Libero

phoenix68_1

  • Donna
  • 52
  • parigi
Pesci

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita phoenix68_1 a scrivere un Post!

Mi descrivo

cm il mare ke con le sue onde ti culla e all'improviso tutto travolge IO SONO.....CALMA APPARENTE.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Francese

I miei pregi

tanti

I miei difetti

tanti

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la vita
  2. il susseguirsi del giorno e della notte
  3. la natura e il rispetto per essa

Tre cose che odio

  1. ki non rispetta il prossimo
  2. il falso buonismo
  3. GLI ARROGANTI

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Passioni

    • Arte
    • Musica

    Musica

    • Folk

    Cucina

    • Cinese
    • Piatti italiani

    Libri

    • Fantasy

    Film

    • Animazione
    • Fantasy

    Libro preferito

    i pillastri della terra

    Meta dei sogni

    Irlanda e Scozia, Scandinavia

    Film preferito

    pearl harbour

    .

    .

    @

    dark

    Niente è più oscuro di certe anime.......

    ma dopo la notte arriva sempre ed

    inevitabilmente il giorno con la

    sua luce ed i colori,ma sono solo...

    MIRAGGI!

    THE DARK SIDE

    The Dark Side da Blooms n' Twigs.

    CELTI_A TRIQUETRA

    La triquetra è un antico simbolo celtico 

    che simboleggiava una divinità

    femminile tripla, diventato poi nell'Irlanda

    cristiana un simbolo della Trinità.

    l'albero della vita, simbolo celtico

    Bastet.

    La dea Bastet è generalmente

     rappresentata come il venerato gatto d'Egitto,

     un animale molto amato dagli Egiziani

     e da essi considerato sacro.

     Tuttavia le più recenti versioni

     ritengono che in origine

    fosse una malvagia leonessa

    di natura vendicativa.

     Spesso è rappresentata

     come una donna con la testa di gatto

     e a volte è circondata

     da una cucciolata di gattini.

     Il geroglifico del suo nome

     è il simbolo di un portaprofumi

     di alabastro sigillato.

     Il profumo avrebbe avuto un ruolo

     importante nel rituale di purificazione

    del suo culto.

     In alcune tradizioni si riteneva che

     Bastet fosse figlia di Iside e Osiride

    e sorella di Horus.

    Il suo principale centro di culto

     si trovava a Bubastis,

     nel delta di nord-est.

    , , , , , , , , , , , , ,