Libero

margheritadolcevita3

  • Donna
  • 49
  • padova
Toro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 12

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita margheritadolcevita3 a scrivere un Post!

Mi descrivo

mi piacerebbe..ma ancora non ho capito un granchè di me..

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. l'esatto istante in cui uno sguardo è sincero
  2. aprire vecchi libri alla ricerca di dimenticanze
  3. stupirmi dell'ovvio

Tre cose che odio

  1. le pacche sulle spalle
  2. i discorsi"belli,tondi e ragionevoli"
  3. i luoghi comuni in generale

...and the ancient empty street's too dead for dreaming....

...so easy to look at, so hard to define...

...mi cercarono l'anima a forza  di botte...




variazioni sul tema...

la cieca e ostinata dignità dell'improbabile..

...se non sono gigli,son pur sempre figli,vittime di questo mondo..

..e anche questi...


Ogni uomo della vita mia

era il verso di una poesia

perduto,straziato,raccolto,abbracciato.

Ogni amore della vita mia

ogni amore della vita mia

è cielo e voragine

è terra che mangio

per vivere ancora

da "Canzone per Alda Merini"

...e con la Vergine in prima fila e bocca di rosa poco lontano...

E se non puoi la vita che desideri
cerca almeno questo
per quanto sta in te:non sciuparla
nel troppo commercio con la gente   
con troppe parole in un via vai frenetico

Non sciuparla portandola in giro
in balìa del quotidiano       
gioco balordo degli incontri
e degli inviti
fino a farne una stucchevole estranea

C.Kavafis,
"Per quanto sta in te"



...tirai una freccia in cielo per farlo respirare,

tirai una freccia al vento per farlo sanguinare...

...la terza freccia cercala sul fondo del Sand Creek...

..ma noi siamo i figli strorti...

...e fu notte sempre lunga ubriaca nei sobborghi

imparammo a camminare con il passo dei balordi

il profumo dell'asfalto ed il nome dei coltelli

diventammo spazzatura,diventammo molto belli...

 
...chi non ha mai viaggiato in seconda classe sul rapido Taranto-Ancona scagli la prima pietra...



...quante volte ho già provato
quante volte ci proverò
a far cantare le mie mani...

hmmm..i miei dettagli sono questi...

Le cose non la smettono più di lasciarti.Forse lo fanno perchè sanno che devi procedere leggero,cercano di farti un favore.Quando hanno fatto il loro,non hanno voglia di finirci al deposito,preferiscono salutarti sul ciglio della strada,di modo che tu possa comtinuare ancora.Ci sparisce tuto di dosso...camicie,mutande perfino,taccuini,scarpe,anelli,tutto quello cui non teniamo abbastanza ci abbandona spogliandoci,lasciandoci spogli anche di ricordi a non stare attenti,fino a che si diventa come quelle mongolfiere in avaria che bisogna buttare giù la roba dal cesto perchè possano alzarsi ancora.Anche i cappelli hanno un pudore,fanno come gli eschimesi,preferiscono non guardarti in faccia nel momento dell'addio,non se la sentono,non vogliono darti un dispiacere,così quando hanno dato tutto quello che potevano,spariscono,senza salutare..ti rigiri ed ecco,non ci sono più.

Vinicio Capossela"Non si muore tutte le mattine"


erano solo un anticipo su un
Miraggio
un trucco a buon mercato
della vita..

...l'altro giorno un altro uomo le ha sorriso per la strada,era certo un forestiero che non sapeva quel che costava..

...stayin' up for days in the Chelsea Hotel...

, , , , , , , , , , , , ,