Libero

lipnotistasuggeritor

  • Uomo
  • 51
  • Avezzano
Pesci

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 6

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita lipnotistasuggeritor a scrivere un Post!

Mi descrivo

Mi abbracci davanti alla porta e mi spogli. In un attimo il mio corpo e' investito dal tuo sapore. Sapore tuo ovunque e il mio non esiste più. Io non ci sono qui. C'è solo quel tuo odore di animale affamato e non riesco ancora a capire di cosa. Mi abbracci e mi assaggi ovunque ti riesca di arrivare, a caso, perchè hai gli occhi chiusi e non mi vedi neanche. Cosa stai cercando? Guardami, almeno. Non mi vedi, impegnata a cibarti di un sapore che non puoi trovare qui.

Su di me

Situazione sentimentale

separato/a

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

Tutti quelli che ci sono

I miei difetti

Tutti quelli che ci sono

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Il tramonto
  2. Un bel libro con un buon vino
  3. Ballare

Tre cose che odio

  1. Ami la vita? Allora non sciupare il tempo
  2. perche' e' la sostanza
  3. di cui la vita é fatta

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Città d'arte

Vacanze Ko!

  • Tour organizzato
  • Passioni

    • Lettura
    • Cucina

    Musica

    • Rock
    • Jazz

    Cucina

    • Fusion

    Libri

    • Narrativa
    • Gialli

    Sport

    • Running
    • Bike

    Film

    • Thriller
    • Azione

    Libro preferito

    almeno una ventina

    Meta dei sogni

    Australia e Nuova Zelanda, Sud America

    Film preferito

    C'e' ne' piu di qualcuno

    Non sono con te..........

      Non sono con te ...
    ... guardo un sottile velo di nuvola
    che nella notte affioca la luna,
    l’appanna e la sfuma.
    Null’altro intorno m’importa.
    Il mio sguardo è rapito:
    immobile sul faro del cielo,
    e approda allora il pensiero:
    sto consumando il ricordo di te,
    della tua ultima fugace presenza.
    In un soffice velo avvolge
    la notte il tuo viso dormiente;
    con dita leggere accarezza
    le ciglia socchiuse;
    accoglie tra concave mani, il tuo calmo respiro;
    culla i tuoi sogni:
    quei sogni che imprimono,
    sulle tue labbra, un sorriso sereno
    Mi sei passata accanto
    come il vento,
    mi è rimasto di te
    solo il ricordo.
    Ancora un sogno di te
    la mia speranza,
    ancora non sazio di te
    cammino via. 

    Pensieri e petali d'amore

     Cercami anche tu, toglimi l'ansia. Di grani di silenzio tu riempi l'arca al colmo. Io taglio l'aria ardente delle spighe a luglio, e...li', all'orizzonte, intravedo te, rosa di siepe, rosa di mille spine, che dai piu' amaro e punture, che odori. Tu sei nebbia fredda d'autunno, che ammanta la natura alla vendemmia, e... l'uva aspetta il sole per l'ultima calura. Per ora sono solo a tenere il filo dell'amore, a ruotare pensieri a mulinello, come il pesce nel vaso di cristallo, dove guizza intorno, intorno e non si calma. Quando la notte scende, e mi riporta a battiti i ricordi, e mi disegna sul viso la tristezza, li sgretolo, e conto le ore, sino all'alba... sono smanie di cantore innamorato, che canta e canta alla finestra chiusa, dove le note arrivano solo ai fiori. Cercami anche tu, toglimi l'ansia. Sara' come si dice , amore a passi lenti, come le vele al mare, aperte per rientrare, come l'acqua del ruscello che si butta al fiume.

    Vorrei..........

    Vorrei che tu provassi a chiudere gli occhi, sentire il suono di queste parole, crearti una cascata di colori ed armonie sonore, che facciano da sottofondo a questa mia lettera.Questa musica avrebbe bisogno del tuo corpo. Il tuo corpo, steso, il mio braccioche ti fa da cuscino, le tue spalle scoperte. Mi immagino, anzi sento le mie mani che ti accarezzano dolcemente. Le tue spalle, mi soffermo un po', e poi giù, lungo la colonna vertebrale dove i muscoli formano un sensuale solco. Ancora su, come resistere alle tue spalle, la pelle abbronzata con qualche delicata macchiolina. Intorno al collo, con dolcezza, solo le dita… 

    IL MARE (del piacere)

     I miei occhi scuri come il cielo scruteranno il tuo territorio, dolce incanto dove far regnare pazzia. Spazzerò via i vestiti, le mie labbra ti toglieranno ossigeno sarai nel vortice delle mie carezze, polpastrelli infossati sul tuo seno. Il sudore della schiena sarà nulla al cospetto della pioggia che ti farò versare in lacrime di piacere Carne nella carne a ritmo sritmato si alzerà il mare non lasciando posto a nulla bagnerà ogni confine. Assaggerai il piacere del riprendere a costruire, alzare grattacieli per rivedere il mare.

    Non sono con te..........

      .. Con te è stato tutto diverso.. così magnificamente diverso.. unico..Non so' se amore è guardarsi negli occhi o guardare nella stessa direzione. So' che l'amore è sempre paziente e gentile. L'amore non è mai presuntuoso, pieno di se, non è mai scortese o egoista... non si offende e non porta rancore.La mia debbolezza piú grande é il mio INFINITO bisogno di te! È talmente grande....Nuove parole vorrei inventare, parole che vorrei trovare quando l’orgoglio mi fa tacere, quando la notte mi fa pensare. Un dolce bacio, una tremante carezza che vorrei cercare, che vorrei scoprire, quando tutto viene a mancare quando tutto non può finire, e tutto quello che non sono riuscito a dirti vorrei lo sentisse sussurrare direttamente il tuo cuore nell'irreale silenzio di un bacio..quante cose vorrei dirti,e non so esprimerle, vorrei solo che tu riesca a leggerle nei mie baci, nelle mie carezze, nel mio sguardo,ma questo dipende purtroppo anche da te. Provo ad annullare ogni pensiero, ma ogni volta che ci provo capisco quanto sia impossibile per me. E mi sento fragile, come la prima volta che le tue labbra mi hanno sfiorato. Lo so' ogni volta che parliamo tu ti domandi se sei davvero capace di scatenare la fantasia e il mio cuore in questo modo.E io ti rispondo che io mi sento legato a te nell'anima oltre tutto cio' che e' fisico,vorrei si toccarti, accarezzarti, baciarti e quant'altro,ma e' come se lo facessi ogni volta che ci troviamo semplicemente a parlare. Il mio destino e' nei Tuoi occhi,la mia paura, la mia ansia, la mia malinconia, la mia nostalgia…la mia immensa felicità, e' nei tuoi occhi.
    , , , , , , , , , , , , ,