Libero

io_ishtar

  • Donna
  • 52
  • Piacenza
Leone

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita io_ishtar a scrivere un Post!

Mi descrivo

Ishtar la Grande Madre è nuda, poiché la Verità non ha bisogno di coprirsi di veli....

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la leggende
  2. le mie amiche
  3. la magia

Tre cose che odio

  1. non
  2. odio
  3. niente

Ishtar la Grande Madre è nuda, poiché la Verità non ha bisogno di coprirsi di veli.
Ishtar è una personificazione di quella forza della natura che rivela se stessa come colei che dà e toglie la vita. Essa è la Madre di Tutti. Porta gli appellativi di Argentea, Produttrice di Semi, e Gravida. Ma Ishtar possiede un carattere duplice. Non è soltanto la dispensatrice della vita ma anche la distruttrice Come la luna, nel suo periodo crescente tutte le cose si sviluppano, e nella sua fase calante tutte le cose «sono diminuite e rese infime». Ishtar è considerata Regina sia degli Inferi che del Cielo e della Terra poiché come Luna essa passa attraverso i Mondi Superiore e Inferiore. Quando la Signora Ishtar era via negli inferi, sulla terra cadeva una terribile depressione e disperazione. Durante la sua assenza non poteva essere concepito nulla. Né gli uomini, né gli animali, alberi o piante potevano moltiplicarsi, e, cosa ancora peggiore, non lo desideravano neppure. Il mondo intero viene descritto sprofondato in una sorta di inattività senza speranza, in lutto in attesa del suo ritorno. Era soltanto dopo il suo ritorno sulla terra che la fertilità, e anche del desiderio sessuale, poteva ritornare ancora una volta operante.
Come la luna, non può mai essere posseduta
, , , , , , , , , , , , ,