Libero

luchizero

  • Uomo
  • 119
  • Septempeda
Sagittario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 23.395

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita luchizero a scrivere un Post!

Mi descrivo

Mi sono iscritto qui per incontrare nuovi amici e/o chattare e condividere i miei interessi ......................Poi.......a dire il vero amo il branco,ma temo la folla.....sono proprio timido!!....insicuro,spaesato e qualche volta arrossisco, mi impappino..........ma e' la mia forza!!!!!

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

Inglese, Francese

I miei pregi

per essere coerente .......... pochissimi

I miei difetti

mia moglie dice molti ma molti .... anzi assai

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. viaggiare
  2. fotografare
  3. gli animali

Tre cose che odio

  1. inganno
  2. chi ti fa visita e non lascia un messaggio
  3. chi non risponde ai pvt

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Campeggio

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Passioni

    • Tecnologia
    • Fotografia

    Musica

    • Disco
    • Latino-americana

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Avventura
    • Gialli

    Film

    • Fantasy

    Libro preferito

    non mi piace leggere

    Meta dei sogni

    Australia e Nuova Zelanda, Canada

    Film preferito

    the Patriot

    io vi ho avvisato

       


     

    attenzione MESSAGGIO IMPORTANTE Gli operatori delle ambulanze hanno segnalato che molto sovente, in occasione di incidenti stradali, i feriti hanno con loro un telefono portatile. Tuttavia, in occasione di interventi, non si sa chi contattare tra la lista interminabile dei numeri della rubrica. Gli operatori delle ambulanze hanno lanciato l'idea che ciascuno metta, nella lista dei suoi contatti, la persona da contattare in caso d'urgenza sotto uno pseudonimo predefinito. Lo pseudonimo internazionale conosciuto è ICE (=In Case of Emergency). E' sotto questo nome che bisognerebbe segnare il numero della persona da contattare utilizzabile dagli operatori delle ambulanze, dalla polizia, dai pompieri o dai primi soccorritori. In caso vi fossero più persone da contattare si può utilizzare ICE1, ICE2, ICE3, etc. Facile da fare, non costa niente e può essere molto utile. Se pensate che sia una buona idea, fate circolare il messaggio di modo che questo comportamento rientri nei comportamenti abituali, anche pubblicandolo sul vostro blog

    La musica che mi rappresenta

    Nati come Trolls a Genova nel 1966 per iniziativa di Pino Scarpettini e Vittorio De Scalzi, agli inizi proponevano un beat melodico molto semplice, e già nel 1966 pubblicano con una major (La voce del Padrone) i primi due singoli (Dietro la nebbia / Questa sera, e il successivo Cherish / Il mondo che vuoi). Già nell'anno successivo il cambio di nome - ora e definitivamente New Trolls - di stile e di formazione, con l'entrata di Nico Di Palo e l'abbandono da parte di Scarpettini. Due singoli nel 1967 (Sensazioni / Prima c'era luce) e nel 1968 (Visioni / Io ti fermerò) dal buon riscontro, in particolare il secondo, presentato al Disco per l'estate del 1968, e poi lo storico album Senza orario senza bandiera (1968), considerato il primo concept album italiano, e l'apripista per il genere rock progressive nel nostro paese. Il disco era sviluppato sui testi del poeta Claudio Mannerini, All'affermazione in Italia del progressive (particolarmente amato da noi) i New Trolls daranno poi un contributo decisivo, tre anni dopo, con il celebre album Concerto grosso per i New Trolls, su composizioni in stile settecentesco del maestro Luis Bacalov, nel quale il gruppo rock con strumenti elettrici prendeva il ruolo del gruppo di solisti contrapposto alla orchestra, la formazione, appunto, del "concerto grosso". La carriera del gruppo è continuata negli anni a venire con un progressivo spostamento nel genere pop e numerose collaborazioni, ma tra le canzoni del gruppo genovese non si può non ricordare la mitica Una miniera del 1969 (ispirata probabilmente a "La cittadella" di Cronin e a varie tragedie minerarie)adattati nella metrica da Fabrizio De Andrè, e conteneva la celebre canzone Signore, io sono Irish.

