Libero

sunset11

  • Donna
  • 121
  • Ravenna
Capricorno

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 8.226

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita sunset11 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Riesco a perdermi in mille elucubrazioni,a volte mescolo lacrime e sorrisi...(cocktail micidiale da far esplodere il palloncino). dotata di una sana lucida follia,benefica per me un po' meno per chi mi è vicino :-)Testarda quanto basta. Galleggio in un mondo che non sento mai completamente mio...riesco ancora a sorridere,in fondo siamo tutti soltanto comparse :-)

Su di me

Situazione sentimentale

separato/a

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

L\'ironia mi aiuta a sopravvivere basta poco per farmi sorridere ed un \"nulla\" per farmi piangere. Mii piace ascoltare, confrontarmi...trovo che ognuno di noi abbia tanto da dare....il problema è che spesso non ce ne accorgiamo

I miei difetti

testarda,sognatrice,fatalista, a volte incoscientemente ottimista, spesso realisticamente pessimista....non so mai chi sono quando me lo chiedo.....

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la musica
  2. le patateparlanti
  3. l'autoironia

Tre cose che odio

  1. il pressapochismo
  2. la superficialità
  3. chi non vuole(e non sa) vedere oltre....

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Tour organizzato
  • Passioni

    • Tecnologia
    • Lettura
    • Viaggi

    Musica

    • Metal
    • Rock

    Cucina

    • Piatti italiani
    • Fusion

    Libri

    • Psicologia
    • Narrativa

    Sport

    • Bike
    • Running

    Film

    • Thriller
    • Drammatico

    Libro preferito

    un\'ape contro il vetro

    Meta dei sogni

    Isole tropicali in generale, Irlanda e Scozia

    Film preferito

    The Crow

    ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ...

    Non perdonerò mai a Noe' di aver

    imbarcato anche una coppia

    di zanzare.

    (NOI)CERAVAMO QUELLA VOLTA A MILANO....

    Come dimenticare? Non credevo ai miei occhi ed alle mie orecchie, su quel palco a pochi metri da me LORO!!!! Maurì e Monichì cantavano, saltavano e (forse) steccavano, Max si dimenava urlando JOEEEEEEEEE JOEEEEEEEEEEEEEEEEE...ancora adesso quando ne parliamo giura e stragiura che Eliott lo ha guardato e gli ha sorriso...bhe,posso anche crederci,in fondo era l'unico ORSETTO presente quella sera :-)))

    Non puoi insegnare niente ad un uomo.
    Puoi solo aiutarlo a scoprire ciò che ha dentro di sè
    (G. Galilei)

    Link Preferiti

    , , , , , , , , , , , , ,