Libero

KarloftheLake

  • Uomo
  • 112
  • Castello di Tarasp con Fate e Folletti
Ariete

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 28 ottobre

Ultime visite

Visite al Profilo 14

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita KarloftheLake a scrivere un Post!

Mi descrivo

Vecchio leone a riposo non cerco di certo avventure. Dei miei momenti di gloria son piene le vecchie scritture. L’amor cortese tra mille imprese già mi prese mano, e a me resta come dolce ricordo di un tempo ormai lontano. Karl of the Lake.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Prodezza
  2. Forza
  3. Coraggio e Lealtà

Tre cose che odio

  1. Infamia
  2. Prepotenza
  3. Malvagità

Lorena Mc Kennitt

Benvenuto visitatore...

Image and video hosting by TinyPic
Che la frizzante aria delle mie vallate, il fischio delle marmotte, la carezza delle mie fate et il giocar festoso dei miei folletti Bragöla Vi renda giovale saluto.
La voce di Donna Lorena et il suo canto soave Vi terrà compagnia .
La quiete colmerà lo Vostro animo se la musica sarà con la vista de lo mio Castello.

Image and video hosting by TinyPic

Cari graditi Ospiti...:

Non sono mai stato un perfetto cavaliere. La cavalleria è per definizione una carica che tende verso un ideale distante.  I cavalieri, sono destinati a fallire poiche' essi sono esseri umani, ma in questa affannosa ricerca verso la virtu', essi si elevano da un punto di vista spirituale e rafforzano il loro onore. E' uno sforzo verso l'eccellenza anche se sappiamo che la perfezione non è alla nostra portata, ma cio' non deve permette di fermare la nostra ricerca e la nostra volontà di migliorare.

Medieval

Vieni a divertirti su "Medieval"


 

Nelle mie terre c'è sempre vento.....

Image and video hosting by TinyPic

Un vento, anzi due.....Da nord, il frizzante Tivàn: soffio periodico regolare tutto l'anno, nelle prime ore del mattino, dalle 6 alle 10; Da sud, la dolce Breva: spira  quando inizia a calare il Tivàn;  e ha lunga durata........



Image and video hosting by TinyPic

Uno tra i Nobili Antichi Guerrieri.....

Roberto II di Normandia

all’assedio  di  Antiochia  1097–1098Image and video hosting by TinyPic

Nel 1096, Roberto partì per la Terra Santa con la prima Crociata accompagnato dallo zio Oddone Bayeux e da Edgardo Atheling. Roberto che fu uno dei capi della crociata, per il numero di nobili normanni e anglo-normanni che lo avevano seguito. Oltre a gloriose altre gesta, Roberto prese parte ad alcune battaglie per impedire che fossero recati aiuti ad Antiochia assediata. Nel 1099, Roberto privo di feudi ma carico di gloria decise di lasciare la Terra Santa e rientrare in Normandia, passando dall'Italia. Nell'inverno di quell'anno arrivò in Puglia e nella primavera del 1100, ormai prossimo ai cinquant'anni, si sposò con la figlia del Conte di Conversano Goffredo di Brindisi (e nipote di Roberto il Guiscardo), Sibilla di Conversano, che gli portò una cospicua dote idonea a riscattare il ducato ipotecato al fratello Guglielmo II ( Allo scopo di raccogliere denaro per la crociata, Roberto aveva ipotecato il ducato di Normandia al fratello Guglielmo il Rosso per la somma di 10.000 marchi)

Ritratto giovanile di Karl of the Lake

Eccomi,in secondo piano, da giovane, come usanza nelle mie terre, i primi
passi verso la maturità sono al servizio della collettività.
Qui sto uscendo con il Saggio Garavellus alla ricerca
di mediche erbe per curare i malanni dei sudditi......

Young Karl of the Lake

Image and video hosting by TinyPic

Lord Lud

Lo mio nobile compagno et fratello di passeggiate per l'Alpe
Image and video hosting by TinyPic

Legnano

Anno del Signore 29 maggio 1176. Le armi dell'imperatore Federico Barbarossa et quelle della Lega lombarda,si incrociarono a Pontida. Netta et valorosa Vittoria fu per li Liberi Comuni, per la Compagnia de la Morte di Alberto da Giussano, per le valorose truppe alleate inviate dal Pontefice Max. Alessandro III, et dal Nobile Amico Guglielmo II di Sicilia. Da qui nacque la reale libertà et indipendenza de li Popoli e de li loro Comuni

Image and video hosting by TinyPic




Image and video hosting by TinyPic  Image and video hosting by TinyPic   Image and video hosting by TinyPic


                        Papa Alessandro III                                          Guglielmo II il Buono


La discesa del Barbarossa

Image and video hosting by TinyPic

Como è coi forti et abbandonò la Lega


Image and video hosting by TinyPic
Città di Como

31 Agosto - 20 Settembre 2009

Como, mese di Giugno, anno del Signore 1159, lo Imperatore Federico I di Svevia, detto “lo BARBAROSSA”, dopo aver sconfitto Milano con lo determinante contributo de le truppe di Lodi, Cremona et Pavia ma soprattutto Cumacine, riconoscente, giunge in visita a Comum. Lo Borgo alleato gli tributa gran festa et accoglienza: si organizzano in suo onore gran banchetti, luminarie, parate d'armi et gare su lo lago”.

Se ne foste interessati, pigiate codesta scritta..
Image and video hosting by TinyPic

La Lega dei Liberi Comuni ebbe la sua risolutiva rivincita

Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

La vigilia de la festa di S. Lorenzo (9/10 agosto), ricorda la Battaglia de lo 1160, vinta da li Milanesi a Carcano, contro lo esercito di Federico I di Hohenstauffen detto lo Barbarossa, accorso per costringerli a levare lo assedio che avevano posto attorno a lo Castello di Carcano. Grande fu il bottino de li Milanesi, tutti gli attendamenti del campo imperiale rimasero nelle loro mani. Va aggiunto, l’efficace concorso prestato al lo esercito comunale, dagli abitanti di Erba e di Orsenigo, decisivo per le sorti della battaglia.

Se ne foste interessati, pigiate codesta scritta...

RR

Image and video hosting by TinyPic


Il mio Blasone

 
Image and video hosting by TinyPic




Il Vessillo della mia terra!

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Questo mondo sprofonderebbe
 il giorno in cui non producesse
più un cavaliere…” .....Michelet

Albero delle Nazioni a.D. 1167

Albero delle Nazioni
A.D. 1167
Alpi e Prealpi Italiche


Image and video hosting by TinyPic

karl der grosse

Il Nobile nemico dei miei Avi:
Carlo Magno.
Come me ebbe i Natali
il secondo giorno
del Biancospino "Huathe"
Prezzolato al Papa
romano,
contribuì purtroppo,

all'eccidio
della cultura Celtica.


Image and video hosting by TinyPic

Federico I - Nobile nemico

Federico I Hohenstaufen

il Barbarossa

Sanguinario et crudele
sterminatore, perse la sua
presunzione at imperare
con meritate sconfitte
dalle armate
della Lega Lombarda
di Guglielmo II di Sicilia
et Papa Alessandro III
alleati
nell'anno del Signore
29 Maggio 1176
in terra d'Insubria.



Image and video hosting by TinyPic

Duchi di Svevia
Hohenstaufen


Image and video hosting by TinyPic
, , , , , , , , , , , , ,