Libero

valesolovale

  • Donna
  • 39
  • roma
Leone

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita valesolovale a scrivere un Post!

Mi descrivo

Semplicemente io...

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. le mie amiche
  2. l'amore
  3. il cinema

Tre cose che odio

  1. chi fa del male gratuitamente
  2. la noia
  3. l'ipocrisia

Luna dei licantropi, lupi come me, trasformisti abili
se luna piena c’è ....luna luna ....
se sei lì un amore ha più fortuna, notte tu che notte sei senza luna.
Luna quanti figli, quanti amanti hai
luna tu che vegli su poeti ladri e pescatori e per quelli come me, una luna basterà per fantasticare.
E’ lassù che vanno i segreti, sono li sospesi così
perché qui li avrebbero uccisi, la luna li difenderà.....

RENATO ZERO

Non è che la vita vada come tu te la immagini. Fa la sua strada. E tu la tua. Io non è che volevo essere felice, questo no. Volevo... salvarmi, ecco: salvarmi. Ma ho capito tardi da che parte bisognava andare: dalla parte dei desideri. Uno si aspetta che siano altre cose a salvare la gente: il dovere, l'onestà, essere buoni, essere giusti. No. Sono i desideri che salvano. Sono l'unica cosa vera. Tu stai con loro, e ti salverai. Però troppo tardi l'ho capito. Se le dai tempo, alla vita, lei si rigira in un modo strano, inesorabile: e tu ti accorgi che a quel punto non puoi desiderare qualcosa senza farti del male. È lì che salta tutto, non c'è verso di scappare, più ti agiti più si ingarbuglia la rete, più ti ribelli più ti ferisci. Non se ne esce. Quando era troppo tardi, io ho iniziato a desiderare. Con tutta la forza che avevo. Mi sono fatta tanto di quel male che tu non puoi nemmeno immaginare.

ALESSANDRO BARICCO

...forse sono i nostri errori a determinare il nostro destino.
Senza quelli che senso avrebbe la nostra vita...
Probabilmente se non cambiassimo mai strada non potremmo innamorarci, avere un figlio, essere cio' che siamo....del resto le stagioni cambiano, e così pure le città.
La gente entra nella tua vita e poi ne esce, ma è confortante sapere che coloro che ami rimangono per sempre impressi nel tuo cuore.

CARRIE

Incredibile come il dolore dell'anima non venga capito. Se ti becchi una pallottola o una scheggia si mettono subito a strillare presto-barellieri-il-plasma, se ti rompi una gamba te la ingessano, se hai la gola infiammata ti danno le medicine. Se hai il cuore pezzi e sei così disperato che non ti riesce aprir bocca, invece, non se ne accorgono neanche. Eppure il dolore dell'anima è una malattia molto più grave della gamba rotta e della gola infiammata, le sue ferite sono assai più profonde e pericolose di quelle procurate da una pallottola o da una scheggia. Sono ferite che non guariscono, quelle, ferite che ad ogni pretesto ricominciano a sanguinare.

ORIANA FALLACI

COME FAI ADESSO CHE
SEI RIMASTA SOLO TE
A SPERARE IN QUALCOSA DI MIGLIORE
A PENSARE ANCHE AL GRANDE AMORE
SEI UN'INGUARIBILE ROMANTICA
UN PO' ISTERICA
PERO' SIMPATICA
CERTO UNICA
COME FAI ADESSO CHE
NON C'E' NEANCHE PIU' LUI CON TE
LUI CHE AVEVA GRANDI COSE PER LA TESTA
LUI CHE POI UN GIORNO COME NIENTE HA DETTO "BASTA"
SEI UN'INCREDIBILE ROMANTICA
UN PO' NEVROTICA
MA NON PATETICA
CERTO UNICA

 
VASCO

Il corpo pecca, ma una volta che ha peccato ha superato la sua colpa perché l'azione è una forma di purificazione: nulla più rimane se non il ricordo di un piacere o la voluttà di un rimpianto. L'unico modo per liberarsi di una tentazione è di abbandonarvisi: resistete, e la vostra anima si ammalerà di nostalgia per le cose che si è vietata, di desiderio per ciò che le sue mostruose leggi hanno reso mostruoso e fuori legge....

OSCAR WILDE 

È la tua ultima occasione, se rinunci non ne avrai altre.
Pillola azzurra, fine della storia: domani ti sveglierai in camera tua, e crederai a quello che vorrai.
Pillola rossa, resti nel paese delle meraviglie, e vedrai quant'è profonda la tana del bianconiglio.
Ti sto offrendo solo la verità, ricordalo. Niente di più.
L
Morpheus
MATRIX

La locandina di Mulholland Drive

 

, , , , , , , , , , , , ,