Libero

alna0

  • Uomo
  • 74
  • Verucchio
Gemelli

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 1.381

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita alna0 a scrivere un Post!

Mi descrivo

ascolto la musica classica,leggo libri biografici e di storia,ricerco sempre il perchè e'successo o succede,amo le tradizioni,non sopporto il chiasso ma ascolto con piacere il canto della natura e la gioia dei bimbi ,rispetto gli animali,un pò meno qualche umano,amo gli umili ed i diseredati

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

-

I miei pregi

chi ha difetti ha anche virtù

I miei difetti

tanti

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. DIO patria famiglia
  2. la verita
  3. la coerenza

Tre cose che odio

  1. la menzogna
  2. l'ignoranza
  3. l'apparire quello che non si è

I miei interessi

Passioni

  • Musica
  • Lettura

Musica

  • Lirica
  • Folk

Cucina

  • Piatti italiani

Libri

  • Biografie
  • Saggi

Film

  • Documentario
  • Animazione

Libro preferito

ancora da scrivere

Meta dei sogni

Irlanda e Scozia, Russia

Film preferito

da realizzarsi

chi difendera' la nostra cultura ,il nostro credo. la nostra identita'?

      Foto di alna0: ROBERTO MALATESTA ROBERTO MALATESTA 

  IL MAGNIFICO                                                             Veni, vidi et vici, victoriam  Sixto   dedi,  mors invidit gloriae”.
 

  pisanello medaglia

  raffigurante sigismondo

       Foto di alna0: medaglia di sigismondo malatesta





Foto di alna0: FRANCESCA DA RIMINI E PAOLO MALATESTA

QUANDO LEGGEMMO IL DISIATO RISO

ESSERE BACIATO COTANTE AMANTE,

QUESTI CHE MAI DA ME NON FIA DIVISO,

LA BOCCA MI BACIO' TUTTA TREMANTE

Foto di alna0: SIGISMONDO MALATESTA E GALEAZZO SFORZA

SIGISMONDO  MALATESTA E

GALEAZZO SFORZA

Foto di alna0MUSEO VILLANOVIANO

DI VERUCCHIO

trono ligneo 900/800 a.c.

Foto di alna0//www.prolocoverucchio.it/home.htm

elmo villanoviano 9/8secolo a.c

Foto di alna0: cimiero malatesta  

cimiero malatestiano

Foto di alna0: KARULUS CELLI

karulus  celli 1378

Verucchio (Rimini), 1225 ca. - Fonte Colombo (Rieti), 1343

Le notizie sulla sua vita sono del XVII secolo, circa tre secoli dopo la sua morte, quindi risentono di tutte le incertezze dovute al lungo tempo trascorso in silenzio.
Il beato Gregorio Celli nacque verso il 1225 a Verucchio, oggi in provincia di Rimini, una volta era quella di Forlì e venne battezzato nell’antica pieve di S. Martino.
Aveva tre anni quando rimase orfano del padre e verso i quindici anni vestì da laico cioè fratello, l’abito degli Eremiti di S. Agostino, il cui monastero era situato nel suo paese.
Trascorsero una decina d’anni nei quali Gregorio Celli dimostrò tutta la sua perfezione di vita evangelica, suscitando purtroppo l’invidia dei religiosi del convento, che presero a rendergli la permanenza insopportabile.
Allora si allontanò dal convento e da Verucchio e si rifugiò in un eremo sul Monte Carnerio, nei pressi di Fonte Colombo (Rieti), dove visse molti anni, morendo vecchissimo nel 1343; si narra che le sue spoglie siano prodigiosamente ritornate a Verucchio, dove sono venerate attualmente nella Chiesa di S. Agostino.

la mia dolce trovatella trudi

Foto di alna0: la mia dolce trovatella

la mia dolce trovatella

Link Preferiti

, , , , , , , , , , , , ,