    il coraggio




     SINCERITA' NELLA COPPIA

    Un uomo d'affari manda un fax alla sua donna:
    "Mia cara moglie:
    tu comprenderai che, ora che hai 54 anni, io ho dei bisogni che tu non puoi più soddisfare.
    Io sono felice con te,
    ti considero una moglie meravigliosa e sinceramente spero che tu non prenderai male il fatto che,
    quando riceverai questo
      fax,
    io sarò all'hotel Confort Inn con Vanessa,
    la mia segretaria, che ha 18 anni.

    Non ti arrabbiare,
    sarò a casa prima di mezzanotte"
    Quando l'uomo arriva a casa,
    trova un foglio sul tavolo nella sala da pranzo
    "Caro marito,
    ho ricevuto il tuo fax e non posso che ringraziarti per avermi avvertita.
    Approfitto di questa occasione per ricordarti che anche tu hai 54 anni.
    Inoltre, ti informo che quando tu leggerai questo messaggio, sarò all'hotel Fiesta con Michel,
    il mio istruttore di tennis, che,
    come la tua segretaria, ha 18 anni.
    Visto che sei un noto uomo d'affari,
    e, in più sei laureato in Matematica,
    potrai facilmente comprendere che noi due ci troviamo in situazioni simili ma
    …con una piccola differenza:
    "18 entra più volte nel 54, rispetto al 54 nel 18 ".....Quindi, non mi aspettare prima di domani!
    Baci dalla tua donna che ti capisce…"

    Dolci ricordi.....anni indimenticabili

     

     Amicizia non è solo fare 4 chiacchiere; Amicizia non è solo amore, desiderio, dolore; Amicizia è molto di più:

    è leggere negli occhi dell’altro le tue stesse parole,

    è un sorriso aperto al mondo,

    è una mano tesa per dirti che non sei mai sola

     

                                   “ Gli uomini non hanno più tempo 

                              per conoscere nulla.

                       Comprano dai mercati le cose già fatte.

                       Ma siccome non esistono mercati di amici,

                      gli uomini non hanno più amici.

                       Se tu vuoi un amico addomesticami”.

                                                               A. de Saint-Exupèry 

                                                                dal Piccolo Principe

    ti ho scoperto so chi sei !!

                    

     

    Dedicato a tutte le mie amiche

      

    Glitter By Rom@n@deROM@


    <

    lezione di vita 1

    Un piccolo uccellino stava volando verso sud per svernare:

    Ma il tempo era talmente rigido che l'uccellino congelato cadde a terra stemato.

    Nel mentre che era a terra sopreggiunse una mucca,che gli fece una bella cagata sopra.

    Ricoperto da una badilata di merda di vacca,l'uccellino realizzo' quanto questa fosse calda, la merda lo stava preservando dal freddo!

    Quindi se ne stette sotto la merda caldo e felice,e iniziò a cantare per la gioia.

    Ma un gatto che passava da quelle parti senti' l'uccellino cantare e seguendo il canto, il gatto scopri' l'uccellino,scavò nella merda ,lo tirò fuori e se lo mangiò in un solo boccone!!!

    MORALE DELLA FAVOLA

    1) Non è detto che chi ti ricopre di merda sia un tuo nemico

    2) Non è detto che chi ti tira fuori dalla merda sia tuo amico

    3) E quando tu sei ricoperto dalla merda ti conviene tenere la bocca chiusa!!!!!!




    Notizie dal mio mondo

               A  Macerata

    e' stato appena aperto un nuovo negozio

    dove le donne

    possono scegliere e comprare un marito.

                      All'entrata

             sono esposte le istruzioni

              su come funziona il negozio.

    Puoi visitare il negozio SOLO UNA VOLTA.

    Ci sono sei piani e le caretteristiche degli uomini migliorano salendo.

    Puoi scegliere qualsiasi  uomo ad un piano

    oppure salire al piano superiore.

