Libero
occhi_digatta

occhi_digatta

  • Donna
  • 53
  • ESTERO
Cancro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 58 minuti fa

Ultime visite

Visite al Profilo 212.847

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita occhi_digatta a scrivere un Post!

Mi descrivo

l'atto sta nel gesto quotidiano.....basta un sorriso.

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Francese

I miei pregi

credere negli altri

I miei difetti

sognare

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. un sorriso
  2. quel sorriso
  3. il suo sorriso

Tre cose che odio

  1. l' indifferenza
  2. chi non ha il coraggio .
  3. chi non è coerente.

I miei interessi

Passioni

  • Musica
  • Arte

Film

  • Classici

Libro preferito

il miglio verde

Meta dei sogni

Svizzera

Film preferito

ghost

 

 

 


 Tutte le immagini di questo profilo sono create da Serenella. Coperta da copyright.

Le immagini pubblicate fanno parte della mia creatività,ai sensi  e per effetti dell’art 2575 e legge n.633/1941c.c.,sono di proprietà riservata. Tutela dalla Direttiva 2001/29.

La notte nasce per dare ascolto alla tua profonda anima,con il silenzio trovi mille parole che non hai mai detto,per timidezza o per paura,la vita ci mette a dura prova,in pochi riescono a superare tante barriere,la dove non c'è inganno,c'è sentimento...vorrei ringraziare i miei amici,loro sanno chi sono....l'atto sta nel gesto quotidiano.

Serè

 La coscienza è la tua migliore amica.

Non tradirla mai, lei è un faro al buio.

Ascoltala saprai che è leale sincera come il cielo guarda la terra.

Perché saprai che l'unicità è unione.

Serè 18.03.2015

L'intelligenza non è virtù

ma solo un piccolo dono che si coltiva

nel proprio sapere

Serè 9.03.2015

Se un giorno ti accorgerai

che il vento ti sfiorerà il viso in un impeto d'amore,

e un goccia accarezzerà la tua morbida pelle accaldata da intimi desideri,

ascolta il tuo cuore,non può sbagliare.

Serè 16.06.2010

IL SOGNO CHIUSO NEL CASSETTO. E' UN BELLISSIMO SOGNO,IN REALTA' E' COME UNO SPIRITO LIBERO, IN UN GABBIA DI RICORDI DEL TEMPO CHE FU'. IN QUEL CASSETTO C'E' UN DIARIO FATTO DI RACCONTI E FAVOLE,LO APRI NEI MOMENTI PIU' TRISTI, PER NON SENTIRTI UNA VITTIMA SILENZIOSA,DI UN DOLORE CHIUSO IN UN CASSETTO,CON FRAMMENTI DI GIOIA E UNA SOFFUSA SOLITUDINE CHE TI PORTA AD ASCOLTARE I TUOI PENSIERI,VIVERE UNA VITA PARALLELA VISSUTA IN LONTANANZA,FATTA DI EMOZIONI. L'EMOZIONE DI UN SOGNO CHIUSO NEL CASSETTO.

 SERE' 15 GIUGNO 2010.

Due cuori che si amano,nella lontananza più assurda non si annullano ma si compensano,in quell'impensabile silenzio... solo gli occhi dell'anima potran parlare.

Serè 4 dicembre 2010

L'essere e non l'apparire rende l'uomo beato e fa annoverare

la sua generosità...obliando la malevolenza.

 Serè 25 dic.2010

L'essere intelligente parla con gli occhi,l'essere vuoto ingioia con le orecchie,imparate a guardarvi negli occhi ed a tendervi una mano. Onde colmare la lacuna del pensiero usate l'arma migliore.

lealtà e sincerità.

Serè 19 sett.2010

, , , , , , , , , , , , ,