Libero
fe.do.ra2008

fe.do.ra2008

  • Donna
  • 59
  • bergamo
Vergine

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 3.710

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita fe.do.ra2008 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Sono io.......ci sono giorni in cui vorrei piangere, poi basta un ricordo.....un'emozione......un sorriso, e si riaccende dentro di me la speranza.......e i miei pensieri si tingono nuovamente di azzurro.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Francese, Inglese

I miei pregi

Pigra Organizzata Mangiona

I miei difetti

Pigra Organizzata Mangiona

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Il cibo
  2. Passeggiare
  3. Dormire

Tre cose che odio

  1. Non ci sono cose che odio
  2. nessuna
  3. nessuna

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Vacanze Ko!

  • In bici
  • Passioni

    • Cinema
    • Motori

    Musica

    • Soul
    • Disco

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Gialli

    Sport

    • Nuoto
    • Pallavolo
    • Sci

    Film

    • Drammatico
    • Thriller

    Meta dei sogni

    Irlanda e Scozia, Irlanda e Scozia

    Film preferito

    Fuga per la Vittoria

    Bergamo - La Cappella Colleoni, Il Battistero

                                           La mia Bergamo

    Tutti i desideri

    Tutti i desideri
    sia di oggi che di ieri
    sono ancora al centro dei pensieri miei
    e ancora perdo l’occasione
    si trasforma in illusione
    e il sogno resta esattamente qua
    ma guardo un po’ più in là
    con la voglia di fare disfare
    trovare la mia strada la mia identità
    è la solita ferita è una grotta senza uscita
    un po’ di luce sembra libertà
    è un amico che non chiama
    quando hai voglia di parlare
    che bisogno di cambiare che c’è in me…

    E all’improvviso tu
    sorridi tra la gente ti volti lentamente
    così importante sei tu
    tu che in un istante sei il mio primo desiderio
    soltanto tu
    dimmi che fai sul serio
    almeno tu
    perché vivere o morire può dipendere da te

    Tutti i desideri sia di oggi che di ieri
    hanno un solo nome che si intona a te
    s’intona anche a me
    e il tuo sguardo travolgente
    mi trascina dolcemente
    dove forse non avrei osato mai
    ma dimmi come fai a cambiare colore anche al mare
    anche al sole
    che diventa luna senza te
    sarà stata distrazione sarà un’allucinazione ma la
    vita adesso ha un senso insieme a te
    e distinguere il dolore dall’assenza dell’amore
    è più facile se

    all’improvviso tu
    sorridi tra la gente ti volti lentamente
    così importante sei tu
    tu che in un istante sei il mio primo desiderio
    soltanto tu
    dimmi che fai sul serio
    almeno tu
    e finalmente respirare
    perché vivere o morire può dipendere da te…

    Amami libera

    Freddato da una frase gelida
    tra la bugia e la verità
    “Avrei bisogno di riflettere…”
    ma dimmi tu, che senso ha?
    e allora torna in mente ieri
    che ancora credevamo di essere immortali
    sembrava così facile, lasciarsi e poi rincorrersi
    ma tu ti fermi a pensare che cosa è cambiato tra noi…

    Amami libera, senza logica, per l’eternità
    senza una regola che ci limita, che ci soffoca…
    lo vedi, è questo il tempo per stringersi di più
    senza i se, né i perché, solo noi…

    Fregato da un amore fragile
    che difendevo solo io
    castello di cristallo in briciole
    ma che faresti al posto mio?
    sapessi almeno cosa pensi
    così risponderei a tutti i tuoi silenzi
    mi sento così debole che non mi so difendere
    e poi… ci provo a capire che cosa ho sbagliato
    pensare e pensare non serve a capire oramai…

    Amami libera, senza logica, per l’eternità
    senza una regola che ci limita, che ci soffoca…
    lo vedi, è questo il tempo per stringersi di più
    senza i se, né i perché, solo noi…
    amami libera…
    , , , , , , , , , , , , ,