Libero

Sorella_Lilium

  • Donna
  • 50
  • bg
Acquario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 40.882

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Sorella_Lilium a scrivere un Post!

Mi descrivo

parlo parlo parlo ................. ma qualcuno mi ascolta????? mi sa che sono tutti distratti da altro

Su di me

Situazione sentimentale

fidanzato/a

Lingue conosciute

-

I miei pregi

innamoratissima del mio carlo

I miei difetti

permalosa lunatica

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la stanza 35 e dintorni
  2. ridere
  3. l'amicizia

Tre cose che odio

  1. la banalita'
  2. la superbia
  3. le bugie

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • In bici
  • Passioni

    • Musica
    • Tecnologia

    Musica

    • Pop

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Avventura
    • Narrativa

    Sport

    • Nuoto

    Film

    • Commedia
    • Fantasy

    Libro preferito

    il codice rebecca (k.Follett)

    Meta dei sogni

    Isole tropicali in generale, Atolli del Pacifico

    Film preferito

    Il mandolino del capitano Corelli

    IO SONO SICULA

    logo_sicilia.gif

    il mio segno zodiacale ACQUARIO

     nati sotto le stele dell'Acquario sono affascinati dall'idea di una verità assoluta. Dotati di una straordinaria ampiezza di vedute, aperture mentale e assenza di pregiudizi, sono di solito immuni alle superstizioni di ogni genere. Anche se spesso sembra agire in modo individualistico, l'Acquario coltiva e persegue sempre un interesse di tipo umanitario. Pacifista e amichevole nei suoi modi, è spesso interessato nell'analizzare e risolvere i problemi più ampi del genere umano. Di rado gli Acquari scendono in conflitto, e quando lo fanno è di norma in difesa di ciò che considerano la verità ultima o di altri concetti astratti e generali. D'altro canto, possono talora assumere comportamenti scortesi e possono sviluppare rancore e risentimento. In questo caso essi mantengono un ostinato silenzio che può esplodere occasionalmente in improvvisi scoppi d'ira.

    .......continua

    In rari casi, la disposizione ottimista e umanitaria del segno si corrompe a causa di pessime esperienze e profonde delusioni, specialmente nel campo degli affetti. Quando avviene, gli Acquario possono sviluppare un terribile odio interiore che nel tempo può crescere fino a riguardare l'intero genere umano nel suo complesso. Gli Acquari non sono molto impressionati dalle figura di autorità e dalle tradizioni e mostrano facilmente un certo dispetto nel vedere il persistere di sciocche credenze sotto le vesti delle convenzioni sociali e del costume. Più che essere infastiditi dall'ipocrisia, trovano inaccettabile la generale acquiescenza di fronte alla evidente falsità. Liberi per dote naturale dal bisogno di convenzioni, non riescono ad accettare che alcune persone abbiano bisogno di uno standard al punto da sacrificarvi la verità. Questa attitudine anticonvenzionale li pone sovente nella posizione di affrontare ciò che molti altri hanno timore di affrontare, ma li mette anche spesso nei guai con leggi scritte e non scritte. Paziente, imparziale e instancabile, l'Acquario possiede il talento di aspettare per le cose a cui tiene. Può dedicare longo tempo per attendere le risposte che cerca e comprendere il significato intimo delle cose. I nati di questo segno osno spesso assediati da dubbi di tipo morale e etico, che li accompagnano, stimolano e ostacolano nella loro ricerca di una verità ultima sulle cose senza poterli peraltro fermare

    .............continua

    La loro ricerca non è peraltro una ricerca di tipo individuale bensì una ricerca dai toni cosmologici, per il progresso dell'intera razza umana. Gli Acquario non sono avari dei segreti che scoprono, al contrario condividono con gioia i propri risultati e sono anche pronti ad ammettere i loro errori ed abbandonare le loro teorie quando giungono a nuove e più avanzate frontiere. Proprio questa sete di verità espone l'Acquario al fallimento. Il loro peggior difetto proviene difatti dal loro stesso talento: nel tentativo di abbracciare nel modo quanto più possibile ampio ogni aspetto delle cose, finiscono talvolta con il perdersi nella loro stessa ricerca. Inseguendo finalità così ampie e generali, perdono spesso cognizione dei dettagli e si smarriscono in una nebbia di dubbi e confusione. Anche se mettono perfettamente a fuoco i loro scopi elevati, possono perdersi nelle decisioni su come perseguirli. Gli Acquario spesso sprecano tempo ed energie concentrandosi su aspetti marginali, a causa di una carenza di senso comune e pragmatismo. Sorprendentemente per persone così acute nella loro ricerca, gli Acquario cono anche carenti nella memoria. Possono venire talvolta accusati di codardia, poiché cercano di evitare i conflitti tanto sul piano mentale che fisico. Ciò non tanto e solo perché temano i danni che ne possono patire, quanto perché li considerano inutili e lontani dalla propria natura. All'opposto, vengono spesso considerati coraggiosi per i loro comportamenti anticonvenzionali. Eppure anche in questo caso non si tratta tanto di coraggio o viltà quanto della loro naturale attitudine a ignorare standard e convenzioni.

