Libero

femmina_divina

  • Donna
  • 114
  • Nel mio mondo
Ariete

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 17.916

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita femmina_divina a scrivere un Post!

Mi descrivo

Io sono il bianco ed il nero, il giorno e la notte, il tutto e...il niente, ma sempre io, solo ed unicamente IO!

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Finlandese, Serbo, Turco

I miei pregi

Ma non crederai davvero che una come me li abbia....

I miei difetti

Tanti, tanti, anzi tantissimi..talmente tanti da diventare quasi dei pregi

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Perchè tutti scrivono sempre: la sincerità?
  2. No, raccontami bugie: dimmi che sono bella,giovane
  3. e che ti faccio impazzire!!!

Tre cose che odio

  1. Perchè tutti scrivono: la malignità?
  2. Non viviamo in un mondo pieno di malignità? Allora
  3. impariamo a conviverci..sarà meglio per tutti

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Passioni

  • Cinema

Musica

  • Raggae
  • Techno

Cucina

  • Greca
  • Piatti italiani

Libri

  • Gialli

Sport

  • Skating

Film

  • Thriller

Libro preferito

Donne dagli occhi grandi

Meta dei sogni

Nepal

Film preferito

Il grande lebowski

Io

Io...semplicemente una DONNA

Posso essere il tuo sogno, il tuo desiderio, ma in cambio voglio l' Essere e non l ' Apparire... ami il bello? io sono brutta, insignificante, complicata e... Ecco, già non mi vuoi più... sorrido, perchè tutti cercano l'Amore vero, purchè sia bello, ricco, simpatico e intelligente... insomma perfetto. Io, nella mia imperfezione sono DONNA

Quelle come me

Quelle come me regalano sogni, anche a costo di rimanerne prive… Quelle come me donano l’Anima, perché un’anima da sola è come una goccia d’acqua nel deserto… Quelle come me tendono la mano ed aiutano a rialzarsi, pur correndo il rischio di cadere a loro volta… Quelle come me guardano avanti, anche se il cuore rimane sempre qualche passo indietro… Quelle come me cercano un senso all’esistere e, quando lo trovano, tentano d’insegnarlo a chi sta solo sopravvivendo… Quelle come me quando amano, amano per sempre… e quando smettono d’amare è solo perché piccoli frammenti di essere giacciono inermi nelle mani della vita… Quelle come me inseguono un sogno… quello di essere amate per ciò che sono e non per ciò che si vorrebbe fossero… Quelle come me girano il mondo alla ricerca di quei valori che, ormai, sono caduti nel dimenticatoio dell’anima… Quelle come me vorrebbero cambiare, ma il farlo comporterebbe nascere di nuovo… Quelle come me urlano in silenzio, perché la loro voce non si confonda con le lacrime… Quelle come me sono quelle cui tu riesci sempre a spezzare il cuore, perché sai che ti lasceranno andare, senza chiederti nulla… Quelle come me amano troppo, pur sapendo che, in cambio, non riceveranno altro che briciole… Quelle come me si cibano di quel poco e su di esso, purtroppo, fondano la loro esistenza… Quelle come me passano innosservate, ma sono le uniche che ti ameranno davvero… Quelle come me sono quelle che, nell’autunno della tua vita, rimpiangerai per tutto ciò che avrebbero potuto darti e che tu non hai voluto…

QUELLE COME ME






Non importa se sei troppo alta, se ti vedi troppo magra, se quei tuoi fianchi un pò larghi non ti piacciono o se cerchi di nasconderti sempre dalla gente, tu esisti. Esisti e devi iniziare a capire che sei bella, comunque sei. Sei bella con gli occhiali, ti rendono sofisticata. Sei bella con le lentiggini sulle guance, ti rendono dolce. Sei bella un pò più magra, a qualcuno verrà una gran voglia di abbracciarti per proteggerti. Sei bella formosa, perché trasmetti simpatia, perché sei bellissima anche così e le persone lo sanno. Siamo belle, siamo tutte belle. Siamo belle perché dentro di noi non c'è differenza. Siamo capaci di amare tanto, di stravolgerci la vita per un uomo, di fare cose pazzesche. Siamo capaci di piangere la notte senza che nessuno ci senta, moriamo dentro e sorridiamo lo stesso perché le persone non si preoccupino, perché ci convinciamo che stiamo bene, insomma. Siamo meravigliose perché proviamo sempre a rendere gli uomini migliori, anche se per certi stronzi non c'è niente da fare. Siamo così, siamo fragili e piene d'amore ma arriva un momento in cui diventiamo muri fortissimi che si rialzano e si ricostruiscono. Siamo belle noi donne. Sei bella tu, che sei la cosa migliore del mondo.

D come donna






La donna è come un frutto che esala la sua fragranza solo quando una mano la strofina. Prendi, ad esempio, il basilico: se non lo scaldi fra le dita non sprigiona il suo profumo. E lo sai, ad esempio, che l'ambra va intiepidita e manipolata perchè non trattenga l'aroma? Con la donna accade lo stesso: se non la incoraggi con baci e carezze, con morsicchiature sulle cosce e stretti abbracci, non otterrai quel che desideri; non proverai piacere quando condividerai con lei la tua ottomana e lei non sentirà affetto per te.

(Tratto da "Il Giardino Profumato"

composto dallo sceicco Nefzaoni nella metà del XVI secolo.)

                                                                                    

                                                     

                 

welcome

, , , , , , , , , , , , ,