    Non si puo' tornare al piano inferiore.

    Una donna decide di andare a visitare il negozio di mariti per trovare un compagno.

    Al primo piano l'insegna sulla porta dice:

    Questi uomini hanno un lavoro.

    La donna decide di salire al successivo.

    Al secondo piano l'insegna dice:

    questi uomini hanno un lavoro ,e amano i bambini.

    La donna decide di salire al successivo

    Al terzo piano l'insegna dice:

    questi uomini hanno un lavoro,amano i bambini e sono estremamente belli.

    "wow" pensa la donna ,ma si sente di salire ancora.

    1

    Al quarto piano l'insegna sulla porta dice:

    questi uomini hanno un lavoro,amano i bambini,sono belli da morire e aiutano nei mestieri di casa.

    "Incredibile" esclama ladonna "Posso difficilmente resistere!"

                   Ma sale ancora.

    Al quinto piano l'insegna sulla porta dice:

    questi uomini hanno un lavoro,amano i bambini.sono belli da morire,aiutano nei mestieri di casa,e sono estremamente romantici.

    Ladonna e' tentata di restare e sceglierne uno,invece dicide di salire all'ultimo piano.

                      Sesto piano

    Sei la visitatrice N°648.984.649 di questo piano, qui non ci sono uomini,questo piano esiste solamente per dimostrare quanto sia difficile accontentare una donna.

    Di fronte a questo negozio e' stato aperto 

    un negozio dove gli uomini possono scegliere la propria donna.

                  al primo piano

    Ci sono donne che amano fare sesso.

                  Al secondo piano

    ci sono donne che amano fare sesso

    e non sono rompicoglioni.

    I piani dal terzo alsesto

         NON SONO MAI STATI VISITATI

    Lezione di vita 2

    Un corvo se ne stava appollaiato su un ramo, facendo nulla tutto il giorno

            Un piccolo coniglietto noto' il corvo e disse :

             "Posso sedermi snch'io a fare niente tutto il giorno?"

            Il corvo rispose "Certo, perche' no___?"

            Cosi, il coniglietto si sedette per terra sotto l'albero e si fermo' anche lui a fare niente

            Poco dopo,arrivo' improvvisamente una volpe....che salto' sul coniglietto e se lo mangio'!

                                        MORALE della FAVOLA

                     Se vuoi startene seduto a non fare niente,

                     devi sederti molto ma molto in alto.............

    H U M O R


    Prodi in groppa al suo cavallo Furia sta aspettando il verde per attraversare la strada,

    quando una bambina su una bicicletta nuova di zecca si ferma accanto a lui.

    "Bella bici - dice il premier  -  te l'ha portata Babbo Natale?"

    "certo che me l'ha portata lui "risponde la bimba: Dopo aver scrutato la bicicletta,il presidente del consiglio Prodi consegna nelle mani della piccina una multa da 5 euro.

    "la prossima volta - le dice - di a Babbo Natale di mettere sulla bicicletta una luce posteriore".

    La bambina,per nulla intimorita, lo guarda e dice. "Bel cavallo, signore. Gliel'ha portato Babbo Natale?"

    "Certo che me lo ha portato lui" risponde Prodi con aria stupita e divertita.

    "Allora - continua lei - la prossima volta dica a Babbo Natale che I coglioni vanno sotto il cavallo,non sopra?

    Mamme

    Quattro mamme cattoliche,molto cattoliche,

    sono sedute a bere un te' e a parlare

    dei loro figli

             La prima dice alle altre

    Mio figlio e' prete,quando entra in una stanza

    tutti gli dicono:

                   "REVERENDO PADRE"

    La seconda dice,con la vocina suadente,

    AH,SI? Pensa che mio figlio e' vescovo,e

    quando entra in una stanza ,tutti gli dicono:

                 "VOSTRA ECCELLENZA"

    La terza allora abbassa la tazza e dice:

    Non vorrei disilludervi, ma mio figlio e' cardinale......e quando entra in una stanza ,

    tutti gli dicono :

                 " VOSTRA EMINENZA" 

    La quarta mamma cattolica, in silenzio,continua a bere il suo te',le altre la guardano e aspettano quello che ha da dire......

    e lei,adun certo punto,smette di bere e dice :

    Mio figlio e' bellissimo,e' alto 1.90,muscoloso,veramente stupendo e fa lo spogliarellista........

