Libero

orazrome

  • Uomo
  • 66
  • messina
Vergine

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 7.980

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita orazrome a scrivere un Post!

Mi descrivo

buono, brutto e amorevole

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

-

I miei pregi

non parlare tanto

I miei difetti

parlare poco

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. il mio paradiso
  2. il mio inferno
  3. gli animali con cui divido la mia vita

Tre cose che odio

  1. chi finge per interesse
  2. chi della finzione ne fà una virtù
  3. chi finge di fingere

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Montagna

Passioni

  • Suonare

Musica

  • Rock

Cucina

  • Piatti italiani

Libri

  • Narrativa
  • Saggi

Film

  • Musical

Libro preferito

io e gli altri

Meta dei sogni

Australia e Nuova Zelanda

Film preferito

la mia vita

Anche lei ha pianto

...ascolta!

Quando la pubblicità non era

violenza!

 

 

 

BOCCASILE

 

"I tantissimi disegni che danno vita e colore ai muri di casa mia, mi spingono a dividere con voi la genialità creativa del grande... Gino Boccasile." Illustratore, caricaturista, e cartellonista pubblicitario autodidatta

Boccasile

"La genialità del suo tratto, delle sue immagini, riuscivano ad attrarre il frettoloso passante e a comunicargli in un attimo il messaggio per cui erano state create. Una comunicazione visiva di pronta presa con i personaggi che, ancora oggi, sembrano balzare, esplodere dal manifesto."

Con lo scoppio del conflitto, complice il Ministero della Guerra che lo designa grafico propagandista, la sua opera si orienta verso la propaganda bellica: tocca a Gino Boccasile disegnare i nostri combattenti, le nostre armi, le gesta dei soldati.

Anche dopo il Fascismo, Gino Boccasile disegnò l'Italia: fu sempre lui, dopo aver avviato una sua agenzia di grafica, ad invadere i muri delle città e delle campagne con le pubblicità di quei giorni. Dal Formaggino Mio alla lama Bolzano, dal Ramazzotti alle moto Bianchi, e poi ancora il dentifricio Chlorodont, le calzature Zenith, la "Riunione adriatica di Sicurtà", lo Yogurth Yomo, i profumi Paglieri, lo shampoo Tricofilina, tutto era firmato Boccasile.

Grazie Gino, per il patrimonio artistico che ci hai lasciato.

BOCCASILE (bambini

 

BOCCASILE..Propaganda di guerra

html

Anche nel segno...

ImageChef.com - Custom comment codes for MySpace, Hi5, Friendster and more

Utenti _nline

nel giardino di agratius

 .............tutti o niente!!!......................

.....e se trovo il pulcino?...........

stai pure.. ma non toccare le uova!!!

, , , , , , , , , , , , ,