Libero

ladridipalline

  • Uomo
  • 55
  • la più bella
Toro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 32

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita ladridipalline a scrivere un Post!

Mi descrivo

------------

Su di me

Situazione sentimentale

separato/a

Lingue conosciute

Inglese, Francese

I miei pregi

ne ho???????

I miei difetti

meglio lasciar stare...

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Adoro Axel, il mio cagnone
  2. Girare per campagne, il mare d'inverno
  3. Pescare

Tre cose che odio

  1. I direttori di banca
  2. i facili giudizi
  3. i petulanti

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Passioni

    • Cucina
    • Canto
    • Fiori e piante

    Musica

    • Blues

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Classici
    • Gialli

    Sport

    • Tennis
    • Pallavolo

    Film

    • Classici
    • Azione

    Meta dei sogni

    Australia e Nuova Zelanda

    GIULIA+AXEL

    Canto d'amore dell'antico Salento

    Sole, non andare, fermati a guardare quanto è bella colei che io amo.

    Sole, tu che giri tutto il mondo,dimmi: - Hai visto mai nessuna come questa?

    E il sole rispose: - Mi fa vergognare,costei è più bela di me il doppio! - .

    E' il sole, amore mio, che t'infiamma,e davanti alle altre come sole splendi.

    «Nell’amore non c’è paura, anzi, l’amore perfetto caccia via la paura perché la paura implica apprensione di castigo e chi ha paura non è perfetto nell’amore. Noi amiamo perché Egli ci ha amati per primo. Perché tutto quello che è nato da Dio vince il mondo, e questa è la vittoria che ha vinto il mondo: la nostra fede.( Giovanni apostolo

    Il pericolo che minaccia costantemente la pace e la gioia degli uomini è l’orgoglio.
    E' vero che solo l’umiltà ci unisce stabilmente in comunione con l’amore Dio e fra noi uomini.
    L’orgoglio, invece, ha diviso e divide gli uomini fino a farli morire disperati.
    È difficile comprendere e vivere la vera umiltà.
    Tutto sta nel volere esser uniti in due o più per avere in mezzo a noi Cristo, Re di umiltà e di Bontà.
    Ecco il segreto unico della felicità.
    Preghiamo di esser sempre uniti o almeno in due, così avremo Dio con noi e con Dio avremo tutti in noi.

                                                   

    Mai dire male

    Se ti abbandoni alla parola "stare male"  e la manifesti continuamente "stò male,stò male, stò male",  significa che non hai più fiducia nella volontà di Bene che è Dio, perciò privandoti della buona volontà ti fai centro di Malavolontà e perciò darai diritto al demonio, principe del male, di tenerti sempre più schiavo di tutti i suoi infiniti mali. Il demonio non può agire sù coloro che sono armati di buona Volontà, perchè la buona volontà dell'uomo è difesa della volontà Suprema Invincibile di Dio.    ( Luigi Gaspari )

    Va', figlio, con la mia benedizione,
    e imprimiti a caratteri di stampa
    nella tua mente queste poche regole: (
    024)
    mai non prestare lingua ai tuoi pensieri,
    mai prestar mano a pensieri avventati;
    gli amici di provata fedeltà
    aggràppateli saldamente al cuore
    con uncini d'acciaio; ma sta' attento
    a non scaldarti il cavo delle mani
    trattenendovi nuovi uccelli implumi
    schiusi appena dal guscio.
    Guàrdati dal mischiarti in tafferugli,
    ma se t'accada d'esservi coinvolto,
    agisci in modo che il tuo contendente
    abbia a guardarsi bene dai tuoi colpi.
    A tutti porgi orecchio, a pochi voce.
    Accogli sempre l'opinione altrui,
    ma pensa a modo tuo. Il tuo vestire,
    per quanto può permetterti la borsa,
    sia di buon prezzo, ma non stravagante;
    ricercato, ma non troppo fastoso,
    ché l'abito rivela spesso l'uomo,
    e in Francia le persone di buon ceto
    sono assai ricercate nel vestire
    ed hanno classe, specialmente in questo.
    Non chiedere né dar danaro in prestito:
    col prestito si perde, molto spesso,
    il danaro e l'amico, e il fare debiti
    ottunde il senso della parsimonia.
    Ma soprattutto tieni questo in mente:
    sii sempre, e resta, fedele a te stesso;
    ne seguirà, come la notte al giorno,
    che non sarai sleale con nessuno.
    Addio, figlio. La mia benedizione
    trapianti e faccia maturare in te
    questi pochi precetti di tuo padre.
    , , , , , , , , , , , , ,