Libero

jurjst

  • Uomo
  • 119
  • Napoli
Scorpione

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 2.450

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita jurjst a scrivere un Post!

Mi descrivo

La luce in fondo ad un tunnel è fatta di purezza, amo perché amo puro e semplice sentire del cuore come un animale selvaggio finalmente libero del comodo recinto

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese, Spagnolo

I miei pregi

egoismo

I miei difetti

lealtà

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. auto politicamente scorrette
  2. gatti, ma anche cani e cavalli
  3. musica, prima o poi riprendo a suonare

Tre cose che odio

  1. arroganza
  2. avarizia
  3. grettezza di sentimenti

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Vacanze Ko!

  • Villaggio turistico
  • Passioni

    • Motori
    • Lettura
    • Sport

    Musica

    • Blues
    • Jazz

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Gialli
    • Biografie

    Sport

    • Nuoto

    Film

    • Commedia
    • Thriller

    Libro preferito

    Io, Franco (Montalban)

    Meta dei sogni

    Irlanda e Scozia, Scandinavia

    Film preferito

    il pianista sull\'oceano

    Al mio amore lontano

    Dov'è il mio amore grande 
    che mi sorrideva, che mi accettava
    Dov'è l'amore senza confini
    che mi accoglieva fra le sue braccia

    Disperazione, ecco cosa sento
    in questo momento difficile per me
    difficile e maledetto in cui lotto,
    e non so più perché

    Allegria persa, eri bella,
    serenità, dove sei, ti voglio
    qui la paura pervade la mente
    forse, ma non mi farò battere

    Sono io, sempre io,
    e allora all'inferno tutto
    non sono forte
    ma riuscirò a lottare

    La mia vita è stata bella
    ed il brutto è solo in transito
    Ho vent'anni, gli altri...
    li butto volentieri al cesso

    Ho voglia di amare
    il mio cuore è sempre pieno
    un solo gesto tuo
    ed il fiume scorrerà di nuovo

    Non mi lasciare adesso
    e non farmi nessuna colpa
    accettami come sono
    lo hai fatto già in passato

    Ho voglia di sognare
    ho bisogno ancora di giocare
    ho assaggiato l'amore
    ora, pretendo che ci sia

    solitudine

    La sera, solo coi miei pensieri
    difficile capirsi, difficile accettarsi
    amarsi, è improbabile utopia
    ma ci riesco, con un po' di cinismo
    con tanto sarcasmo e poca ironia

    La donna della mia vita è vicina,
    lontana, forse non c'è
    presenza costante dell'esistenza
    la vedo, la tocco, si scosta
    è di nuovo vicina, se ne va

    La ragione mi tiene sveglio
    e mi addormenta dai miei pensieri
    la mente è padrona del corpo
    il cuore è prigioniero di una gabbia
    che si chiama conformismo

    Libertà è non avere vincoli
    non avere manette dorate
    che ti bloccano i sentimenti
    che arrestano la riscossa
    di una forza chiamata dignità

    L'orgoglio ferisce, ghermisce
    ottenebra la vista, ci copre
    e arriva la terra che ci sovrasta
    e ci seppellisce con tutto quello
    che pensavamo necessario

    La luce in fondo ad un tunnel
    è fatta di purezza, amo perché amo
    puro e semplice sentire del cuore 
    come un animale selvaggio
    finalmente libero del comodo recinto

    Briciole

     

    Briciole di poesie,
    sparse sulla tovaglia della vita
    piccoli corpi morbidi
    che si insinuano nel cuore

    Attimi di poesia,
    sparsi nell'immensità del tempo
    infinetisimali frazioni
    che riempiono lo spazio

    Monosillabi di poesia,
    sparsi dal vento di levante
    che giungono a Te
    per inondarTi l'anima.

    , , , , , , , , , , , , ,