Libero

anthea40

  • Donna
  • 55
  • mi piacerebbe vivere in Irlanda
Pesci

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 6.032

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita anthea40 a scrivere un Post!

Mi descrivo

leggete il mio blog, capirete tante cose di me.meglio scoprire la mia vera essenza attraverso le mie parole.leggetelo e fatelo conoscere a tutti i vostri amici. il mio blog deve girare il mondo. grazie è importante per me.una volta qualcuno mi ha detto:"mi sono perso ei tuoi occhi profondi come il mare e scuri come la notte e non ho nessuna voglia di ritornare a casa"... e penso che questo può bastare.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. cantare
  2. leggere
  3. viaggiare

Tre cose che odio

  1. la sveglia
  2. l'arroganza
  3. chi non ammette di poter sbagliare

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Montagna

Vacanze Ko!

  • Campeggio
  • Passioni

    • Musica
    • Lettura

    Musica

    • Jazz
    • Folk

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Narrativa

    Film

    • Musical
    • Classici

    Libro preferito

    l\'ombra del vento

    Meta dei sogni

    Irlanda e Scozia, Austria

    Film preferito

    i ponti di Madison County

    NON FERMATEVI QUI, LEGGETE IL BLOG E' IMPORTANTE

    a tutti voi che leggete per curiosità o per caso mi sembra sia giusto spiegarvi perchè io scrivo . vedete, io ho sempre la segreta speranza che per vie traverse e complicate qualcuno possa dire a lui, il mio ulivo saraceno, il mio hurricane cinquantenne dove leggere del mio amore. leggete anche il mio blog, non fermatevi solo al mio profilo. qualcuno riconoscerà in questi miei scritti l'uomo che amo infinitamente. sono un'eterna illusa, so benissimo che questo lo spera solo una folle o una donna perdutamente innamorata... quello che sono stabilitelo voi.... anthea
                                              


    GRAZIE

    Devo dire grazie al meraviglioso popolo della rete. Grazie a tutti voi, inconsapevolmente mi avete ridato la vita. Grazie a tutti gli amici trovati in rete che in questi anni mi hanno sostenuto nei momenti neri, grazie alle amicizie nuove e a quelle che non sento da tanto. Grazie, grazie, grazie.... tutto questo che vivo oggi è anche merito vostro. con immenso affetto Anthea

    ricordi? una giornata a Cittadella...

    L’onda


    Onda che spumosa tra lo scoglio infrangi del tuo azzurro un mormorio
    Il tuo seguir del mare e una canzone
    Di canti all’orizzonte tra sirene il tuo fuggir regala un verde manto
    Tra scogli di carezze ora attende del suo ritorno ancor un altro canto
    Un gabbiano volo t’accompagna
    Il vento soavemente ora spande nell’aria un marinar profumo
    Seguir io voglio il tuo color lontano entrar tra onde fiabe di sirene
    volando su di te come un gabbiano
     by Giuliano Olivieri

    Al mio adorato ulivo saraceno.

    Metti fine alla mia sofferenza, amor mio; metti fine. Dai sollievo a questo dolore che attanaglia il mio cuore, fa che la mano d'acciaio allenti la sua stretta. Permetti ai miei occhi di versare le lacrime a lungo trattenute, fa che possano finalmente solcare il mio volto. Dammi la possibilità, una volta ancora di rifugiarmi fra le tue braccia. Fammi nascondere fra i tuoi rami, lontano dal mondo. Dammi modo di guardare di nuovo i tuoi occhi e chiederti perdono. In un modo o in un altro ridonami la vita.
    , , , , , , , , , , , , ,