Libero

mtoschi2

  • Donna
  • 62
  • bologna
Bilancia

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 16.437

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita mtoschi2 a scrivere un Post!

Mi descrivo

«Dormivo e sognavo che la vita era gioia; mi svegliai e vidi che la vita era servizio. Volli servire e vidi che servire era gioia» (R. Tagore)

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. AMICIZIA
  2. nessuna
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna






AUTUNNO


Chiesi a Dio di essere forte per eseguire progetti grandiosi: Egli mi rese debole per conservarmi nell'umiltà. Domandai a Dio che mi desse la salute per realizzare grandi imprese: Egli mi ha dato il dolore per comprenderla meglio. Gli domandai la ricchezza per possedere tutto: mi ha fatto povero per non essere egoista. Gli domandai il potere perchè gli uomini avessero bisogno di me: Egli mi ha dato l'umiliazione perchè io avessi bisogno di loro. Domandai a Dio tutto per godere la vita: mi ha lasciato la vita perchè potessi apprezzare tutto. Signore, non ho ricevuto niente di quello che chiedevo, ma mi hai dato tutto quello di cui avevo bisogno e quasi contro la mia volontà. Le preghiere che non feci furono esaudite, sii lodato, o mio Signore, fra tutti gli uomini nessuno possiede quello che ho io!

(preghiera composta da KIRK KILGOUR, campione sportivo, ridotto su una sedia a rotelle dopo un grave infortunio )







Lentamente muore

Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine, ripetendo ogni
giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca, chi non
rischia e cambia colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce.

Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su
bianco e i puntini sulle "i" piuttosto che un insieme di emozioni,
proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di uno
sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore davanti
all'errore e ai sentimenti.

Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi è infelice sul
lavoro, chi non rischia la certezza per l'incertezza, per inseguire un
sogno, chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai
consigli sensati. Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi
non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso. Muore lentamente
chi distrugge l'amor proprio, chi non si lascia aiutare; chi passa i
giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della pioggia incessante.

Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo, chi non
fa domande sugli argomenti che non conosce, chi non risponde quando gli
chiedono qualcosa che conosce.

Evitiamo la morte a piccole dosi, ricordando sempre che essere vivo
richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di
respirare.
Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida
felicità.

(P. Neruda)




Messaggio di amicizia

 

una candela per...

 

ACCENDI UNA CANDELA

accendi una Candela


RANIERO9

DEDICATO

AI SUOI AMICI



 Banner Airc

No alla violenza




gigi d'alessio



il mio cantante preferito!


Ave Maria

NO ALL'INTOLLERENZA




NON LASCIAMOLO SOLO






Regalo del Califfo



Regalo di Assunta





Annarella

 Blinkyou.com alpha word makerBlinkyou.com alpha word makerBlinkyou.com alpha word makerBlinkyou.com alpha word makerBlinkyou.com alpha word makerBlinkyou.com alpha word maker


Link Preferiti

, , , , , , , , , , , , ,