         QUANDO ENTRA IN UNA STANZA ,

           TUTTE DICONO.........

           "OH, DIO !!!!.....

    CONFUCIO DICE

    La vera felicita' sta nelle piccole cose.

    Una piccola villa,

    un piccolo yacht,

    una piccola fortuna

    Se cerchi una mano disposta ad aiutarti,

    la trovi alla fine del tuo braccio.

    Avere la coscenza pulita è segno di cattiva memoria.

    Colui che è capace di sorridere quando tutto va male,

    è perchè giò ha pensato a chi dare la colpa

    Chi nasce povero e brutto ha buone possibilità che,

    crescendo,si sviluppano entrambi le condizioni.

    Un uomo molto saggio è colui 

     che non gioca mai

    a saltacavallo con un unicorno.

    Uomo che va a dormire con problemi sessuali

    si risveglia al mattino con la soluzione in mano.

    Uomo che va a dormire con prurito al culo

    si risveglia con un dito puzzolente.

    Quando il sole si alza incominciano i problemi.

    Il pesce che nuota contro corrente,muore fulminato

    Alcune persone sono vive perchè l'assassinio è illegale.

    Se la montagna viene verso di te.........

    Corri!!!!!!!

    E' una franaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!

    Semplicemente Io $ ........

      

              Punti di vista

             due amici si incontrano 

    lei:   ciao come va!!

    lui:   bene grazie

    lei:   hai trovato lavoro?

    lui:   si ,faccio il commerciante , vendo  

            materassi e indumenti intimi

    lei:     guadagni bene ?

    lui:    Oggi ho venduto 4 materassi e 6    

               paia di mutande guadagnando 

             250 euro

    lei:     io con un materasso e senza 

              mutande 1000 euro  


    Per chi viaggia in Aereo

    Un signore in viaggio su un aero.

    Dovendo andare d'urgenza in bagno, chiese alla hostes :

    Posso usare il bagno delle donne in quanto quello degli uomini e' occupato?

    Certamente, rispose l'hostes basta che lasci pulito e non tocchi i 4 pulsanti

    alla destra del water.

    Il signore,una volta alleggeritosi a dovere,noto' i 4 pulsanti che aveno

    questi nomi "SPA"  "SAA"  "SBA"  "RAT"

    Incuriosito,premette il 1°pulsante "SPA"(Sistema Pulitura Automatico)

    senti' un getto di acqua calda sul sedere e sulle parti intime,e penso':

    adesso capisco perche le donne trascorrono ore in bagno.

    Soddisfatto,premette il 2° pulsante "SAA"(Sistema Asciugatura Automatica)

    e subito un getto di aria calda diretto nelle parti che prima erano state lavate.

    Soddisfatto, premette il 3°pulsante"SBA"(Sistema Borotalco Automatico) le sue parti

    furono raggiunte da una soave carezza di una spugna borotalcata.

    Entusiasta di cio' premette il  4°pulsante "RAT"..

    si risveglio' dopo giorni in ospedale non ricordando nulla

    vedendo un dottere chiese?

    L'aereo ha avuto un incidente?

    "No signore, lei ha schiacciato il pulsante "RAT"(Ritiro Automatico Tampax) e..

    il suo pene lo trova inuna scatoletta sotto al cuscino

    grazie

     



       Billy J. 

    C U R I O S I T A'

     

    Dovunque vi saranno molte macchine per sostituire gli uomini, vi saranno sempre molti uomini che non sono altro che macchine. 

