Libero

okkiazzurridgl14

  • Donna
  • 52
  • Formia
Acquario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 7.839

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita okkiazzurridgl14 a scrivere un Post!

Mi descrivo

sono una sognatrice per eccellenza ........ non svegliatemi

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Francese

I miei pregi

diteli voi

I miei difetti

tanti

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la natura
  2. cucinare
  3. la musica

Tre cose che odio

  1. ipocrisia
  2. bugie
  3. arroganza

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Passioni

  • Cucina
  • Ballo
  • Fai da te

Musica

  • Jazz
  • Pop

Cucina

  • Piatti italiani

Libri

  • Gialli

Film

  • Documentario
  • Fantasy

Meta dei sogni

Isole tropicali in generale, Medio Oriente

//www.youtube.com/watch?feature=endscreen&NR=1&v=02hnWqIsIHU

box 1

Lei: Ciao!!
Lui: Ciao!!
Lei: Ti devo dire una cosa...
Lui: Cosa??
Lei: Tu mi piaci veramente...e...e credo di essermi innamorata di te...
Lui: Ok...
Lei: Ke vorresti dire con ok??
Lui: Non mi piace che io ti piaccia
Lei: Xkè no??
Lui: Non posso parlartene ora... forse un`altra volta
La ragazza chiedeva sempre al ragazzo "xkè no??" ma lui rispondeva sempre "più tardi"... così lei perse la pazienza...
Lei: Sono stanca di questo. Dimmi xkè non ti piaccio!!
Lui: Lo vuoi davvero sapere??
Lei: Si!!
Lui: E` xkè tu non sei carina!! Questo è il punto... vai fuori se non ti dicono che sei carina!!
Lei: Ma... io...
Lui: Ora stai zitta e lasciami in pace!!
Il ragazzo se ne va e la ragazza si siede da sola piangendo... con il cuore infranto... Ad un certo punto squilla il telefono e la ragazza risponde...
Lei: Pronto??
Mamma: Zuccherino? Sei a casa?... Sarò di ritorno fra un paio d`ore... ok??
Lei: Ok mamma!
Mamma: Ti voglio bene!
Lei: Anche io mamma!!
Mamma: Ciao!
Lei: Ciao...
Quando la ragazza tornò a casa, andò in bagno e si guardò allo specchio...
Lei: Non sono carina abbastanza...
Coscienziosa di quello che faceva, prese qualcosa... Due ore dopo sua madre tornò a casa e sentì l`acqua del bagno scorrere... Salì per le scale e bussò alla porta...
Mamma: Zuccherino?? E` tutto ok??
Aprì la porta e rimase scioccata dalla visione.
Il bagno era coperto di acqua tinta di rosso, entrò dentro e fece un urlo. Lì, sdraiata a terra c`era una piccola ragazza, con mille sfregi sulla faccia e un pezzo di specchio stretto in mano... Sul muro, c`era un foglietto cn scritto: "Sn carina abbastanza ora?"
...................................... continua...........................................................

box 2

Ho trovato questo nel web,un..semplice esempio di quanta stupidità esista.ecco!!!.mi ha fatto riflettere quante volte si possano ferire le persone senza pensare alle conseguenze che comunque possono portare con molta superficialità.sicuramente. l'aspetto esteriore serve perchè quando si ama qualcuno si deve amare tutto quindi diventa un componente importante anche l'aspetto fisico;ma non fondamentale e questa riflessione rispecchia molto la chat perchè qui molti amano, senza magari avere mai visto chi si ha davanti;si può iniziare ad amare la sua anima...la sua personalità...il suo modo di porsi.un tipo di amore diverso...alle volte incomprensibile ma che dentro di noi può creare molto subbuglio,un mix di sentimenti strani...difficile da comprendere ;sempre restando sia sincero.(cosa abbastanza rara dal momento che molti tendono a nascondere ciò che sono realmente e solo nella realtà,nella maggior parte dei casi,poi salta fuori tutto).Un amico tempo fa mi disse."se trovi un qualcosa qui... che ritieni possa diventare amore,non aspettare,porta tutto nella realtà,per avere le giuste conferme;per avere la certezza che amerai a 360°Quanto vale lo sguardo,una carezza,il profumo della sua pelle"mi rimase molto impresso questo suo pensiero e, nello stesso tempo,effettivamente fa riflettere"ma ricorda"non giudicare mai un libro dalla copertina,non giudicare mai una persona per il suo aspetto esteriore,non fermarti mai alle apparenze"perchè quello che più conta in una persona è quello che c`è dentro al cuore!!!!Allora quanto conta la fisicità di chi si ama?Siamo certi davvero che non conta nulla?L'amore... riesce andare oltre?
E molto facile dire che non conta nulla ma riusciamo a metterlo in pratica...?
a tutte le persone speciali che ho qui
Per te, A te, e anche a te che sei
//www.youtube.com/watch?v=7S0E_hscsK0

