Libero

jesuistareine

  • Donna
  • 56
  • la mia
Capricorno

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 9.389

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita jesuistareine a scrivere un Post!

Mi descrivo

Ti tocco ti sfioro ti accarezzo ti plasmo con le mie mani ti incontro ai confini dell'anima.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

nascosti ma ci sono

I miei difetti

tanti e tutti visibili

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Chi non ha paura di mostrare i propri sentimenti
  2. e mette a nudo il suo cuore
  3. nonostante gli altri...

Tre cose che odio

  1. Chi nasconde al proprio cuore
  2. il sentimento provato
  3. dietro uno stupido, inutile orgoglio...

Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un opera di teatro, che non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l'opera finisca senza applausi.  Charlie Chaplin

Te

Il sole ti illumina i capelli, rendendoli fili di intrecci, ora neri, ora rossi, mossi dal vento. Ti muovi, presa dal piacere, e luci ed ombre disegnano magici giochi sul tuo corpo, mentre io osservo. Osservo l'effetto dei miei baci, delle mie mani che esplorano, scoprono, affondano, disegnano forme con la loro forza. Il tuo corpo freme, sussulta, si offre, si apre, nella tua richiesta di amore,nella tua offerta di te. Ti stringo, ti avvinghio, ogni lembo di pelle si incontra, si fonde, mentre ti avvolgo. I tuoi fianchi sono dentro di me, mentre osservo la tua schiena, che sempre più s'innarca, fra inebrianti gemiti d'amore. Sei mia, lo senti, mentre ti possiedo,sai che mi possiedi.

Image Hosted by ImageShack.us

TU SEI MIA

Voglia di te, della tua voce che è dolce melodia per la mia anima. Voglia di mille baci. Voglia delle tue mani sul mio corpo per impazzire con le tue carezze. Voglia di darmi a te perdutamente perchè tu possa dire "si" all'amore.... E dolcemente prendo le tue mani le poso sui miei seni e le mie labbra cercano le tue per respirare insieme. Esploro la tua schiena con le dita. Voglio che tu gema alla follia. Voglio sentirmi dire..."TU SEI MIA". Bevi dalla mia coppa, disseta la tua sete, che questa notte non finisca mai... Muovi i tuoi fianchi sul mio ventre... lentamente, fammi di sussulti e lamenti. Rallenta amore lasciati sentire, non voglio che finisca non adesso. Ogni tuo mugolio, ogni tuo brivido lo voglio sentire sfiorarmi la pelle. Socchiudo gli occhi e lascio che il mio corpo avvolga il tuo... Prendendomi...in un labirinto di piacere.

Image Hosted by ImageShack.us

Mani

Cosparsa di profumati unguenti mi preparo a farmi penetrare dai tuoi colori Uomo che intrecci il mio corpo di vimini con le tue abili mani. Morbida e lasciva obbedisco alla tua seducente volontà trascinata da irrefrenabili impulsi di una femminilità ardita e dirompente. Rituali di piacere consumiamo su sabbie di fuoco intrigati da giochi carnali Ribolle il sangue nella mirabile estasi che ci consuma sospesi ad un filo tessuto dalla notte.

Image Hosted by ImageShack.us

Nuda mi osservo in silenzio. Il riflesso di me. Morbide curve, sinuosi anfratti dove tu trovi ristoro. Impercettibile sento il tuo tocco leggero. Vedo il riflesso di te sul mio corpo come luce che illumina il mio volto e mi riscopro donna, la tua donna. Sorrido, mi guardo, ti vedo alle mie spalle con le tue braccia forti, il tuo petto vigoroso e sincero pronto ad accogliermi in un’onda di travolgente e dolce passione… Image Hosted by ImageShack.us

Le Tue Mani

Adoro le tue mani, così forti, così sapienti, così dolci. Delicate e forti. Curiose ed eccitanti. Mani che stringono la mia carne, la possiedono, e nello stesso momento l'accarezzano e la sanno accordare facendo vibrare tutto il mio essere come il dolce suono di un violino. Mani che sanno raccogliere la mia nuda innocenza. Mani che sanno sapientemente accarezzare il mio volto quando ne ho bisogno. Mani che cercano il piacere per regalare piacere, mani che mi fanno sussultare, mani smaniose di toccare, prendere, strappare la mia carne, ciò che è tuo, ciò che ti appartiene. Com'è calda la mia pelle al tocco delle tue mani. Mani sapienti… Mani che ogni giorno sanno ricercare il mio essere donna. Mani che ogni giorno sanno regalarmi il piacere di essere donna. Ho stretto dentro di me le trasparenti emozioni delle tue mani.

Image Hosted by ImageShack.us

Io Danzerò Per Te

Io danzerò per te tutta la notte, sarò sensuale e fiera come una nera pantera. Già i tuoi occhi marroni splendono come fari, e le tue mani mi cercano ovunque io m'allontani. Ma non dura così tanto la mia fuga di donna astuta e sicura che ammalia seduce e colpisce. Sei tu ora che hai la meglio, ora le tue mani mi cingono i fianchi mi chiedi, mi brami, mi spremi. Mi baci con grande trasporto. Sorridi sornione e felice mentre io danzo davanti a te. Il mio seno vagheggi, ardendo d'insana passione. Le calze a rete lentamente tolgo, e tu con la lingua impaziente sali. Lambisci ogni lato nascosto lassù dove il piacere supremo aspetta d'arrivare alla meta. La tua infinita voglia varca i miei più intimi confini. Come un'avida fiera abbasso la tua cerniera strisciandomi e scivolandoti addosso. Ho afferrato la mia preda regale e maestoso membro, caldo come un vento d' agosto. Scoppia in noi il fuoco, e allora la danza s'interrompe, in me la tua pioggia calda irrompe dentro calda e travolgente. Ancor di cedere non è il momento e la danza riparte, riparte il tormento ancora il fuoco non è spento

Image Hosted by ImageShack.us

Estasi

Il ricordo, d'intense ed esclusive emozioni, mi rapisce in assoluto e tu, come un musicista che suona la sua melodia sulla tastiera del suo pianoferte con le tue mani mi accarezzi, ora lieve, ora intenso, come un poeta che si esterna nel suo cantico col tuo respiro mi trasferisci le emozioni che vibrano nel tuo cuore, come un luminare che sa le reazioni al suo agire tu mi senti vibrare ad ogni tuo contatto, come uno scultore che modella la sua creatura così tu porti il mio corpo ad essere un tutt'uno col tuo, Ed io, eccitazione dopo eccitazione, mi abbandono in un'esaltazione la più dolce, la più intensa, in cui non desidero altro che sfiorare con le mie labbra il tuo corpo, accarezzandolo dolcemente per percepire la tua pelle così vellutata, baciarlo... per assaporarne il piacere del tuo desiderio, e infine sentirmi avvinta a te in un amplesso in cui le nostre menti e i nostri corpi si fondono in un'unica estasi.

Image Hosted by ImageShack.us

Non tradire mai
chi ti regala un sorriso
perché magari
ha la morte nel cuore
ma ti dona ugualmente
la vita.

(anonimo)

Certificato

, , , , , , , , , , , , ,