Libero

Lella1986

  • Donna
  • 34
  • Roma
Pesci

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 23 settembre

Ultime visite

Visite al Profilo 28.583

Bacheca

Lella1986 più di un mese fa

 

 

 

Ti piace?
5

Mi descrivo

.."la vita è un brivido che vola via È tutto un equilibrio sopra la follia"...

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Inglese, Spagnolo

I miei pregi

So di avere molti difetti

I miei difetti

Non ho difettiiiii //bugia

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Guardare il mondo da un oblò
  2. Il mare in tutto e per tutto
  3. La musica

Tre cose che odio

  1. alzarmi presto la mattina
  2. rifare il letto
  3. chi maltratta gli animali

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Villaggio turistico

Vacanze Ko!

  • Trekking
  • Passioni

    • Cucina
    • Suonare
    • Musica

    Musica

    • Disco
    • Latino-americana

    Cucina

    • Piatti italiani
    • Fusion

    Libri

    • Classici

    Sport

    • Running

    Film

    • Azione
    • Commedia

    Libro preferito

    Il Sosia

    Meta dei sogni

    Australia e Nuova Zelanda, capitali europee

    Film preferito

    Una settimana da Dio

    Kostantin Kavafis - Per quanto sta in te

     E se non puoi la vita che desideri cerca almeno questo per quanto sta in te:
     non sciuparla nel troppo commercio con la gente 
    con troppe parole e in un viavai frenetico. 
     Non sciuparla portandola in giro in balia del quotidiano gioco balordo degli incontri e degli inviti sino a farne una stucchevole estranea.

    Kostantin Kavafis - Itaca

    Quando ti metterai in viaggio per Itaca devi augurarti che la strada sia lunga, fertile in avventure e in esperienze. I Lestrigoni e i Ciclopi o la furia di Nettuno non temere, non sara` questo il genere di incontri se il pensiero resta alto e un sentimento fermo guida il tuo spirito e il tuo corpo. In Ciclopi e Lestrigoni, no certo, ne' nell'irato Nettuno incapperai se non li porti dentro se l'anima non te li mette contro. Devi augurarti che la strada sia lunga. Che i mattini d'estate siano tanti quando nei porti - finalmente e con che gioia - toccherai terra tu per la prima volta: negli empori fenici indugia e acquista madreperle coralli ebano e ambre tutta merce fina, anche profumi penetranti d'ogni sorta; piu' profumi inebrianti che puoi, va in molte citta` egizie impara una quantità di cose dai dotti. Sempre devi avere in mente Itaca - raggiungerla sia il pensiero costante. Soprattutto, non affrettare il viaggio; fa che duri a lungo, per anni, e che da vecchio metta piede sull'isola, tu, ricco dei tesori accumulati per strada senza aspettarti ricchezze da Itaca. Itaca ti ha dato il bel viaggio, senza di lei mai ti saresti messo sulla strada: che cos'altro ti aspetti?E se la trovi povera, non per questo Itaca ti avrà deluso. Fatto ormai savio, con tutta la tua esperienza addosso gia` tu avrai capito cio` che Itaca vuole significare.

    Quando sarò capace di..





    , , , , , , , , , , , , ,