    ...............continua

    Una attitudine specifica ed originale degli Acquario è la sua capacità di prospettare il futuro. La maggior parte degli Acquario sono così abili nel farlo da diventare astrologi professionali. Gli Acquario possono avere però problemi con la disciplina e le limitazioni. Sono ottimi lavoratori ma si impegnano soltanto su ciò che trovano interessante. I campi in cui trovano più facilmente successo sono quelli che lasciano ampi spazi di libertà nella gestione dell'attività. Sembrano inoltre avere specifiche capacità nei campi della elettronica, delle scienze informatiche, delle materie aerospaziali e come accennato della astrologia. Sono spesso interessati dagli UFO e dalle prospettive di contatto con civiltà extraterrestri. Mostrano anche una occasionale disposizione nell'intrattenimento, nell'arte e nella musica. Il più importante talento dell'Acquario in ambito professionale è la capacità di fornire sempre nuove idee e soluzioni originali. Esse hanno spesso una validità indiscutibile, ma di solito vengono anche presentate in assoluta assenza dei dettagli pratici per la loro realizzazione.

    ....................continua

    Gli Acquario possono sembrare molto distaccati quando sono presi dal loro lavoro, ma non amano la solitudine. Anche se tengono in grande importanza amicizie e relazioni, non ne sopportano però la routine. Per questo cercano sempre nuovi e differenti percorsi e spesso cambiano atteggiamento per nuove e diverse strade. Questo comportamento può disorientare amici e parenti, che non di rado li considerano "un po' matti". In realtà essi sono animati da profondo altruismo e sempre pronti a dare il loro aiuto - persino quando ciò li danneggia seriamente. Pianificano sempre il futuro, e possono spendere molto tempo nel considerare le prospettive di una relazione, talvolta ignorando completamente le difficoltà contingenti. Qualcosa che gli Acquario non riescono a comprendere è la falsità. Sono così sinceri che spesso rifiutano di accettare l'idea di essere stati ingannati persio di fronte alla sua evidenza. Gli Acquario soffrono sovente di disturbi e in specie di gonfiori alle gambe e alle caviglie. Soffrono anche di disagi di tipo muscolare e nervoso, come spasmi e crampi. Dovrebbero fare particolarmente attenzione all'aria inquinata, al freddo e ai livelli di rumore eccessivi. Sono inoltre particolarmente ricettivi alle forme di medicina alternativa.

    .............fine

    SCHEDA ACQUARIO
    Date: Dal 21 gennaio al 18 febbraio
    Pianeti: Dominato da Urano
    Carta Astrale: Controlla la 11a casa (Amicizie, Motivazioni, Aspetti sociali)
    Elemento: Segno di Aria
    Il Corpo : Rappresenta le tibie, i polpacci, le caviglie e il sistema circolatorio
    La frase: IO SO
    Colori: Colori elettrici, blu o verde brillante, tutte le sfumature del viola
    Pietre: Ametista, Cristallo di quarzo, Occhio del Falco, Granato

    lilium_shocking.jpg

    Scala_dei_Turchi_06d-Large.jpg

    venere di botticelli

    Venere.JPG

    orfeo ed euridice

    orfeu-e-euridice.jpg

    Euridice

    Morirò di paura
    e venire là in fondo,
    maledetto padrone
    del tempo che fugge,
    del buio e del freddo:
    ma lei aveva vent'anni
    e faceva l'amore,
    e nei campi di maggio,
    da quando è partita,
    non cresce più un fiore ...
    E canterò,
    stasera canterò,
    tutte le mie canzoni canterò,
    con il cuore in gola canterò:
    e canterò la storia delle sue mani
    che erano passeri di mare,
    e gli occhi come incanti d'onde
    scivolanti ai bordi delle sere;
    e canterò le madri che
    accompagnano i figli
    verso i loro sogni,
    per non vederli più, la sera,
    sulle vele nere dei ritorni;
    e canterò finché avrò fiato,
    finché avrò voce di dolcezza e rabbia
    gli uomini, segni dimenticati,
    gli uomini, lacrime nella pioggia,
    aggrappati alla vita che se ne va
    con tutto il furore dell'ultimo bacio
    nell'ultimo giorno dell'ultimo amore;
    e canterò finché tu piangerai,
    e canterò finché tu perderai,
    e canterò finché tu scoppierai
    e me la ridarai indietro.

    Ma non avrò più la forza
    di portarla là fuori,
    perché lei adesso è morta
    e là fuori ci sono la luce e i colori:
    dopo aver vinto il cielo
    e battuto l'inferno,
    basterà che mi volti
    e la lascio nella notte,
    la lascio all'inverno...

    e mi volterò
    le carezze di ieri
    mi volterò
    non saranno mai più quelle
    mi volterò
    e nel mondo, su, là fuori
    mi volterò
    s'intravedono le stelle

    mi volterò perché l'ho visto il gelo
    che le ha preso la vita,
    e io, io adesso, nessun altro,
    dico che è finita;
    e ragazze sognanti m'aspettano
    a danzarmi il cuore,
    perché tutto quello che si piange
    non é amore.
    e mi volterò perché tu sfiorirai,
    mi volterò perché tu sparirai,
    mi volterò perché già non ci sei
    e ti addormenterai per sempre.

    , , , , , , , , , , , , ,