò le stelle
per tenere compagnia alla luna...
La luna quando è molto triste ricorre all'aiuto delle stelle che fanno di tutto
per consolarla ma raramente riescono nel loro intento...
Oggi il sole e la luna vivono nell'attesa di un' unico momento raro
che è stato a loro concesso...Quando guarderemo il cielo e vedremo il sole
nascondere la luna è perchè stendendosi su di lei iniziano ad amarsi
ed è da questo gesto d'amore che è stato coniato il termine di eclisse...
E' importante ricordare che il brillare della loro estasi è così grande
che si consiglia di non guardare in cielo in quel momento
si può rimanere abbagliati nel vedere tanto amore...

Il giardino incantato

Giace un giardino incantato in un luogo fatato
nascosto tra la boscaglia
perduta tra i rami ardenti e spinosi
dove oltrepassarli è quasi impossibile...
In quel giardino giacciono i ricordi di un tempo passato
ove ormai vagano le anime libere e nella penombra
di quel giardino riaffiora il suo splendore dando lucentezza
a quel posto ormai abbandonato nel tempo...

Totum spatium infinitum extra muros huius mundi...
Stelle noctis ingeri...Animus dat cantu...Volat animi liberum...

La Principessa

Mille anni fa una Principessa s'innamorò di un viandante
che era giunto nel suo regno da una regione sconosciuta...
Lei per la paura di perderlo lo rinchiuse nelle segrete del suo castello...
Tutte le notti andava a trovarlo e ogni volta lo divorava d'amore...
In quella cella non c'erano ne porte ne finestre e l'unico modo
di scappare era continuare ad amare la Principessa
come se fosse la morte...Io non posso aspettare la Principessa...
Non posso restare qui...Voglio andarmene...Tu se vuoi vieni con me...

Lei ti accompagnerà

Il cavaliere della notte

La notte nasce nella sua oscurità...

La foschia circonda il sentiero...Tutto tace...

Ma lei aspetta il suo cavaliere nonostante il suo corpo

rabbrividito dall'oscurità e da quel silenzio così profondo

che avvolge la sua anima agitata nell'attesa che da un momento all'altro

possa vedere il volto del suo amato...

Il cavaliere della notte...

Anima sognante

Sogna anima e nel tuo sognare ti troverai immersa nel sogno

dove una luce ti guida verso l'infinito

dove non vorresti mai che il sogno finisca...

Il passaggio

Sospiro fino all'ultimo respiro

di quel corpo tenuto tra le braccia...ormai spento

e pronto a riposare la sua anima nel più totale silenzio

nelle notti gelide e tenebrose

fino all'abbandono del corpo per raggiungere

la meta destinata e segreta...

La torre

La torre custodisce i segreti di un tempo lontano...

Mentre l'anima oscura vaga nell'immensità del silenzio e fugge dal sogno

di amori consumati lasciando l'amaro sulla pelle...

Nel buio di quel sentiero, nei miei occhi appare, l'immagine tua che fortemente

mi scuote il corpo, dando emozioni alla mia anima...

Al calar della notte, la strada verso la collina, scivola tra i sassi e fili d'erba

accompagnandomi verso quel castello situato nel bosco

dove il tuo corpo, da vita a quel posto ormai sepolto e nascosto

in un tempo ormai lontano...

La scala dell'anima

 La scala dell'anima attende il nostro arrivo al suo ultimo scalino

per mostrarci la sua luce e la sua dimensione

lasciandoci alle spalle la propria vita ormai vissuta

con le sue gioie e i suoi dolori...

Anima libera

Vola anima libera sulla strada del vento

sfiora cuori innamorati...Pensieri d'amore

carezze scoppiate da una mano innamorata...

Vola su anime invase dai sentimenti

su visi incantati e su frasi sussurrate...

Vola anima della speranza e posati sulla strada dell'amore

qualcuno ti raccoglierà...

Il volo dell' anima

Anima raccolta nei tuoi pensieri e lasci l'abbandono del tuo corpo

lasciandoti trascinare dalle sue ali bianche verso il comando del suo volo...

Pronto a portarti nel sogno che hai sempre sognato e mai arrivato...

Il calore

Il profumo

L'immensità

Quando ti chiedi cos'è l'amore?
Immagina due mani ardenti che si incontrano...
Due sguardi perduti l'uno nell'altro...
Due cuori che tremano di fronte all'immensità
di un solo momento per rendere eterno un solo istante...

Se la vita non è bella puoi scappare su una stella...

Con i sogni puoi viaggiare ma ti devi addormentare...

Solo su una panchina si addormentò..
Ma un angelo per caso passava lì e si mise accanto...
I suoi capelli bianchi accarezzò
e l'uomo per incanto ridiventò bambino
e sorrideva perché stringeva tra le mani speranze del domani..
E il più bell'aquilone del mondo da lui volò...
Lascia che i tuoi sogni cavalchino cieli infiniti
fai che le tue braccia siano ali di gabbiani
che volano leggeri e liberi accarezzati dal vento
pronti a posarsi sull'onda del mare
ad aspettare l'amore lontano...

Il cavallo e il cavaliere

Farò della mia anima uno scrigno per la tua anima...

Del mio cuore una dimora per la tua bellezza...

Ti sognerò come le praterie sognano la primavera...

Sognerò il tuo nome come la valle sogna l'eco delle campane...

Ascolterò il linguaggio della tua anima

come la spiaggia ascolta la storia delle onde

, , , , , , , , , , , , ,