confidenza

capita spesso di confidare ad un perfetto sconociuto ..... segreti ,emozioni,passioni e perchè no..... desideri che nn sveleresti mai neanche al tuo più sincero ed intimo degli amici.A me tante volte e spesso accade che è proprio in quello sconosciuto che puoi trovare il più sincero e devoto degli amici

personale

salve a tutti coloro che passano in questo profilo.......di me troverete poco ,nn mi piace mettermi in mostra.Quello che troverete sono solo frasi fatte ,copiate o lette in qualche parte di qualche libro dimenticato in qualche angolo di libreria =) ma che  comunque vi servirà a capire un po' la mia personalità con l'augurio di farvi gradita cosa 

MADRE TERESA

 
 Non aspettare di finire l’università,di innamorarti,di trovare lavoro,dIsposart......i,di avere figli,di vederli sistemati,di perdere quei dieci chili,che arrivi il venerdì sera o la domenica mattina,la primavera,l’estate,l’autunno o l’inverno.
Non c’è momento migliore di questo per essere felice.La felicità è un percorso, non una destinazione. Lavora come se non avessi bisogno di denaro,ama come se non ti avessero mai ferito e balla, come se non ti vedesse nessuno.Ricordati che la pelle avvizzisce,i capelli diventano bianchi e i giorni diventano anni.Ma l’importante non cambia: la tua forza e la tua convinzione non hanno età.Il tuo spirito è il piumino che tira via qualsiasi ragnatela.Dietro ogni traguardo c’è una nuova partenza. Dietro ogni risultato c’è un’altra sfida.Finché sei vivo, sentiti vivo.Vai avanti, anche quando tutti si aspettano che lasci perdere.

amicizia

Esistono persone nelle nostre vite che ci rendono felici per il semplice caso di avere incrociato il nostro cammino. Alcuni percorrono il cammino al nostro fianco, vedendo molte lune passare, gli altri li vediamo appena tra un passo e l'altro. Tutti li chiamiamo amici e ce ne sono di molti tipi. Talvolta ciascuna foglia di un albero rappresenta uno
dei nostri amici. Il primo che nasce è il nostro amico Papà e la nostra
amica Mamma, che ci mostrano cosa è la vita. Dopo vengono gli amici Fratelli, con i quali dividiamo il nostro spazio affinchè possano fiorire come noi. Conosciamo tutta la famiglia delle foglie che rispettiamo e a cui auguriamo ogni bene. Ma il destino ci presenta ad altri amici che non sapevamo avrebbero incrociato il nostro cammino. Molti di loro li chiamiamo amici dell'anima, del cuore. Sono sinceri, sono veri. Sanno quando non stiamo bene, sanno cosa ci fa felici. E alle volte uno di questi amici dell'anima si infila nel nostro cuore e allora lo chiamiamo innamorato. Egli da luce ai nostri occhi, musica alle nostre labbra, salti ai nostri piedi. Ma ci sono anche quegli amici di passaggio, talvolta una vacanza o un giorno o un'ora.

Essi collocano un
sorriso nel nostro viso per tutto il tempo che stiamo con loro. Non possiamo dimenticare gli amici distanti, quelli che stanno nelle punte dei rami e che quando il vento soffia appaiono sempre tra una foglia e l'altra. Il tempo passa, l'estate se ne va, l'autunno si avvicina e perdiamo alcune delle nostre foglie, alcune nascono
l'estate dopo, e altre permangono per molte stagioni. Ma quello che ci lascia felici è che le foglie che sono cadute continuano a vivere con noi, alimentando le nostre
radici con allegria. Sono ricordi di momenti meravigliosi di quando incrociarono il nostro cammino. Ti auguro, foglia del mio albero, pace amore, fortuna e prosperità.
Oggi e sempre........ semplicemente perchè ogni persona che passa nella nostra vita è unica. Sempre lascia un poco di se e prende un poco di noi. Ci saranno quelli che prendono molto, ma non ci sarà chi non lascia niente. Questa è la maggior responsabilità della nostra vita e la prova evidente che due anime non si incontrano
per caso.




