Libero

kikkodirisobianco

  • Donna
  • 47
  • Terronia
Scorpione

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 25 agosto

Ultime visite

Bacheca

Mi descrivo

Caparbia, disincantata, schietta all'inverosimile, ironica e autoironica, amo ridere, Amo leggere e ascltare musica, la banalità mi procura il prurito, so essere incisiva, aperta a ogni genere di argomento, mi lascio stimolare dalle sfide, mento solo se strettamente necessario.... resto sempre e comunque me stessa senza farmi ingabbiare in ruoli finti che non mi appartengono.

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

amo, oso, capisco, ascolto, cresco, cambio, vivo, sogno.

I miei difetti

testarda, lunatica, puntuta, puntigliosa, presuntuosa, volitiva, capricciosa, inafferrabile, spocchiosa...

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Le anime oscure
  2. La luna
  3. I sussuri di notte

Tre cose che odio

  1. Gli inganni
  2. L'inconsapevolezza
  3. La superficialità

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Campeggio
  • Città d'arte
  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • In bici
  • Crociera
  • Passioni

    • Fotografia
    • Fiori e piante

    Musica

    • Disco
    • Latino-americana

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Narrativa
    • Gialli

    Sport

    • Nuoto
    • Pallavolo
    • Running
    • Beach volley
    • Bike

    Film

    • Fantascienza
    • Thriller

    Libro preferito

    la casa degli spiriti, Pollyanna, Siddharta, Il candido, il sogno, La lettera scarlatta, la signora delle camelie

    Meta dei sogni

    Australia e Nuova Zelanda, Irlanda e Scozia

    Film preferito

    la finestra sul cortile, colazione da Tiffany, Matrix , The others, Dracula,

    Avviso

    Sono qui solo a singhiozzi quando ho bisogno di scrivere per dare sfogo a emozioni positive e negative che non mi va di condividere con la qualunque.

    Mi guardate in

    page counter

     

    Sono un riccio..” lo guardai con gli occhi disperati..”sono chiusa come un riccio..” ..piangevo senza accorgermene e allungando la mano sui miei aculei mi accarezzò come faceva da quando mi conobbe.. “..io sento solo..seta.." ..sorrideva con il palmo impresso di tagli e sangue..

    Preghiera della guerriera

    "Dal profondo della notte che mi avvolge, buia come il pozzo più profondo che va da un polo all'altro, ringrazio qualsiasi Dio possa esistere per l’indomabile anima mia. Nella feroce morsa delle circostanze non mi sono tirata indietro né ho gridato per l’angoscia. Sotto i colpi d’ascia della sorte il mio capo è sanguinante, ma indomito. Oltre questo luogo di collera e lacrime incombe solo l’Orrore delle ombre, eppure la minaccia degli anni mi trova, e mi troverà, senza paura. Non importa quanto sia stretta la porta, quanto piena di castighi la vita. Io sono la padrona del mio destino: io sono il capitano della mia anima".

    Socchiudo gli occhi e riconosco il mio mondo. Poi dedico una preghiera a tutte le persone che a un certo punto si sono allontanate da me. Le persone con cui avrei potuto avere un rapporto diverso, e con le quali, invece, per qualche ragione non è andata bene. In questo mondo, a causa delle circostanze in cui li ho incontrati, tra me e loro le cose non hanno funzionato in nessun modo. Ma sento, ne sono certa, che da qualche parte, in un mondo profondo e lontano, su una bellissima riva, ci sorridiamo, ci offriamo gentilezza, e trascorriamo insieme momenti felici. Banana Yoshimoto

    Io non voglio cancellare il mio passato, perchè nel bene o nel male mi ha reso quella che sono oggi. Anzi ringrazio chi mi ha fatto scoprire l'amore e il dolore, chi mi ha amato e usato, chi mi ha detto ti voglio bene credendoci e chi invece l'ha fatto solo per i suoi sporchi comodi. Io ringrazio me stessa per aver trovato sempre la forza di rialzarmi e andare avanti, sempre. O.W.

    »-(¯`v´¯)-»

    “Amo gli uomini. Quelli intelligenti. Non quelli che sanno scrivere, quelli sono molti. Gli uomini che amo io… ti sanno guardare dritto negli occhi, e pretendono il tuo sguardo. Non ti dicono che ci tengono a te… ma te lo dimostrano. Ti impongono di ascoltarli. Non si arrendono di fronte a un malinteso. Comprendono la fragilità dietro una parola dura…. Stimano il tuo cuore, sanno che la tua testa è proprio nella scatola cranica, e per questo ti desiderano. Amo gli uomini per cui tutto è risolvibile. Quelli con cui puoi guardare le stelle, in silenzio… parlare di abissi o banalità e farci l’amore, da donna e da femmina. Quelli che sanno che, quando sei tra le loro braccia …non sei da nessun’altra parte…” (dal web)

    »-(¯`v´¯)-»

    "Nascono legami che vanno al di là del contatto fisico, della vicinanza e della vista. Percorrono strade invisibili, fino ad arrivare nella testa. Si diramano in tante viuzze chiamate: comprensione, "ascolto", telepatia, empatia, appartenenza. Quello che trasmettono è paragonabile ad un amplesso mentale, coinvolgono talmente tanto da riuscire ad appagare ogni mancanza tangibile. E' raro viverli ma, quando arrivano è bene farsi possedere, perchè è molto facile conquistare un corpo, ma non altrettanto si può dire della mente e dell'Anima." Madoka Ayukawa .

    Sapeva leggere la gente. I segni che la gente si porta addosso. (A. Baricco)
    , , , , , , , , , , , , ,