    Gli uomini si dividono in due categorie: quelli che vogliono fare e quelli che vogliono avere il merito di ciò che si fa. Meglio appartenere alla prima categoria dove vi è assai meno concorrenza

     

    In una gerarchia, ogni impiegato tende a salire al proprio livello di incompetenza….Col tempo ogni posto tende ad essere occupato da un impiegato che è incompetente nell’esecuzione del lavoro….il lavor viene fatto dagli impiegati che non hanno ancora raggiunto il loro livello di incompetenza – 

    19

    Puoi controllare se hai posta nella Tua messaggeria

    In questo momento stanno guardando il mio profilo

      website counter

    utenti

    Quando un sogno diventa realtà


    I miei due splendidi cavalli anglo arabi  Chico & Luna 

    Prima di dire ,prima di giudicare, PENSA

     

    Contro l'abbandono

     

    Il mio Poker musicale

     

    Mitici anni 60

     DIK DIK Assieme a Camaleonti e Equipe 84, erano nel gruppo di testa per vendite e successo di pubblico. Immagine assolutamente plain, ma il grande intuito nell'intercettare e tradurre i successi esteri del momento, assieme a una professionalità superiore alla media, furono la ricetta vincente. Loro le versioni vincenti di Se fossi un falegname, Sognando la California, Senza luce, L'isola di Wight. Pronta anche la riconversione verso Mogol e Battisti (erano tutti della casa discografica Ricordi, come l'Equipe 84), dei quali proposero con enorme successo Il vento, e poi più avanti Vendo casa. Anche loro con gli anni '70, dopo alcuni ultimi successi (Viaggio di un poeta, Help Me) e un tentativo di incursione nel genere progressive ("Suite per una donna assolutamente relativa") sono entrati in stand-by, per riemergere poi negli anni '80 con le varie operazioni nostalgia ruotanti intorno alle trasmissioni televisive di Red Ronnie (Roxy Bar, Una rotonda sul mare). Per la cronaca è ilDik Dik nome di una razza di gazzella africana. Pietro Montalbetti "Pietruccio" (voce e chitarra), Giancarlo Sbriziolo "Lallo" (chitarra e voce), Mario Totaro (tastiere), Sergio Panno (batteria), Erminio Salvadori "Pepe" (basso), Roberto Carlotto "Hunka Munka" subentrerà alle tastiere a fine anni '60.

    I Rokes

     

      Il gruppo dei Rokes è stato il più fortunato, tra i complessi inglesi che hanno tentato di trovare il successo in Italia. Dove praticamente si rifondarono, dopo alcuni tentativi di poco seguito in patria. Guidati dal singolare cantante e musicista Shel Shapiro (tuttora attivo nel mondo della musica), erano dotati di un professionismo in campo musicale superiore alla media, a detta di chi li ha sentiti dal vivo in storici concerti al Piper Club di Roma a metà anni '60, testimoniato anche dal fatto che erano uno dei pochissimi, se non l'unico gruppo, che proponeva in buona parte brani di propria produzione. In realtà i quattro musicisti erano già attivi da tempo sulla scena inglese, Shel Shapiro infatti aveva iniziato a suonare nei primi anni '60 nel gruppo Rob Storm & The Whisper, e poi aveva lavorato nel gruppo che accompagnava il cantante Gene Vincent in tour, poi ancora nella band di Colin Hicks, infine aveva formato un proprio gruppo, che poi sarebbe stato il nucleo per i Rokes, chiamato Cabin Boys, con "Johnny" Charlton alla seconda chitarra, Bobby Posner al basso, e Mike Shepstone alla batteria.