AMORE

Siamo tutti degli inventori. Ridiamo, scherziamo, siamo capaci di essere socievoli e amabili, originali e qualche volta eccentrici. Siamo moderni, competitivi. Siamo sempre pronti e sicuri. Eppure siamo sempre più soli. Parliamo dell'amore coprendolo con un sorriso di leggerezza, con un vestito quasi fuori moda, come a doversene vergognare. Quasi come a volerlo nascondere. Guardiamo il cielo e non vediamo le nuvole, contempliamo il mare e non sentiamo il rumore delle onde, raccogliamo un fiore e lo lasciamo appassire. Forse non sono abbastanza moderna quando dico di preferire le vecchie canzoni, i vecchi film, le vecchie poesie, i vecchi amici. Forse sarà per questo che si parla poco d'amore: perché è vecchio. Come il mondo. Eppure, di questo mondo ne facciamo parte tutti. Parliamo molto senza dirci nulla, ci tocchiamo senza "sentirci". Siamo diventati straordinariamente abili a nasconderci dietro emozioni che non ci appartengono. Ma chi vive d'amore può anche danzare nudo sotto la pioggia, può scrivere lettere d'amore in qualsiasi stagione, può perdere tutto senza mai perdere il cuore. Chi vive d'amore crede sempre. Crede in quel bacio, in quello sguardo, in quel silenzio, in quel battito in cui si è ritrovato. Forse chi vive d'amore sente ancora il desiderio di dire "ti amo" in una sera qualsiasi sotto la luce della luna.

E' PROIBITO

E' proibito non fare le cose per te stesso,
avere paura della vita e dei suoi compromessi, non vivere ogni giorno come se fosse il tuo ultimo respiro.
E' proibito.
E' proibito sentire la mancanza di qualcuno senza gioire, dimenticare i suoi occhi e le sue risate solo perché le vostre strade hanno smesso di abbracciarsi.
E proibito dimenticare il passato per farlo scontare al presente.

Oggi, un bimbo mi chiede: "Ma il cuore sta sempre nello stesso posto, oppure, ogni tanto, si sposta? Va a destra e a sinistra?".Io: "No, il cuore resta sempre nello stesso posto. A sinistra... " Ed intanto penso......Poi, un giorno, crescerai. Ed allora capirai che il cuore vive in mille posti diversi, senza abitare, davvero, nessun luogo.
Ti sale in gola, quando sei emozionato. O precipita nello stomaco, quando hai paura, o sei ferito.
Ci sono volte in cui accelera i suoi battiti, e sembra volerti uscire dal petto. Altre volte, invece, fa cambio col cervello.
Crescendo, imparerai a prendere il tuo cuore per posarlo in altre mani. E, il più delle volte, ti tornerà indietro un po' ammaccato. Ma tu non preoccupartene. Sarà bello uguale. O, forse, sarà più bello ancora. Questo, però, lo capirai solo dopo molto, molto tempo.
Ci saranno giorni in cui crederai di non averlo più, un cuore. Di averlo perso. E ti affannerai a cercarlo in un ricordo, in un profumo, nello sguardo di un passante, nelle vecchie tasche di un cappotto malandato.
Poi, ci sarà un altro giorno..... Un giorno un po' diverso..... Un po' speciale..... Un po' importante.... Quel giorno, capirai che non tutti hanno un cuore.

solitudine

solitudine, parole parole..., poesia

Alda Merini

Del tutto ignari della nostra esistenza voi navigate nei cieli aperti dei nostri limiti, e delle nostre squallide ferite voi fate un balsamo per le labbra di Dio. Non vi è da parte nostra conoscenza degli angeli, né gli angeli conosceranno mai il nostro martirio, ma c'è una linea di infelicità come di un uragano che separa noi dalla vostra siepe. Voi entrate nell'uragano dell'universo come coloro che si gettano nell'inferno e trovano il tremolo sospiro di chi sta per morire e di chi sta per nascere.
 Alda Merini, da "La carne degli angeli"

