Libero
wal59ter1

wal59ter1

  • Uomo
  • 60
  • viterbo
Vergine

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 1.530

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita wal59ter1 a scrivere un Post!

Mi descrivo

non è colpa degli altri ... :)

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

I miei interessi

Musica

  • Rock

Libri

  • Psicologia
  • Diari di viaggio

Film

  • Storico
  • Documentario

Libro preferito

a scuola dallo stregone

Meta dei sogni

Centro America, Estremo Oriente

Film preferito

qualcuno volò sul nido del cuculo

Qualcosa di me.....


Ma si deve essere per forza di qualcosa?sinistra-destra-centro.
e se uno è di sopra o di lato?  Già quando scrivevo
non mi consideravo ne poeta,ne altro....scrivevo e basta,niente metriche,
quartine o altro dettato da regole scritte poi da chi?
Personalmente so di vivere nell'utopia ideologica.
Per me non esistono frontiere,razze,colori.
Esistono le culture.   Rispetto le religioni.
Disprezzo i fanatismi religiosi,le dittature di qualunque colore,
odio il poco rispetto per la terra.
Non ci rendiamo conto che ancor prima dell'energia alternativa
si dovrebbe lavorare per il risparmio energetico.
Se non abbiamo le alternative giuste( sicure) , a che serve produrre più di quanto serve,  e poi perchè se il consumo di tutto ciò è suddiviso
tra la minoranza della popolazione mondiale!?
...perchè il genere umano è malato.
Interessi delle multinazionali,delle banche ,assicurazioni ecc ecc.
 tutte organizzazioni,nessuna è carne ed ossa,  ma create dall'uomo.
La mia contraddizione è nel vivere attivamente questo stato di cose.
Combatterle facendone però parte.
Ogni cosa è distorta perchè figlia o conseguenza di contrapposizione
di un sistema contorto e dannoso che genera a catena modelli collusi.

WALTER

emisferi....

Nell'altra parte dell'emisfero cerebrale viaggia comodamente quello che si vuole , senza dover dar conto delle scelte fatte. E' la parte più appagante dell'egoismo umano. Messo alla prova da banali e razionali domande , poste dall'altro emisfero ,gira su se stesso alla ricerca di risposte. Prova , ma non convince neanche se stesso. Quando arriva all'unica risposta ,facile in realtà,ma esistenziale............. riparte e continua il viaggio. La risposta è devastante ma non ha soluzione,deve calpestare la vita di altri,questo , qualcosa non glielo permette.Ma non riesce ad accomodarsi sulle razionalità. Cerca la convivenza di opposte logiche,dove la logica , implacabilmente , lo condanna...e il suo viaggio non si ferma , non c'è volontà di fermarlo,da' emozioni , al proprio ego , meravigliose non c'è logica adatta a fermare il proprio piacere. Almeno lì,nel viaggio, nessuno può fermarlo. Walter

TASHUNKA WITKO (Cavallo Pazzo )

" Nessuna mediazione è possibile, nessun patto, ed è pazzo chi lo crede" "Il cane che lecca una mano, non vede il coltello nascosto nell'altra"

La gente è strana: si infastidisce sempre per cose banali, e poi dei problemi gravi come il totale spreco della propria esistenza, sembra accorgersene a stento.
-- Charles Bukowski
, , , , , , , , , , , , ,