    REVIVOL

      Troppo noti per un ritratto anche breve. La voce particolare di Augusto Daolio e la sincerità di fondo del gruppo ha accompagnato tre periodi. Gli esordi, che risalgono al 1963, primo disco nel 1965, come complesso beat, più protestatario e diretto degli altri, grazie anche alle canzoni scritte per loro da Francesco Guccini, in particolare Noi non ci saremo e Dio è morto. Avevano raggiunto così un buon seguito e buoni risultati di vendita, anche se non al livello dei gruppi di testa. Quindi il ripiegamento verso un pop melodico, sempre declinato con originalità e una particolare epica sentimentale, nei primi anni '70, nei quali il pubblico voltava le spalle a tutti i gruppi del decennio precedente, con brani come Ho difeso il mio amore. Infine la rinascita e il riposizionamento di nuovo verso l'impegno nei secondi anni '70, auspice sempre il canzoniere di Guccini. Poi la lunga stagione dei concerti e del popolo dei Nomadi, che continua a seguirli ancora oggi, anche se purtroppo Augusto non c'e' più, con i Nomadi in testa alle classifiche, unico vero complesso beat ancora in attività, ad oltre 40 anni dal loro esordio con un dimenticato singolo 45 giri dal titolo Donna la prima donna (cover da un gruppo vocale doo-woop americano di fine anni '50: Dion & The Belmonts). Formazione storica: Augusto Daolio (voce), Beppe Carletti (tastiere), Gianni Coron (basso), Franco Midili (chitarra), Gabriele Copellini (batteria)

    I Rolling Stones

    I Rolling Stones sono un gruppo musicale britannico, una delle band più importanti di sempre e una delle maggiori espressioni del rock, quel genere musicale che è l'evoluzione del rock & roll anni '50, rivisitato da loro in chiave più dura con ritmi lascivi e canto aggressivo, con continui riferimenti a sesso e con la celebrazione delle droghe pesanti. Per il loro essere trasgressivi furono chiamati i "brutti, sporchi e cattivi" e contrapposti ai più rassicuranti Beatles, anche se tale contrapposizione fu creata spesso dagli stessi Rolling Stones che si comportavano in modo volutamente antitetico rispetto ai Beatles, creando così un modello alternativo ad uso e consumo della stampa musicale.

    concessami dal mio amico Poeta e pittore fefo

                 Torri

                                di alfredo zagaglia

    Muro,

    racconta la tua storia,

    fatica di uomini

    le mani nel fango a fare mattoni.

    Fuoco di fornace,

    trasportati con cesti

    su teste di donne che avevano fame.

    Facchini,su piani inclinati

    in bilico su spalle callose,

    innalzarli lassu',fino al cielo.

    Maestri muratori,mazzuolo e scalpello

    creare opere da sfidare il tempo.

    Di loro niente,nessuna memoria,

    altri hanno preso il merito

    pagando tanto mestiere e tanta fatica.

    "con un tozzo di pane"

    E' successo che !!!!!


    Punti di vista

    LO sapevi   

    che esiste solo due

    giorni dell'anno in cui non possiamo fare nulla? 

    uno si chiama IERI

    l'altro si chiama DOMANI

    Pertanto, oggi e'il giorno giusto per:

    AMARE 

    SOGNARE 

    OSARE

    PRODURRE

    e soprattutto

    CREDERE!!!! 

    FELICE GIORNATA  

          

    S T R A N E Z Z E

    In una palazzina con officina artigianale sul retro

    -SI VENDE SOLO IL DAVANTI,IL DIETRO SERVE A MIO MARITO

    negozio di mangimi

    -TUTTO PER IL VOSTRO UCCELLO

     

    Panificio

    -QUANDO VI DIVENTA DURO VE LO GRATTUGIAMO GRATIS E METà CE LO TRATTENIAMO

    -PANE FRESCO

    Gelateria

    -VENDESI GELATERIA,LIQUIDO TUTTO

    -SI VENDE GHIACCIO FRESCO

    MOBILIERE

    -si vendono letti a castello per bambini di legno

    -si vendono mobili del settecento nuovi

    Liberta'

    Reflex Images By Rom@n@deROM@

    La libertà è

    il coraggio

      WOW!!!!!

    Questa me l'ha inviata la mia amica stelinasonoio

    Due sposini:

    lui le toglie gli slip e dice :

    "Do un bacietto al boschetto......"

    Dopo sette notte cosi',lei dice:

    Senti coglione,o pianti il pino o vendo il terreno!!!!!!

    , , , , , , , , , , , , ,