 L`amore é come la febbre. nasce e si
spegne
senza che la volontà ne abbia la
minima parte.
                                     Stendhal

libertà


Io sono così...libera di andare o di restare, lasciando alle spalle il passato e portandomi nel cuore ciò per cui varrebbe la pena voltarsi indietro.Sono così... gli occhi pieni di lacrime per le delusioni, i pensieri rivolti al domani su ali di speranza e le mani pronte ad una carezza.Io sono così ... credo ancora al cuore e al suo battito che non mente mai !

dal web

Una bambina e suo padre stavano attraversando un ponte...
Il padre un po' ansioso disse alla bimba: "Tesoro, ti prego di tenere la mia mano così non cadi nel fiume".
La bambina gli rispose: "no papà tieni tu la mia mano".
"Qual è la differenza?" chiese il padre perplesso.
"C'è una grande differenza" - rispose la bambina - "se tengo io la tua mano e mi succede qualcosa, è probabile che allento la presa e cado giù'...
ma se sei tu a tenermi la mano, io so per certo che qualunque cosa accada...tu non la lascerai mai..." ♥

bellezza

io non mi soffermo mai alla bellezza del corpo...vado oltre...guardo quello che racchiude la testa...l'anima e il cuore... Prima di giudicare fai la stessa cosa....NON SIAMO OGGETTI...SIAMO PERSONE!...

cattura l'anima , perchè lì c'è la verità,lì c'è dolcezza,lì c'è ancora amore
Ada Merini
 

la vita è come una commedia .....non importa quanto sia lunga, ma è come è recitata

Lucio Anneo Seneca

Alda Merini

Non credere che il remare
su di una barca
col peso degli anni sulle braccia,
su una barca che rischia
di affondare,
sia la gloria o la vita
                -è soltanto la paura lontana
che quel fiume possa anche
travolgerci nel cuore,
il sentimanto
non è mai parola
              e nemmeno pietà,
ma solamente un grazie
della vita
che domanda se l'amico
sia vero
             o solo un sogno

filosofia di vita

Ci si danna tanto per qualsiasi cosa vada male, ci sentiamo depressi per la minima cosa andata male, pensiamo di non essere all’altezza…ma in fondo siamo così male?


 

Se ci guardiamo intorno realmente gli altri sono tanto più bravi, corretti e buoni di noi?Penso che ognuno deve vivere la propria vita, facendo quello che ritiene più giusto e se poi la sorte gli è restia, vabbè almeno ha la coscienza a posto e può dire" io ci ho provato"!!Chi non fa non sbaglia, ma neanche ha successo!!Devo prendere sicurezza in me stessa e guardare al futuro con occhi positivi … finora ho fatto errori, fatto soffrire persone (anche se non volontariamente) e non sono ancora arrivata da nessuna parte.Da domani continuerò a fare errori, forse a far soffrire persone, ma prima o poi da qualche parte arriverò!!Questo è il pensiero che ti fa vivere meglio, che non ti fa deprimere, farò tutto quello che è nelle mie possibilità per fare ciò che è giusto, magari non servirà a niente, ma perlomeno avrò provato!Se ognuno di noi seguisse ciò che ritiene più giusto, in fondo al cuore, se si guardasse allo specchio pensando se è una persona giusta o sbagliata forse il mondo cambierebbe davvero, forse prima di pensare ai soldi bisognerebbe pensare ai sentimenti…vabbè pura utopia la mia.Anche se questa è utopia, ciò non vuol dire che io non debba agire così, sicuramente la notte quando andrò a letto mi sentirò in pace con me stessa, e poi se agendo nel giusto riuscirò a raggiungere una delle tante mete che mi sono proposta, allora starò anche meglio!!Ok questo è un puro sfogo……la mente viaggia tra mille pensieri…comunque publicare questo post mi fa  immaginare di essere una persona migliore di tanti squali che girano nella vita reale!!!

libertà

Non ho tempo da perdere,quello che mi resta,, serve a me; non mi interessa,chi dice questo o quello, io resto qui,non mi muovo, non mi sposto,non faccio,non vado,né corro; resto qua, e cerco la mia libertà, libertà di perdere tempo, di indulgere, di rimandare a domani, di non fare, e stare a guardare il mondo correre, di pensare, riflettere, prendere fiato, stare attenta a quello che faccio, non fidandomi di nessuno, libertà, cerco solo la mia libertà, libertà di pensare autonomamente, di avere sentimenti segreti, quando voglio io, di amare quando mi và, quando lo decido io, non perché lo dicono altri, libertà, solo e soltanto la mia libertà.
, , , , , , , , , , , , ,