Libero

caserta1969

  • Uomo
  • 51
  • caserta
Toro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 10 ottobre

Amici0

caserta1969 non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 47

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita caserta1969 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Tutti noi abbiamo commesso l'errore di pensare che qualcun'altro può essere il nostro curatore, il nostro eccitante, il nostro riempitivo. Ci vuole parecchio tempo per scoprire che non è così, soprattutto perchè mettiamo la ferita fuori di noi, invece di curarla dentro.

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

Inglese, Spagnolo

I miei pregi

sono presuntuoso

I miei difetti

sono presuntuoso

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. vino rosso sopratutto campano
  2. ascoltare ogni genere di musica
  3. la pace del silenzio invece delle parole inutili

Tre cose che odio

  1. IO
  2. NON HO MAI SAPUTO
  3. ODIARE

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Vacanze studio
  • Passioni

    • Viaggi
    • Fotografia
    • Musica

    Cucina

    • Piatti italiani
    • Fusion

    Libri

    • Diari di viaggio
    • Erotici

    Sport

    • Basket

    Film

    • Azione
    • Animazione

    Libro preferito

    l'alchimista

    Meta dei sogni

    Isole dell'Oceano Indiano, Stati Uniti

    Film preferito

    i soliti sospetti

    1







    //www.stellafilm.com/public/news/wp-content/uploads/2007/12/mani.jpg

    “Puoi avere qualsiasi cosa nella vita se sacrifichi tutto per quella cosa”. Quello che il saggio intendeva dire è che ogni cosa ha un prezzo, quindi prima di affrontare una battaglia è meglio decidere quanto si è disposti a perdere. Molto spesso fare quello che ti far star bene non significa fare ciò che è giusto. E aprirsi a qualcuno significa abbattere i muri che hai costruito per tutta la vita. Ovviamente i sacrifici più duri sono quelli che ci piombano addosso all’improvviso, quando non c’è tempo di escogitare una strategia, di fare una scelta, o di valutare le potenziali perdite. Quando questo accade, quando è la battaglia a scegliere noi e non viceversa allora il sacrificio diventa più grande di quanto riusciamo a sopportare.
    , , , , , , , , , , , , ,